Horror

Henry Pioggia Di Sangue [DivX Ita Eng Mp3] [tntvillage scambioetico org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Henry Pioggia Di Sangue [DivX Ita Eng Mp3] [tntvillage scambioetico org]

Free and Direct Download with Usenet 300GB+ free


Torrent info

Name:Henry Pioggia Di Sangue [DivX Ita Eng Mp3] [tntvillage scambioetico org]

Total Size: 624.31 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 1

Leechers: 1

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2016-01-30 17:21:01 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-27 21:25:19




Torrent Files List


Henry pioggia di sangue [DivX - ITA-ENG].avi (Size: 624.31 MB) (Files: 1)

 Henry pioggia di sangue [DivX - ITA-ENG].avi

624.31 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description




Scheda:
Titolo originale: Henry: Portrait of a serial killer
Anno: USA, 1986
Regia: John McNaughton
Interpreti: Michael Rooker, Tracy Arnold, Tom Towles

Trama:
Il film inizia rivelando già il contenuto: una donna sgozzata sull’erba. Poi Henry in un bar che paga il conto e se ne va, il suo ritorno a casa scandito dai suoi omicidi e lui che segue la sua prossima vittima, ma stavolta gli va male. Henry si rifà dando un passaggio a una ragazza con la chitarra.

Poi l’azione si sposta da Otis, il compagno d’appartamento di Henry, che va a prendere la sorella Becky all’aeroporto. A casa Becky vede Henry e se ne innamora subito. Il giorno dopo un altro morto: una donna sgozzata da cui Henry è andato a fare la disinfestazione. Una sera Becky e Henry restano soli. Becky racconta la sua infanzia di abusi. Anche Henry rivela le umiliazioni a cui lo costringeva la madre e che alla fine l’ha uccisa. Tra i 2 c’è una comprensione reciproca che diventa amore, almeno da parte di Becky. Una sera Otis ubriaco cerca di farsi la sorella, ma Henry interviene. Poi i 2 escono e uccidono una prostituta. Otis si preoccupa degli omicidi e Henry lo tranquillizza spiegandogli la sua filosofia del “noi contro loro”. Una notte i 2 uccidono un venditore di TV dopo un diverbio e rubano anche una telecamera. Il giorno dopo Otis cerca di farsi anche lo studente drogato che riforniva di droga, ma questo gli rompe il naso. Otis è così incazzato che vorrebbe ammazzare qualcuno. Henry li consiglia di non uccidere quel ragazzo, ma qualcun altro. Così di notte fermano un autista qualsiasi e Otis gli spara. Il giorno dopo in un parco, mentre Otis filma un’aggressione, Henry continua la sua lezione filosofica del cambiare continuamente luogo e modus operandi per depistare la polizia. Una notte i 2 uccidono una famiglia e ne filmano la morte. Una sera Becky chiede a Henry di trasferirsi con lui, ma Henry sembra titubanta. I 2 escono insieme e al ritorno Henry vede Otis addormentato davanti alla TV, su cui scorrono le immagini del loro precedente omicidio. Henry e Becky stanno per fare l’amore, ma qualcosa turba Henry. Poi Otis li interrompe e Henry esce di casa. Dopo avere rinunciato a uccidere una donna che ha incontrato in un luogo deserto, Henry torna a casa, vede Otis ubriaco........

Una recensione:
Henry: Pioggia di sangue è la storia di Henry Lee Lucas, l’assassino seriale che negli anni 60 negli USA uccise ca. 300 persone. Il regista John McNaughton dimostra un’abilità impressionante nel rendere reale l’atmosfera cupa e malata che circonda le gesta di Henry. Non è il solito thriller-horror psicologico; il film è una foto della follia individuale e di ciò che la circonda. L’atmosfera malata impregna ogni singola scena, notturna o diurna, interna o esterna. E’ un viaggio nella mente umana, ma senza etichette psicologiche o interventi medici. Henry: Pioggia di sangue non lascia spazio al dibattito sul perché della follia omicida. Le umiliazioni a cui è stato sottoposto Henry da bambino sono rivelate nel dialogo con Becky che a sua volta racconta degli abusi subiti dal padre. Non c’è neanche il minimo accenno a un’analisi psicologica o sociologica: i protagonisti parlano da soli, fregandosene della giuria (gli spettatoti). Però alla fine l’ultima parola spetta solo a Henry che, dopo avere ucciso Otis, si libera anche di Becky. Anche in questo caso c’è solo la freddezza delle azioni di Henry, nessuna spiegazione. Lo spettatore può intuire che Henry vede l’amore di Becky come una minaccia, ma questo McNaughton non lo dice esplicitamente.
E’ un film ben fatto, proprio perché libero da etichette psicologiche, sociologiche o antropologiche, discipline che la fanno da padrone negli USA, oltre che per il suo ritmo costante. In Henry: Pioggia di sangue non ci sono forze dell’ordine. Solo quando Otis si reca al commissariato per il controllo mensile della libertà vigilata, c’è un piccolo accenno alla giustizia. Ma anche in questa circostanza il comportamento superficiale e ottimista dell’addetto alla libertà vigilata di Otis è impressionante; si può vedere l’agente come il simbolo di un sistema giudiziario lento e superficiale di cui non c’è da fidarsi.
Come ho già detto, il film è una fredda rappresentazione della realtà dura e senza pietà, dove non compaiono poliziotti-supermen che irrompono all’improvviso. Inoltre anche i protagonisti s’improvvisano fotografi-registi delle loro gesta. Le scene in cui Otis e Henry uccidono una famiglia e ne filmano la morte ricorda molto lo snuff movie.

Attenzione a non confondere il titolo originale di Henry: Pioggia di sangue con Ritratto di un serial killer (1987) di William Friedkin. Quello di Friedkin è un mediocre thriller-poliziesco (anche se ci sono parecchie scene splatter) ambientato per lo più in un tribunale. In questo caso il regista presenta l’assassino seriale come il frutto di una “negligenza professionale” degli psichiatri che lo avevano in cura. Il resto del film è incentrato su un procuratore, interpretato da Michael Biehn, che deve rivedere la sua posizione sulla pena di morte. Qui a differenza di Henry: Pioggia di sangue le etichette psicologiche e sociologiche, mescolate al moralismo e ai principi individuali, abbondano.
Il film di McNaughton ha avuto un seguito, Henry: Portrait of a serial killer 2 (1998) di Chuck Parello, che non ho visto e non so neanche se è arrivato in Italia.

Scheda tecnica:
Dimensione........: 624 MB (or 639,298 KB or 654,641,152 bytes)
Durata............: 01:19:20 (118,991 fr)

Video Codec.......: DivX 5.0
Video Bitrate.....: 863 kb/s
Risoluzione.......: 640x480 (1.33:1) [=4:3]
FPS (Frames/sec)..: 25.000
QF (Frame quality): 0.112 bits/pixel

Audio Codec.......: 0x0055(MP3) ID'd as MPEG-1 Layer 3
Audio Bitrate.....: 112 kb/s (56/ch, stereo) VBR
Freq Audio........: 44100 Hz

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu