Horror

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX ITA MP3] [tntvillage scambioetico or

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX ITA MP3] [tntvillage scambioetico or

Total Size: 1.34 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 1

Leechers: 1

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-05-21 19:43:03 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-27 23:40:14





Torrent Files List


1984 - Nudo e Crudele [DVDRip DivX - ITA MP3].avi (Size: 1.34 GB) (Files: 1)

 1984 - Nudo e Crudele [DVDRip DivX - ITA MP3].avi

1.34 GB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

Dk.Skart's Release.... only good torrent!
-----------------------------------------

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX   ITA MP3] [tntvillage scambioetico or preview 3

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX   ITA MP3] [tntvillage scambioetico or preview 2


More info @: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=144723#

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX - ITA MP3] [tntvillage.scambioetico.org]

POSTER

Original Title: Nudo e Crudele
Other Title:Mondo Flash, Naked and Cruel
Source: DVD --> DVDRip
Nation: Italia
Language: Italiano
Year: 1984
Genre: Shockumentary
Direction: Bitto Albertini (Thomas Albert)
Sceneggiatura: Vincenzo Mannino
Subject: Bitto Albertini, Maurizio Mannino, Vincenzo Mannino
Voice: Romano Malaspina
Music: Nico Fidenco
Lenght: 01:32:14
Dimension: 1376.182 Mb
ATTENTION!!!: VM 18


TRAMA (Italiano)
Il film è tagliato sullo stile degli ormai classici documentari del genere, dichiarando di mostrare l'esistenza dell'uomo e della vita nella sua realtà "nuda e crudele". Vengono mostrate allo spettatore immagini di diverso tipo: - un uomo mangiato da un alligatore, la prostituzione delle adolescenti di Hong Kong, con i postriboli ed i sex-shop della città: gli ultimi cannibali, gli uomimi-proboscide, la vita degli animali: l'evirazione di uno stupratore, il cambiamento di sesso chirurgico di un transessuale, a Casablanca: i riti funebri indiani ed africani; il pericoloso "gioco della guerra" amato dagli americani. (Fonte: it.movies.yahoo.com)

PLOT(English)
Documentary about strange or grotesque things around the world: the sacred city of Benares, India, where old men go to die and be cremated; an american tourist in Hong-Kong, who buys a "baby-prostitute"; many animals having sex; the celebration in honor of a totem with the shape of a penis, in Japan; topless and prostitution places; an african tribe in which the men have gigantic male organs; a massage parlour in Thailand; snakes being eaten almost alive; hunting and safaris in Africa; a ranger being eaten by an alligator, in Florida; a missionary priest being eaten by indians; the betting clubs and strip-tease joints in Las Vegas; and much more. (IMDB)


RECENSIONE (Italiano)
#1
Devo confessare che recensire un Mondo-movie come "Nudo e Crudele" mi mette un po’ in difficoltà. Dargli un giudizio oggettivo, soprattutto se rapportato ad altri film presenti nel Portale, è sicuramente, come dire…imbarazzante. Premetto che io non impazzisco per i "Mondo", soprattutto perché questi non sono mai di altissima qualità, ma devo comunque ammettere, che sono tra quei film che riescono a far venir fuori l’anima trash che è in me, cosa invero abbastanza difficile. Ma veniamo al film. Nudo e crudele attacca con la scena di due parti (plurale di parto e non di parte), per poi passare alla sequenza di un rituale funebre indiano, con il pretesto di utilizzarle per introdurci ciò che capita di terribile nel mondo, durante il periodo che intercorre tra, appunto, la nascita e la morte. Il primo tempo ha, in realtà, come tema principale, una serie di bizzarrìe documentate in giro per il nostro pianeta, tutte o quasi riguardanti il “fallo”, partendo con la punizione che in Arabia è riservata agli stupratori (lascio a voi dedurre quale sia, dato che ai ladri, come suggerito dallo stesso commento, si tagliano le mani!), fino ad arrivare alle dir poco curiose “feste della fertilità” e “riti di purificazione”. Il secondo tempo invece mostra “stranezze” riguardanti il mondo animale, comprendendo anche alcuni costumi alimentari di paesi lontani dalla cultura occidentale. In realtà, nella maggior parte dei casi, non è difficile distinguere ciò che “potrebbe” essere vero da ciò che invece è palesemente, per non dire pateticamente, ricostruito (scene come quella del missionario francese che pensa di aver convertito alcuni cannibali al cristianesimo, ma che invece, alla fine, viene divorato dagli stessi, oltre ad essere veramente ridicole, scadono anche nel cattivo gusto), e questo inevitabilmente fa perdere alla pellicola parte di quello sfizio che si prova nell'assistere a sequenze autentiche. Si deve però ammettere che in alcuni casi risulta davvero difficile stabilire la genuinità di immagini, come quella ad esempio del ranger che viene divorato da un alligatore nel letale tentativo di catturarlo, per allontanarlo dalla zona urbana. Insomma, un "mondo-movie" un po’ controverso, che se da una parte offre uno spettacolo, se non reale, sicuramente verosimile, dall’altra invece, ci presenta sequenze che non si capisce se siano frutto di una cosciente ironia oppure di un banale e mal riuscito tentativo di "taroccamento". Una nota negativa va anche al commento fuori campo (ad opera del grande doppiatore Romano Malaspina), che, a volte, viene condito da un sarcasmo spesso fastidioso e in qualche caso presenta anche una ancor più irritante (almeno per il sottoscritto) nota di misoginia. Non un capolavoro, ma vale la pena comunque di togliersi lo sfizio di vederlo. (Fonte: splattercontainer.com)

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX   ITA MP3] [tntvillage scambioetico or preview 0

#2
Tardo mondo movie che ricalca lo stile dei classici alla Mondo Cane (1962), anche la voce di Romano Malaspina suona come quella di un moderato narratore. Però il genere era ormai agli sgoccioli e in pratica aveva già mostrato tutto quello che c'era da mostrare. In più, negli ultimi anni, il mondo era degenerato nello shockumentary (Faces of Death, 1978): la gente voleva vedere non tanto altre cose strane ma le medesime estremizzate. I tempi lo permettevano, era possibile mostrare nudità e scene shock senza troppi sotterfugi; l'unico sotterfugio consisteva nel mostrare filmati finti con comparse prezzolate. Anche questa cosa ormai la si sapeva e lo spettatore stava al gioco. Quindi Nudo e Crudele, con un pacato tono da documentario semiserio, infarcisce per quanto possibile la sua inchiesta di sesso e morte. Il risultato non è dei migliori ma ai tempi fece un gran successo al botteghino sottolineando il più che ventennale interesse per i mondos da parte del pubblico. Nudo e crudele passa alla storia (?) per la scena fintissima dell'alligatore che in Florida sbrana un ranger. La gente sul posto è impotente di fronte alla tragedia, le telecamere tremano e riprendono come posso (e come devono!), in pochi secondi l'uomo viene fatto a pezzi. Il montaggio aiuta, però nel complesso non è sto granché. A mio parere le "qualità" del film stanno altrove. C'è il parto visibile proprio all'inizio del film, la partita a calcio (ma con una lattina) fra un gruppo di poveri storpi, la processione in Giappone dei mega falli propiziatori, il pitone Lotar che si mangia una fracca di coniglietti tranne una della quale, così si dice, si sarebbe innamorato. Questi sono tutti filmati veri. Fra questi dovrebbe trovare porsto anche l'operazione del cambio di sesso con penetomia e ricostruzione chirurgica di vagina e vulva, peccato che il risultato finale dell'operazione è un falso, nel senso che viene mostrata sì una vulva ma di una donna vera. Forse è meglio. Ancora meglio le scene fake. Di grande portata trash l'adescatrice araba sesta moglie dello sceicco Abdullà; lei non è assolutamente araba e si vede lontano un chilometro. Trash anche i babbuini frigidi curati con un televisore che trasmette scene di sesso fra scimmie. Ultra freak gli uomini proboscide africani con il pene lungo cinquanta centimetri (c'è uno che ce l'ha di trenta e si vergogna!). Altra fintata è la scena del cannibalismo tribale con masnada di donne di colore a seno nudo (ed abbondante) che ballano felici dopo che il nuovo re ha mangiato il cuore del padre morto. Titanica la sequenza che vede uno stupratore punito con il taglio del pene, dal momento che quest'ultimo è un arnese semi eretto di pongo. A ben vedere in Nudo e Crudele ci sono parecchie riprese di organi sessuali maschili in varie fogge: totem di legno, vibratori, umani (o quasi), di animali. Il pene alla riscossa, in pratica. Interessante? Del resto ciò che rimane è poca roba: i soliti spogliarelli, la solita Las Vegas culla della decadenza occidentale e la millenaria prostituzione. Ah, dimenticavo: c'è anche il segmento di un missionario che insegna ai cannibali la religione e poi loro se lo mangiano; irriverente, mi è piaciuto. Buone le musiche di Nico Fidenco. (Fonte: exxagon.it)

Nudo e Crudele (Naked and Cruel) (shockumentary) [DVDRip DivX   ITA MP3] [tntvillage scambioetico or preview 1


SCREENSHOT

Snapshoot 1

Snapshoot 1

Snapshoot 1

Snapshoot 1

Snapshoot 1

Snapshoot 1


COVER

ITALIAN


INFO

ATTENTION!!!

To the end, rest in seed.... please.
Visit tntvillage.scambioetico.org
Good download.



related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu