Star Trek

Star Trek DS9 s4e1 13 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Star Trek DS9 s4e1 13 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

Anonymous and Direct Download 300GB+ free


Torrent info

Name:Star Trek DS9 s4e1 13 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

Total Size: 4.34 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-05-22 19:53:04 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-25 20:11:06




Torrent Files List


DS9 - 4x01-4x02 - The Way of Warrior- Part I and II (La via del guerriero - parte 1 e 2).avi (Size: 4.00 GB) (Files: 11)

 DS9 - 4x01-4x02 - The Way of Warrior- Part I and II (La via del guerriero - parte 1 e 2).avi

694.65 MB

 DS9 - 4x03 - Thje Visitor (Il visitatore).avi

347.17 MB

 DS9 - 4x04 - Hippocratic Oath (Il giuramento di Ippocrate).avi

348.22 MB

 DS9 - 4x05 - Indiscretion (Indiscrezione).avi

347.18 MB

 DS9 - 4x06 - Rejoined (Riuniti).avi

333.61 MB

 DS9 - 4x07 - Little Green Men (Gli omini verdi).avi

347.15 MB

 DS9 - 4x09 - The Sword of Kahless (La spada di Kahless).avi

350.50 MB

 DS9 - 4x10 - Our Man Bashir (Bashir, Julian Bashir).avi

347.21 MB

 DS9 - 4x11 - Homefront (Il nemico tra noi).avi

347.24 MB

 DS9 - 4x12 - Paradise Lost (Paradiso perduto).avi

312.01 MB

 DS9 - 4x13 - Crossfire (Fuoco incrociato).avi

321.74 MB
 

Announce URL:

Torrent description

Star Trek s4e1-13 [Divx ITA MP3] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent

Visit this info link: Link Image Link

La Squadra d'Assalto BS 3 Star Trek

che è lieta di offrirvi:


Image Link


STAR TREK

Deep Space 9

Image Link
Nel 1991, durante la produzione della quinta stagione di TNG, Gene Roddenberry moriva. Già da tempo era malato, e aveva lasciato la 'guida' della sua creazione a Rick Berman, Produttore Esecutivo (assieme a Gene) di TNG. Nello stesso Years, Berman, insieme a Michael Piller, iniziò a pensare ad una nuova serie televisiva che, pur rimanendo simile alle precedenti, doveva essere sufficientemente diversa da risultare 'fresca e nuova'. Poiché la nuova serie sarebbe apparsa in televisione contemporaneamente a TNG, la cosa più logica era che le nuove avventure non fossero ambientate su una nave... E nel gennaio del 1993, Star Trek: Deep Space Nine (DS9) vide la luce sui teleschermi americani. Il periodo di tempo è sempre il 24° secolo (alcuni personaggi di TNG, infatti, farYears visita a DS9 e due di loro, addirittura, vi si trasferirYears) ma questa serie è, in un certo senso, il contrario esatto di TNG in quanto i personaggi sono molto alieni e differenti fra loro e i conflitti sono esasperati.

Image Link
Il Comandante Benjamin Sisko (Avery Brooks) è stato assegnato dalla Flotta quale rappresentante Federale sulla stazione spaziale Deep Space Nine, ma è sempre ansioso e teso per via della difficile posizione in cui si trova e perché nel passato è rimasto sconvolto dalla morte della moglie. Accanto a lui, il figlio Jake (Cirroc Lofton), ragazzo con tanti dubbi sul futuro, che si trova da solo senza amici e stringe amicizia con l'unico ragazzo della sua età presente: Nog, un alieno molto diverso da lui, di cui imparerà a capire e accettare le differenze. Il primo ufficiale di Sisko ha fatto parte della Resistenza Bajoriana, si chiama Kira Nerys (Nana Visitor) e mantiene intatta l'arroganza e l'impulsività del suo passato di terrorista. Il capo della sicurezza fa parte della Milizia Bajoriana, ma è un alieno... Il più alieno di tutti, tanto che neppure lui stesso sa da dove viene: è il mutaforma Odo (René Auberjonois) che rappresenta l'occhio alieno della serie. In realtà anche un altro personaggio ricopre il ruolo di punto di vista esterno con cui giudicare i difetti degli esseri umani: Quark (Armin Shimerman) è un barista appartenente ad una razza di commercianti dediti solo al profitto, i Ferengi, che però nel loro passato non hYears avuto guerre o genocidi. Altro punto di vista alieno viene dato dalla presenza di Jadzia Dax (Terry Farrell) che in realtà è un personaggio composto da una ragazza che "ospita" dentro di sé un simbionte vecchio di trecento anni. In questa baraonda di alienità, ci sono due personaggi molto umani: Julian Bashir (Alexander Siddig) il dottore di bordo, giovane e impulsivo, ma esperto e professionale; e Miles O'Brien (Colm Meaney), irlandese purosangue che ricalca un po' il ruolo del capo ingegnere come Scotty nella serie Classica. Il tutto condito con una serie di personaggi di contorno molto interessanti, e sempre alieni. Niente più astronavi, né equipaggi ardimentosi che arrivano "là dove nessuno è mai giunto prima": questa volta le vicende si svolgono a bordo di una stazione spaziale, Deep Space Nine appunto, costruita da un popolo che si è ritirato da quel territorio dopo una lunga occupazione. Ora, la Federazione è stata chiamata per amministrarla. Le situazioni sono permeate da questa vicenda politico-militare e influiscono sull'atmosfera delle storie. La diminuzione dell'esplorazione spaziale è compensata dalla presenza di un tunnel spaziale stabile che può portare immediatamente le astronavi dall'altra parte della galassia, permettendo così l'esplorazione di spazi altrimenti inaccessibili, dove si trovano nuovi alleati e soprattutto nuovi nemici.

Image Link
La posizione strategica della stazione (nei pressi del tunnel) contribuisce a rendere alta la tensione a bordo, e fa di Deep Space Nine il primo baluardo di un'invasione che arriva dai recessi più lontani della galassia. DS9 riprende il vecchio tema dell'alienità, esasperandolo talmente che ormai nessuno fa più caso alle orecchie o al naso dei personaggi. Il carattere e la personalità fYears dimenticare l'aspetto, e questo è solo in apparenza un passo indietro. Prima l'alieno era messo in evidenza perché bisognava accettarlo, poi (dopo la fase in cui non c'era più necessità di mostrare la diversità) si passa alla fase in cui la diversità diventa normalità, tanto che meno della metà dei personaggi sono umani! Questa serie (terminata dopo sette stagioni come TNG) è stata la prima in cui non abbia avuto una parte creativa Gene Roddenberry, ideatore di Classica e TNG, scomparso prima di vedere la luce di questa serie parallela.


Si ringrazia BlackUnicorn che per primo ha rellato e condiviso questo materiale


Si ringrazia per Review ed immagini http://www.stic.it/dsn_main.html



Star Trek DS9 - STAGIONE NR. 4-
PUNTATE DALLA N. 1 ALLA N. 13


- Locandina -

Image Link

Title: Star Trek - Deep Space 9
Nationality:USA
Years: 1991
Genre: Sci-Fi
Directed by: Vari
Production: Paramount
Distribution: Paramount


- Specifications -

Visto che i rip sono tutti della stessa qualità vi riporto un esempio dei Technical data di un episodio

Size:349 MB (or 358,300 KB or 366,899,200 bytes)
Length: 00:43:28 (65,211 fr)

Video Codec:DX50/divx
Video Bitrate:992 kb/s
Resolution: 496x368 (1.35:1) [=31:23]
FPS (Frames/sec): 25.000
QF (Frame quality):0.217 bits/pixel

Audio Codec:0x0055(MP3) ID'd as MPEG-1 Layer 3
Audio Bitrate:128 kb/s (64/ch, stereo) CBR
Freq Audio:44100 Hz

- Plot delle puntate -

Si ringrazia http://www.delos.fantascienza.com/delos58/dsn-stagione4.html per le trame degli episodi


4.1 - The Way of the Warrior - Part I - La via del guerriero - Prima parte

Prima trasmissione USA: 02.10.1995
Prima trasmissione Italia: 31.10.2000

Directed by: James L. Conway

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Elim Garak: Andrew J. Robinson; Kasidy Yates: Penny Johnson; Gul Dukat: Marc Alaimo; Gowron: Robert O'Reilly; Martok: J.G. Hertzler; Drex: Obi Ndefo; Commander Kaybok: Christopher Darga; Huraga: William Dennis Hunt; Ufficiale alle armi: Patricia Tallman; Voce del computer di "Deep Space Nine": Judi Durand

Data stellare: 49011.4

Plot:

È un periodo di grande crisi nel quadrante Alfa: i mutaforma del Dominion hYears dichiarato e provato di essere dappertutto, facendo aumentare la paura di un'invasione; i Cardassiani hYears chiuso i loro confini e anche i Klingon sono convinti che un attacco del Dominion sia oramai imminente. Worf si stabilisce su "Deep Space Nine" come consigliere militare e deve subito scegliere se ubbidire agli ordini degli ufficiali della Federazione o seguire quelli della sua gente.

Note:

* Questo episodio è dedicato alla memoria di Gregg Duffy Long (assistente di René Echevarria e di Robert Hewitt Wolfe morto per complicazioni derivate dall'AIDS) e di Ronald W. Smith ("hair stylist" di "Deep Space Nine" e di "Voyager" morto per un attacco cardiaco) .
* Il nome di Huraga è citato solamente nello script.
* Per realizzare le scene dei combattimenti, Okuda ha ordinato alla ERTL dozzine di modellini di Bird of Prey e incrociatori klingon

YATI:

* Uscendo da una holosuite, si sente il suono delle porte del holodeck dell'"Enterprise-D" anziché quello delle porte della holosuite.
* Worf afferma di non essere mai stato su una nave federale con il dispositivo di occultamento. Ha evidentemente dimenticato che l'"Enterprise-D" ha avuto per un breve periodo un dispositivo di occultamento, benché basato su una tecnologia differente (The Pegasus).

Premi:

* Nomination al Golden Reel Award dei Motion Picture Sound Editors nella categoria "Excellence in Sound Editing".




4.2 - The Way of the Warrior - Part II - La via del guerriero - Seconda parte

Prima trasmissione USA: 02.10.1995
Prima trasmissione Italia: 01.11.2000

Directed by: James L. Conway

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Garak: Andrew Robinson; Kasidy Yates: Penny Johnson; Gul Dukat: Marc Alaimo; Gowron: Robert O'Reilly; Martok: J.G. Hertzler; Drex: Obi Ndefo; Commander Kaybok: Christopher Darga; Huraga: William Dennis Hunt; Ufficiale alle armi: Patricia Tallman; Voce del computer di "Deep Space Nine": Judi Durand

Data stellare: 49011.4

Plot:

È un periodo di grande crisi nel quadrante Alfa: i mutaforma del Dominion hYears dichiarato e provato di essere dappertutto, facendo aumentare la paura di un'invasione; i Cardassiani hYears chiuso i loro confini e anche i Klingon sono convinti che un attacco del Dominion sia oramai imminente. Worf si stabilisce su "Deep Space Nine" come consigliere militare e deve subito scegliere se ubbidire agli ordini degli ufficiali della Federazione o seguire quelli della sua gente.


Premi:

* Nomination al Golden Reel Award dei Motion Picture Sound Editors nella categoria "Excellence in Sound Editing".




4.3 - The Visitor - Il visitatore

Prima trasmissione USA: 09.10.1995
Prima trasmissione Italia: 21.11.2000

Directed by: David Livingston

Soggetto: Michael Taylor

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Nog: Aron Eisenberg; Jake Sisko: Tony Todd; Melanie: Rachel Robinson; Korena Sisko: Galyn Görg

Data stellare: 49034.7


Plot:

Un Jake Sisko molto invecchiato racconta la storia della propria vita ad un'aspirante scrittrice e racconta come il padre sia morto in un incidente a bordo della "Defiant" quando lui stesso aveva solamente diciotto anni. Per tutta la sua vita, Jake è stato in contatto con il padre, intrappolato in una bolla subspaziale, ed ha cercato con ogni mezzo di salvarlo.

Note:

* Rachel Robinson è la figlia di Andrew J. Robinson.

Numero 47:

* Jake scrive su un PADD con il numero 4747 in alto a sinistra.

Premi:

* Nomination al premio Hugo 1996 nella categoria "Best Dramatic Presentation".
* Nomination al Golden Reel Award dei Motion Picture Sound Editors nella categoria "Excellence in Sound Editing".



4.4 - Hippocratic Oath - Il giuramento di Ippocrate

Prima trasmissione USA: 16.10.1995
Prima trasmissione Italia: 21.11.2000

Directed by: René Auberjonois

Soggetto: Nicholas Corea, Lisa Klink

Sceneggiatura: Lisa Klink

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Goran'Agar: Scott MacDonald; Arak'Taral: Stephen Davies; Meso'Clan: Jerry Roberts; Temo'Zuma: Marshal Teague; Regana Tosh: Roderick Garr; Jem'Hadar: Michael H. Bailous

Data stellare: 49066.5

Plot:

Worf è determinato a porre fine ai loschi traffici condotti da Quark sui quali Odo sembra tenda sempre a chiudere un occhio. Nel frattempo, Bashir e O'Brien indagano su un'anomalia subspaziale generata da una nave in difficoltà naufragata su Bopack III, un pianeta del quadrante Gamma, ma appena dopo l'atterraggio sul pianeta, vengono fatti prigionieri da alcuni Jem'Hadar. Una volta saputo che Bashir è un dottore, il loro leader, Goran'Agar, gli spiega di essere stato misteriosamente curato dalla dipendenza dal ketracel bianco, la sostanza dalla quale i Jem'Hadar sono geneticamente dipendenti. Goran'Agar vuole che Bashir trovi la cura in modo che i suoi soldati possano fuggire dalla tirannia del Dominion, un compito che deve essere portato a termine prima che le scorte finiscano: cinque giorni. Quando O'Brien scopre una via di fuga, Bashir è combattuto tra il suo dovere di ufficiale della Flotta e la sua coscienza di medico.

Note:

* Il nome dei soldati Jem'Hadar Meso'Clan e Temo'Zuma sono citati solamente nello script.
* Regana Tosh è indicato nei credit come "Shady Alien".

Numero 47:

* Quando Worf sta bevendo da una caraffa, nell'altra mano ha un PADD con il numero 4747 in alto a sinistra.




4.5 - Indiscretion - Indiscrezione

Prima trasmissione USA: 23.10.1995
Prima trasmissione Italia: 28.11.2000

Directed by: LeVar Burton

Soggetto e sceneggiatura: Toni Marberry, Jack Treviño, Nicholas Corea

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Gul Dukat: Marc Alaimo; Kasidy Yates: Penny Johnson; Razka Karn: Roy Brocksmith; Tora Ziyal: Cyia Batten; Heler: Thomas Prisco; Voce del computer: Majel Barrett

Data stellare: 49122.4

Plot:

Una nave ferengi scopre attorno a Dozaria, un pianeta di classe M con un forte clima desertico, alcuni resti di una nave cardassiana scomparsa sei anni prima con a bordo truppe cardassiane e prigionieri bajoriani. Kira si occupa personalmente del fatto, al quale sono interessati anche i Cardassiani e, per onorare il trattato di pace, Kira accetta di dirigersi verso il pianeta dove è stato rinvenuto il relitto assieme a Gul Dukat in una missione congiunta.

Note:

* Le esterne di Dozaria sono state girate in una zona rocciosa del Soledad Canyon, a nord di Los Angeles.
* In questo episodio vediamo per la prima volta un Breen. Benché menzionati in precedenza, non si erano mai visti.




4.6 - Rejoined - Riuniti

Prima trasmissione USA: 30.10.1995
Prima trasmissione Italia: 05.12.2000

Directed by: Avery Brooks

Sceneggiatura: René Echevarria, Ronald D. Moore

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Dr. Lenara Kahn: Susanna Thompson; Dr. Bejal Otner: Tim Ryan; Dr. Hanor Pren: James Noah; Michael Eddington: Kenneth Marshall

Data stellare: 49195.5

Plot:

Jadzia deve scegliere tra i propri sentimenti e le regole della società Trill quando si ritrova a lavorare con Lenara Kahn, la moglie di uno dei precedenti ospiti di Dax.




4.7 - Little Green Men - Omini verdi

Prima trasmissione USA: 06.11.1995
Prima trasmissione Italia: 19.12.2000

Directed by: James L. Conway

Soggetto: Toni Marberry, Jack Treviño, Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Paul Baillargeon

Guest stars:

Infermiera Faith Garland: Megan Gallagher; Gen. Rex Denning: Charles Napier; Rom: Max Grodénchik; Nog: Aron Eisenberg; Jeff Carlson: Conor O'Farrell; Cap. Wainwright: James G. MacDonald

Data stellare: 48201.3

Plot:

Accompagnando Nog all'Accademia, Rom e Quark incontrano dei problemi la cui unica soluzione sembra quella di liberarsi di alcuni macchinari altamente illegali. Nel fare ciò, si ritrovano proiettati nella Terra del 1950, dove vengono scambiati per marziani che tentano di invadere la Terra.

Note:

* Le esterne del Hangar 18 sono state girate all'esterno degli stage della Paramount in cui vengono realizzate le riprese delle serie di Star Trek. La costruzione grande alla sinistra del Hangar 18 è lo Stage 18, che ospita i set degli interni della "Defiant"; mentre lungo la strada si possono intravedere le costruzioni degli Stage 8 e 9, nei quali ci sono i set dell'"Enterprise-D" e della "Voyager".

Numero 47:


* Nog, scherzando con Jake, dice che hYears trascorso 2147 ore assieme sulla Passeggiata.
* Quark, Rom, Nog e Odo arrivano sulla Terra nel 1947 (ok, è una coincidenza).




4.8 - Starship Down - La nave danneggiata

Prima trasmissione USA: 13.11.1995
Prima trasmissione Italia: 12.12.2000

Directed by: Alexander Singer

Soggetto: David Mack, John J. Ordover

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Hanok: James Cromwell; Enrique Muniz: F.J. Rio; Stevens: Jay Baker; Guardiamarina Carson: Sara Mornell

Data stellare: 49263.5

Plot:

Per sfuggire ad un attacco Jem'Hadar nel quadrante gamma, la "Defiant" è costretta ad un atterraggio di emergenza su un pianeta dall'atmosfera molto instabile. Nell'attesa dei soccorsi, Kira lotta per tenere in vita Sisko mentre Dax e Bashir, intrappolati in un turbolift, sentono il bisogno di dire la verità l'uno all'altra.




4.9 - The Sword of Kahless - La spada di Kahless

Prima trasmissione USA: 20.11.1995
Prima trasmissione Italia: 26.12.2000

Directed by: LeVar Burton

Soggetto: Richard Danus

Musica: David Bell

Guest stars:

Kor: John Colicos; Toral: Rick Pasqualone; Soto: Tom Morga

Data stellare: 49289.1


Plot:

Su richiesta del vecchio amico Kor, Dax si unisce alla sua ricerca della spada di Kahless e anche Worf decide di unirsi alle ricerche. Benché il ritrovamento della spada sia relativamente semplice, il manufatto sembra avere strani effetti sui due Klingon.


Note:

* Il nome di Soto è citato solamente nello script.

YATI:

* Dax, Worf e Kor dicono di utilizzare il runabout "Rio Grande", che è stato distrutto in The Die is Cast. Tuttavia, nel close captioning i dialoghi riportano correttamente il nome del runabout "Mekong."




4.10 - Our Man Bashir - Bashir, Julian Bashir

Prima trasmissione USA: 27.11.1995
Prima trasmissione Italia: 02.01.2001

Directed by: Winrick Kolbe

Soggetto: Robert Gillan

Sceneggiatura: Ronald D. Moore

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Elim Garak: Andrew J. Robinson; Rom: Max Grodénchik; Ten.Com. Michael Eddington: Kenneth Marshall; Mona Luvsitt: Marci Brickhouse; Caprice: Melissa Young

Data stellare: 49300.7



Plot:

Garak si intrufola in un programma di Bashir del holodeck che ricostruisce le gesta di un agente segreto del XX secolo. Nel frattempo, un sabotaggio al runabout su cui stYears viaggiando Sisko, Kira, O'Brien e Dax costringe i tecnici della stazione ad una procedura di teletrasporto di emergenza tale per cui il computer di "Deep Space Nine" utilizza lo stesso holodeck in cui si trova Bashir come area di stoccaggio delle immagini teletrasportate dell'equipaggio del runabout. Bashir si rende presto conto che non solo i parametri di sicurezza del holodeck sono stati eliminati, ma anche che i suoi "nemici" sono in realtà le immagini dell'equipaggio della navetta.

Note:

* Il detentore dei diritti di 007 ha impedito che venissero trasmesse altri episodi basati sul programma del holodeck di Bashir senza che venissero pagati i diritti di sfruttamento dell'immagine. Un vero peccato.
* Questi sono i personaggi della holonovel interpretati dal cast:
* Col. Anastasia Komananov: Nana Visitor
* Falcon: Colm Meaney
* Dr. Hyppocrates Noah: Avery Brooks
* Duchamps: Michael Dorn
* Prof. Honey Bare: Terry Farrell

Numero 47:

* Ci sono 74 satelliti con i laser attorno alla Terra.




4.11 - Homefront - Il nemico tra noi

Prima trasmissione USA: 01.01.1996
Prima trasmissione Italia: 09.01.2001

Directed by: David Livingston

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Cadetto Nog: Aron Eisenberg; Amm. Leyton: Robert Foxworth; Presidente Jaresh-Inyo: Herschel Sparber; Commander Erika Benteen: Susan Gibney; Joseph Sisko: Brock Peters; Ufficiale: Dylan Chalfy

Data stellare: 49710.65

Plot:

Molte prove che la razza di Odo sta rivolgendo le proprie attenzioni contro la Terra inducono Sisko a tornare sul proprio pianeta natale, dove Odo deve prevenire o preparare a combattere una guerra contro il Dominion.

Note:

* La skyline di Parigi di questo episodio e in Paradise Lost è quella (leggermente modificata) utilizzata in We'll Always Have Paris e in Star Trek VI ed è servita come base per un'altra matte di Eric Chauvin.
* Le esterne del Comando della Flotta sono state girate al Tilman Water Reclamation Plant di Van Nuys e sono state in seguito completate con delle matte.

Numero 47:

* La prima inquadratura della Terra mostra anche in secondo piano le sezioni 47 e 48 di un tunnel di transito.
* Quando Jaresh-Inyo cede all'ammiraglio Leyton il controllo della Terra, nel primo piano del PADD si vedono molti numeri 4347, 4547, 4747, ecc.




4.12 - Paradise Lost - Paradiso perduto

Prima trasmissione USA: 08.01.1996
Prima trasmissione Italia: 16.01.2001

Directed by: Reza Badiyi

Soggetto: Ronald D. Moore, Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Amm. Leyton: Robert Foxworth; Presidente Jaresh-Inyo: Herschel Sparber; Commander Erika Benteen: Susan Gibney; Cadetto Nog: Aron Eisenberg; Cadetto Riley Aldrin Shepard: David Drew Gallagher; Uff. Sicurezza: Mina Badie; Comandante dell'Accademia: Rudolph Willrich; Joseph Sisko: Brock Peters; Capo della sicurezza: Bobby C. King

Data stellare: 48482.3

Plot:

La Terra si sta preparando a respingere l'invasione del Dominion: tutte le maggiori città sono pattugliate da guardie armate e vengono condotti test casuali sul sangue. In tutta questa baraonda, Sisko comincia ad identificare chi sono i suoi veri nemici.

Note:

* La skyline di Parigi di questo episodio e in Homefront è quella (leggermente modificata) utilizzata in We'll Always Have Paris e in Star Trek VI ed è servita come base per un'altra matte di Eric Chauvin.
* Il nome del cadetto interpretato da David Drew Gallagher viene dall'astronauta Buzz Aldrin e da Alan B. Shepard.

Numero 47:

* Lo stesso tunnel di transito di Homefront compare tre volte: all'inizio dell'episodio, a metà dopo l'interruzione pubblicitaria e alla fine appena prima della scena di Sisko e Leyton nella cella.
* La Squadra Rossa deve tornare alla base alle 1947 PST.
* Il codice di accesso che si vede in basso a destra nel display quando Sisko e Odo guardano le schede riservate del personale è Leyton-1-½-4-7.




4.13 - Crossfire - Fuoco incrociato

Prima trasmissione USA: 15.01.1996
Prima trasmissione Italia: 23.01.2001

Directed by: Les Landau

Soggetto: René Echevarria

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Shakaar Edon: Duncan Regehr; Sarish Rez: Bruce Wright; Jimenez: Charles Tentindo

Data stellare: 48517.3

Plot:

I sentimenti nascosti di Odo per Kira interferiscono nel suo compito di proteggere il primo ministro bajoriano che è attratto da Kira.

Numero 47:

* Quando sta analizzando i rapporti con Odo, Kira chiede notizie dell'item 7 e Odo spiega che si tratta di una persona scoperta a dipingere graffiti nella sezione 4.






Questa Release sostituisce altre release precedentemente presenti su TNT:

Deep Space 9 s4e1-9
Deep Space 9 s4e10-18

ed è pienamente compatibile con esse.

- Note -
Orari di seed: H24
Banda dedicata: larga :grr:

Restate in seed.... aiutate TNT in questo difficile momento del cambio di dominio


related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu