Horror

The Messengers[DivX Ita Mp3][Tntvillage scambioetico org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
The Messengers[DivX Ita Mp3][Tntvillage scambioetico org]

Free and Direct Download with Usenet 300GB+ free


Torrent info

Name:The Messengers[DivX Ita Mp3][Tntvillage scambioetico org]

Total Size: 699.93 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 4

Leechers: 2

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-09-30 13:32:29 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-28 04:26:40




Torrent Files List


The Messengers.avi (Size: 699.93 MB) (Files: 1)

 The Messengers.avi

699.93 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

SCHEDA DEL FILM

Titolo: The messengers
Titolo originale: The messengers
Nazionalità: U.S.A.
Anno: 2007
Genere: Horror
Regia: Oxide Pang Chun, Danny Pang
Produzione: Scarecrow Productions Inc., Bluestar Entertainment, Ghost House Pictures
Distribuzione: 01 Distribution
Trama: La famiglia Solomon ha lasciato la vita caotica di Chicago per l'isolamento di una fattoria nel North Dakota. Qui, nel tranquillo oscillare dei girasoli, la sedicenne Jess si rende ben presto conto di quanto può essere terrorizzante l'isolamento: lei e il fratellino di 3 anni, Ben, iniziano a vedere entità invisibili a tutti gli altri. Quando gli spettri diventano violenti, viene messa in dubbio la sanità mentale di Jess, un ulteriore problema per la tormentata adolescente. Infatti il suo difficile passato si confronta con quello di chi ha vissuto un tempo in quella casa, e questo mette a rischio la sua credibilità nei confronti di coloro che cerca disperatamente di mettere in guardia prima che sia troppo tardi.

Recensione: "The messengers" sulla carta si presentava come un'operazione interessante.
Non il solito remake di un film orientale diretto dallo stesso regista, come nel caso di "The ring 2", o "The grunge 2", ma un progetto interamente americano diretto da due registi taiwanesi, i gemelli Pang, conosciuti da noi per film come "The eye".
Si poteva sperare in una reale contaminazione tra l'horror di stampo asiatico e quello americano, tanto più che a produrre il film era la casa di produzione di Sam Raimi... e invece l'operazione si è rivelata un mezzo fallimento già prima di entrare nelle sale. La pellicola in seguito ad uno screening test negativo aveva convinto Raimi a rigirare alcune scene, il fatto strano è che ad occuparsene non sono stati i gemelli Pang, ma un altro regista.
Il motivo per cui il film non ha riscosso grande successo è probabilmente da ricercarsi in una trama terribilmente scontata e nell'incapacità di creare un vero interscambio tra i due generi horror.
Il contesto è il più tipico e noto possibile: una casa isolata nella campagna rurale americana, dove anni prima erano stati commessi efferati delitti e ora abitata dalla tipica famiglia americana, padre, madre, una figlia adolescente e un figlio piccolo, scappati dalla grande città per ritrovare pace e serenità.
Nella casa infestata però non si aggirano né zombi, né mostri ma i tipici fantasmi giapponesi, con tanto di capelli lunghi e neri e occhi bianchi e cerchiati.
Il film soffre proprio di questa dicotomia: le riprese sono all'interno della casa, i movimenti di macchina, i rumori, il montaggio riprendono tutti gli stilemi del cinema horror orientale, quando invece siamo all'esterno lo stile americano la fa da padrone, con attacchi di corvi e distese di campi coltivati.
"The Messenger" così perde organicità e non riesce a creare tensione, in particolare l'ambiente esterno non è congeniale ai Pang che non riescono mai a sfruttarne il potenziale, concentrando tutti i momenti di forte tensione all'interno dell'abitazione.
Non si può dire però che i Pang non abbiano studiato, i riferimenti ad altri film horror si sprecano e per non far torto a nessuno le citazioni vengono prese tanto da film americani che da quelli orientali si va da "Uccelli" di Hitchcock a "The giunge", da "The Amityville Horror" a "Dark water", da "Il Sesto senso" a "The Ring" e ancora "Psycho", fino a "Shining", così tra una citazione e l'altra quello che veramente manca sono le emozioni e la creatività.

La frase: "Li hai visti anche tu, non è vero?"


SCHEDA TECNICA DEL DIVX

[ Info sul file ]

Nome: The Messengers.avi
Data: 10/11/2007 12:09:34
Dimensione: 733,927,424 bytes (699.928 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 01:26:57 (5217.12 s)
Tipo di contenitore: AVI OpenDML
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Audio streams: 1
ISFT: VirtualDubMod 1.5.10.1 (build 2439/release)
JUNK: VirtualDubMod build 2439/release

[ Dati rilevanti ]

Risoluzione: 592 x 320
Larghezza: multipla di 16
Altezza: multipla di 32

[ Traccia video ]

FourCC: xvid/XVID
Risoluzione: 592 x 320
Frame aspect ratio: 37:20 = 1.85
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 37:20 = 1.85
Framerate: 25 fps
Frames totali: 130428
Stream size: 645,895,606 bytes
Bitrate: 990.424764 kbps
Qf: 0.209126
Key frames: 1482 (0; 250; 384; 634; 837; ... 130309)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 250
Key int medio: 88.008097
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 122.072 kbps VBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 217380
Stream size: 79,608,912 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
Encoder: LAME3.96r (Made with BeSweet v1.5b29)
Chunk-aligned: Sì
Emphasis: none
Mode: dual channel
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: XviD0046
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: MPEG

[ Profile compliancy ]

Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok
Avvertenza: Se vuoi un rapporto più completo e preciso clicca su "Analisi DRF"

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu