Star Trek

Star Trek DS9 s3e14 26 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Star Trek DS9 s3e14 26 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

Free and Direct Download with Usenet.nl 300GB+ free


Torrent info

Name:Star Trek DS9 s3e14 26 [Divx Ita MP3] [Tntvillage Scambioetico]

Total Size: 4.21 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-05-22 19:53:07 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-25 20:11:06





Torrent Files List


DS9 - 3x14 - Heart of Stone (Cuore di pietra).avi (Size: 4.21 GB) (Files: 13)

 DS9 - 3x14 - Heart of Stone (Cuore di pietra).avi

331.47 MB

 DS9 - 3x15 - Destiny (La terza profezia).avi

331.31 MB

 DS9 - 3x16 - Prophet Motive (Scampato pericolo).avi

331.28 MB

 DS9 - 3x17 - Visionary (Visioni future).avi

331.14 MB

 DS9 - 3x18 - Distant Voices (Voci interiori).avi

331.54 MB

 DS9 - 3x19 - Through the Looking Glass (Sisko nello specchio).avi

330.94 MB

 DS9 - 3x20 - Improbable Cause (Attacco ai fondatori parte 1).avi

330.93 MB

 DS9 - 3x21 - The Die is Cast (Attacco ai fondatori parte 2).avi

331.52 MB

 DS9 - 3x22 - Explorers (Il Vascello Solare).avi

331.72 MB

 DS9 - 3x23 - Family Business (Affari di famiglia).avi

331.42 MB

 DS9 - 3x24 - Shakaar (Shakaar).avi

331.29 MB

 DS9 - 3x25 - Facets (Viaggi nella memoria).avi

331.54 MB

 DS9 - 3x26 - The Adversary (Il vero nemico).avi

331.44 MB
 

Announce URL:

Torrent description

Star Trek DS9 S3e1-13 [DivX - ITA MP3] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent

Visit this info link: Link Image Link

La Squadra d'Assalto BS 3 Star Trek

che è lieta di offrirvi:


Image Link


STAR TREK

Deep Space 9

Image Link
Nel 1991, durante la produzione della quinta stagione di TNG, Gene Roddenberry moriva. Già da tempo era malato, e aveva lasciato la 'guida' della sua creazione a Rick Berman, Produttore Esecutivo (assieme a Gene) di TNG. Nello stesso Years, Berman, insieme a Michael Piller, iniziò a pensare ad una nuova serie televisiva che, pur rimanendo simile alle precedenti, doveva essere sufficientemente diversa da risultare 'fresca e nuova'. Poiché la nuova serie sarebbe apparsa in televisione contemporaneamente a TNG, la cosa più logica era che le nuove avventure non fossero ambientate su una nave... E nel gennaio del 1993, Star Trek: Deep Space Nine (DS9) vide la luce sui teleschermi americani. Il periodo di tempo è sempre il 24° secolo (alcuni personaggi di TNG, infatti, farYears visita a DS9 e due di loro, addirittura, vi si trasferirYears) ma questa serie è, in un certo senso, il contrario esatto di TNG in quanto i personaggi sono molto alieni e differenti fra loro e i conflitti sono esasperati.

Image Link
Il Comandante Benjamin Sisko (Avery Brooks) è stato assegnato dalla Flotta quale rappresentante Federale sulla stazione spaziale Deep Space Nine, ma è sempre ansioso e teso per via della difficile posizione in cui si trova e perché nel passato è rimasto sconvolto dalla morte della moglie. Accanto a lui, il figlio Jake (Cirroc Lofton), ragazzo con tanti dubbi sul futuro, che si trova da solo senza amici e stringe amicizia con l'unico ragazzo della sua età presente: Nog, un alieno molto diverso da lui, di cui imparerà a capire e accettare le differenze. Il primo ufficiale di Sisko ha fatto parte della Resistenza Bajoriana, si chiama Kira Nerys (Nana Visitor) e mantiene intatta l'arroganza e l'impulsività del suo passato di terrorista. Il capo della sicurezza fa parte della Milizia Bajoriana, ma è un alieno... Il più alieno di tutti, tanto che neppure lui stesso sa da dove viene: è il mutaforma Odo (René Auberjonois) che rappresenta l'occhio alieno della serie. In realtà anche un altro personaggio ricopre il ruolo di punto di vista esterno con cui giudicare i difetti degli esseri umani: Quark (Armin Shimerman) è un barista appartenente ad una razza di commercianti dediti solo al profitto, i Ferengi, che però nel loro passato non hYears avuto guerre o genocidi. Altro punto di vista alieno viene dato dalla presenza di Jadzia Dax (Terry Farrell) che in realtà è un personaggio composto da una ragazza che "ospita" dentro di sé un simbionte vecchio di trecento anni. In questa baraonda di alienità, ci sono due personaggi molto umani: Julian Bashir (Alexander Siddig) il dottore di bordo, giovane e impulsivo, ma esperto e professionale; e Miles O'Brien (Colm Meaney), irlandese purosangue che ricalca un po' il ruolo del capo ingegnere come Scotty nella serie Classica. Il tutto condito con una serie di personaggi di contorno molto interessanti, e sempre alieni. Niente più astronavi, né equipaggi ardimentosi che arrivano "là dove nessuno è mai giunto prima": questa volta le vicende si svolgono a bordo di una stazione spaziale, Deep Space Nine appunto, costruita da un popolo che si è ritirato da quel territorio dopo una lunga occupazione. Ora, la Federazione è stata chiamata per amministrarla. Le situazioni sono permeate da questa vicenda politico-militare e influiscono sull'atmosfera delle storie. La diminuzione dell'esplorazione spaziale è compensata dalla presenza di un tunnel spaziale stabile che può portare immediatamente le astronavi dall'altra parte della galassia, permettendo così l'esplorazione di spazi altrimenti inaccessibili, dove si trovano nuovi alleati e soprattutto nuovi nemici.

Image Link
La posizione strategica della stazione (nei pressi del tunnel) contribuisce a rendere alta la tensione a bordo, e fa di Deep Space Nine il primo baluardo di un'invasione che arriva dai recessi più lontani della galassia. DS9 riprende il vecchio tema dell'alienità, esasperandolo talmente che ormai nessuno fa più caso alle orecchie o al naso dei personaggi. Il carattere e la personalità fYears dimenticare l'aspetto, e questo è solo in apparenza un passo indietro. Prima l'alieno era messo in evidenza perché bisognava accettarlo, poi (dopo la fase in cui non c'era più necessità di mostrare la diversità) si passa alla fase in cui la diversità diventa normalità, tanto che meno della metà dei personaggi sono umani! Questa serie (terminata dopo sette stagioni come TNG) è stata la prima in cui non abbia avuto una parte creativa Gene Roddenberry, ideatore di Classica e TNG, scomparso prima di vedere la luce di questa serie parallela.


Si ringrazia BlackUnicorn che per primo ha rellato e condiviso questo materiale


Si ringrazia per Review ed immagini http://www.stic.it/dsn_main.html



Star Trek DS9 - STAGIONE NR. 3-
PUNTATE DALLA N. 1 ALLA N. 13


- Locandina -

Image Link

Title: Star Trek - Deep Space 9
Nationality:USA
Years: 1991
Genre: Sci-Fi
Directed by: Vari
Production: Paramount
Distribution: Paramount


- Specifications -

Visto che i rip sono tutti della stessa qualità vi riporto un esempio dei Technical data di un episodio

Size:349 MB (or 358,300 KB or 366,899,200 bytes)
Length: 00:43:28 (65,211 fr)

Video Codec:DX50/divx
Video Bitrate:992 kb/s
Resolution: 496x368 (1.35:1) [=31:23]
FPS (Frames/sec): 25.000
QF (Frame quality):0.217 bits/pixel

Audio Codec:0x0055(MP3) ID'd as MPEG-1 Layer 3
Audio Bitrate:128 kb/s (64/ch, stereo) CBR
Freq Audio:44100 Hz

- Plot delle puntate -

Si ringrazia http://www.delos.fantascienza.com/delos58/dsn-stagione3.html per le trame degli episodi


3.1 - The Search - Part I - In cerca dei Fondatori - Prima Parte

Prima trasmissione USA: 26.09.1994
Prima trasmissione Italia: 29.11.1997

Directed by: Kim Friedman

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Sceneggiatura: Ronald D. Moore

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Subcommander T'Rul: Martha Hackett; Karemma: John Fleck; Ten.Com. Michael Eddington: Kenneth Marshall; Donna changeling: Salome Jens

Data stellare: 48212.4

Plot:

La Flotta Stellare ha assegnato a "Deep Space Nine" la "Defiant", il prototipo di un'astronave da difesa per fronteggiare il Dominion. Dopo il passaggio nel quadrante Gamma, la nave viene attaccata e Kira e Odo sembrano essere gli unici sopravvissuti; ma ciò che li aspetta nella Omarion Nebula ha delle conseguenze ben peggiori.

Note:

* In questo episodio debutta la "Defiant."
* In questo episodio vengono introdotte le nuove mostrine della Flotta che si vedono in Generations.

YATI:

* Nel controllo finale prima della partenza, ogni postazione del ponte conferma lo stato di ready. O'Brien dice "Tactical and Communications ready," Kira dice "Weapons ready." Tuttavia il controllo tattico e quello delle armi sono sempre stati, logicamente, uniti in un'unica postazione.




3.2 - The Search - Part II - In cerca dei Fondatori - Seconda Parte

Prima trasmissione USA: 03.10.1994
Prima trasmissione Italia: 30.11.1997

Directed by: Jonathan Frakes

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Sceneggiatura: Ira Steven Behr

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Elim Garak: Andrew J. Robinson; Amm. Alynna Nechayev: Natalija Nogulich; Subcommander T'Rul: Martha Hackett; Ten.Com. Michael Eddington: Kenneth Marshall; Donna changeling: Salome Jens; Uomo changeling: William Frankfather; Borath: Dennis Christopher; Ufficiale Jem'Hadar: Christopher Doyle; Soldato Jem'Hadar: Tom Morga; Guardia Jem'Hadar: Dianunté; Voce del computer: Majel Barrett

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Sisko e Bashir ritornano su "Deep Space Nine", dove l'ammiraglio Nechayev sta negoziando con i Jem'Hadar. T'Rul e Garak cadono vittime dei guerrieri, finché Odo e Kira non scoprono la verità che sta dietro il Dominion.

Note:

* In questo episodio conosciamo la vera origine di Odo.

YATI:

* T'Rul esprime la propria disapprovazione in quanto i Romulani non sono stati invitati ai negoziati di pace, mentre sono state invitate "tutte le altre potenze del Quadrante Alfa". Peccato che l'Impero Romulano si trovi nel Quadrante Beta.

Numero 47:

* All'inizio dell'episodio, la camera riprende un display lampeggiante con il numero 847.


3.3 - The House of Quark - Il casato di Quark

Prima trasmissione USA: 10.10.1994
Prima trasmissione Italia: 01.12.1997

Directed by: Les Landau

Soggetto: Tom Benko

Sceneggiatura: Ronald D. Moore

Musica: Richard Bellis

Guest stars:

Keiko O'Brien: Rosalind Chao; Grilka: Mary Kay Adams; D'Ghor: Carlos Carrasco; Rom: Max Grodénchik; Gowron: Robert O'Reilly; Tumek: Joseph Ruskin; Kozak: John Lendale Bennett

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Dopo che Kozak, un klingon ubriaco, viene ucciso accidentalmente al bar di Quark, il quale sostiene di aver agito per legittima difesa, Quark viene trasferito su Qo'noS dove viene costretto a sposare la vedova di Kozak. La cosa sembra abbastanza tollerabile per Quark, finché il fratello di Kozak, D'Ghor, non sfida Quark in un combattimento all'ultimo sangue.

Note:

* L'idea originale di Tom Benko era che Quark, uccidendo un Klingon per caso nel proprio locale, diventasse famoso per essere più forte dei Klingon.
* La struttura della Grande Sala Klingon è quella del tempio di Masaka di Masks ed è stata riutilizzata come interno della casa di Albino in Blood Oath e come sala meeting in Meridian.

YATI:

* In un'inquadratura si vede Quark con una mano sporca di sangue klingon che ha il colore di quello umano. Però in Star Trek VI avevamo visto che era color yogurt al mirtillo.

Numero 47:

* O'Brien sta progettando un arboretum su un datapad etichettato 947.


3.4 - Equilibrium - Equilibrio perduto

Prima trasmissione USA: 17.10.1994
Prima trasmissione Italia: 02.12.1997

Directed by: Cliff Bole

Soggetto: Christopher Teague

Sceneggiatura: René Echevarria

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Dr. Renhol: Lisa Banes; Joran Belar: Jeff Magnus McBride; Timor: Nicholas Cascone; Yolan Belar: Harvey Vernon

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Dax è in pericolo per qualcosa che ha commesso un suo precedente ospite di cui non è a conoscenza. Dopo una serie di allucinazioni, cade in coma e il suo dottore trill è determinato a salvare la vita di Dax, anche a costo di sacrificare la vita di Jadzia.

Note:

* In una delle prime stesure di questa storia si scopriva che Jadzia ospitava a sua insaputa due simbionti.

Numero 47:

* Joran Belar è nato in data astrale 1024.7.


3.5 - Second Skin - Seconda pelle

Prima trasmissione USA: 24.10.1994
Prima trasmissione Italia: 03.12.1997

Directed by: Les Landau

Soggetto e sceneggiatura: Robert Hewitt Wolfe

Musica: David Bell

Guest stars:

Elim Garak: Andrew J. Robinson; Entek: Gregory Sierra; Yeln: Tony Papenfuss; Yteppa: Cindy Katz; Tekeny Ghemor: Lawrence Pressman; Gul Benil: Christopher Carroll; Alenis Grem: Freyda Thomas; Ari: Billy Burke; Capitano viteriano: Lesley Kahn

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Kira viene rapita e si risveglia su Cardassia dopo che i suoi lineamenti sono stati trasformati in quelli di una cardassiana. Ghemor le rivela che ora è tornata ad essere Illiana, sua figlia.

Note:

* In origine, Robert Hewitt Wolfe avrebbe voluto che si scoprisse che Kira era veramente una cardassiana.
* Lo spezzone del capitano viterano del vascello Kobheeriano che si vede in questo episodio è lo stesso di Duet.

YATI:

* La porta della camera di Illiana funziona in un modo abbastanza strano: quando sta commiserando la propria situazione Kira viene disturbata dal trillo del campanello, la porta si apre ed entra Entek; poi entra l'ambasciatore, la porta non si chiude; quando Entek esce, la porta rimane ancora aperta; ma quando esce anche l'ambasciatore, la porta capisce che la scena è conclusa e si chiude. Questa è una delle tante "porte intelligenti" che si aprono e si chiudono al momento giusto che costellano l'universo Trek.


3.6 - The Abandoned - Nato per combattere

Prima trasmissione USA: 31.10.1994
Prima trasmissione Italia: 04.12.1997

Directed by: Avery Brooks

Sceneggiatura: D. Thomas Maio, Steve Warnek

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Ragazzo Jem'Hadar: Bumper Robinson; Bambino Jem'Hadar: Hassan Nicholas; Mardah: Jill Sayre; Cap. Rionoj: Leslie Bevis; Alieno: Matthew Kimborough

Data stellare: 48214.5

Plot:

Su "Deep Space Nine" viene ritrovato un neonato Jem'Hadar abbandonato e Odo cerca di educare il giovane dimostrandogli che esistono alternative ad una vita dedicata al combattimento; intanto la Flotta Stellare, ansiosa di studiare il Jem'Hadar, decide di inviarlo sulla Terra.

Note:

* Quando Quark apre il contenitore con il bambino, si aprono solamente tre dei quattro sportelli. È una vera fortuna in quanto il quarto l'avrebbe colpito in faccia.
* Il personaggio interpretato da Leslie Bevis viene indicato in The Homecoming e The Abandoned semplicemente come "capitano della fregata boslic", solamente nello script (ma non nei dialoghi) di Broken Link sappiamo che si chiama Rionoj.


YATI:

* Durante il programma di combattimento nella holosuite, Kira chiama fuori Odo per parlargli in quanto è preoccupata per il ragazzo e chiede, indicando la propria sinistra "Can you trust him?" riferendosi evidentemente al ragazzo. Peccato che la holosuite sia alla sua destra.



3.7 - Civil Defense - Misure di sicurezza

Prima trasmissione USA: 07.11.1994
Prima trasmissione Italia: 05.12.1997

Directed by: Reza Badiyi

Soggetto: Mike Krohn

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Elim Garak: Andrew J. Robinson; Gul Dukat: Marc Alaimo; Legato Kell: Danny Goldring

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Sisko, Jake e O'Brien attivano accidentalmente un dispositivo antiterroristico predisposto da Gul Dukat che potrebbe distruggere entro breve tempo "Deep Space Nine". Dukat arriva sulla stazione per contrattare l'informazione per bloccare il dispositivo, ma il computer non riconosce i suoi comandi.

Note:

* Il nome e il titolo del Legato Kell sono citati solamente nello script.



3.8 - Meridian - Meridian

Prima trasmissione USA: 12.11.1994
Prima trasmissione Italia: 08.12.1997

Directed by: Jonathan Frakes

Soggetto: Hilary J. Bader, Evan Carlos Somers

Sceneggiatura: Mark Gehred-O'Connell

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Daral: Brett Cullen; Seltin Rakal: Christine Healy; Teron: Jeffrey Combs; Lito: Mark Humphrey

Data stellare: 48423.2

Plot:

Dax si innamora di un abitante di Meridian, un pianeta che, con i suoi abitanti, assume forma corporea nella dimensione del nostro universo per poco tempo ogni sessant'anni.

Note:

* Il nome di Lito (il bambino che chiede a Sisko di giocare a vajhaq) è citato solamente nello script.
* La struttura della sala meeting è quella del tempio di Masaka di Masks ed è stata riutilizzata come interno della casa di Albino in Blood Oath e come Grande Sala Klingon in The House of Quark.
* Il fondale dipinto della foresta dietro la piazza è stato noleggiato dalla Disney, che aveva creato quel fondale per il film "Mary Poppins."

Numero 47:

* O'Brien dice che lo sfasamento dimensionale dovrebbe avvenire entro i prossimi 47 minuti.


3.9 - Defiant - La nave rubata

Prima trasmissione USA: 21.11.1994
Prima trasmissione Italia: 09.12.1997

Directed by: Cliff Bole

Soggetto: Ronald D. Moore

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Gul Dukat: Marc Alaimo; Thomas Riker: Jonathan Frakes; Korinas: Tricia O'Neil; Kalita: ShYearsn Cochran; Tamal: Michael Canavan; Soldato cardassiano: Robert Kerbeck; Voce del computer: Majel Barrett

Data stellare: 48467.3

Plot:

"Deep Space Nine" riceve la visita di William Riker, che socializza subito con lo staff, con l'eccezione di O'Brien. Kira gli mostra la "Defiant" e scopre che in realtà si trova davanti a Thomas Riker, che si trova al comando di una cellula Maquis la cui missione è di impadronirsi della "Defiant" per aggravare le tensioni tra la Federazione e i Cardassiani.


Numero 47:

* Il codice di accesso di Kira è delta-5-4-7.
* Viene fatto un riferimento all'avamposto cardassiano numero 47.



3.10 - Fascination - Incantesimo d'amore

Prima trasmissione USA: 28.11.1994
Prima trasmissione Italia: 10.12.1997

Directed by: Avery Brooks

Soggetto: Ira Steven Behr, James Crocker

Sceneggiatura: Philip Lazebnik

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Lwaxana Troi: Majel Barrett; Vedek Bareil: Philip Anglim; Keiko O'Brien: Rosalind Chao; Mardah: Jill Sayre; Molly O'Brien: Hana Hatae

Data stellare: sconosciuta


Plot:

Su "Deep Space Nine" si sta tenendo il festival bajoriano della Gratitudine e Lwaxana Troi è presente alla cerimonia di apertura della manifestazione. Improvvisamente l'equipaggio soffre di strani malesseri che evolvono in un'epidemia di inesplicabili attrazioni romantiche.

Numero 47:

* Nel teaser, O'Brien dice a Bashir che Keiko starà via dalla stazione per altri 4 mesi dopo questa visita. Più tardi, Keiko dice che il progetto è stato prolungato di altri due o tre mesi e quindi Miles esclama: "Ma sono 7 mesi!"

Doppiaggio:

* Nella versione italiana Majel Barrett viene indicata con il ruolo di Vedek Bareil.



3.11 - Past Tense - Part I - Tempi passati - Prima parte

Prima trasmissione USA: 02.01.1995
Prima trasmissione Italia: 11.12.1997

Directed by: Reza Badiyi

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Sceneggiatura: Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Christopher Brynner: Jim Metzler; Biddle "B.C." Coleridge: Frank Military; Vin: Dick Miller; Bernardo: Al Rodrigo; Lee: Tina Lifford; Michael Webb: Bill Smitrovich; Danny Webb: Richard Lee Jackson; Gabriel Bell: John Lendale Bennett; Guardia della scala: Eric Stuart; Ospite maschile: Henry Hayashi; Ospite femminile: Patty Holly

Data stellare: 48481.2

Plot:

Di ritorno verso il Quartier Generale della Flotta sulla Terra, la "Defiant" soffre di un guasto al teletrasporto che manda Sisko, Bashir e Dax nella San Francisco di trecento anni prima. Sisko si accorge che sono capitati in un punto cruciale della storia terrestre e quindi un piccolo errore potrebbe costare migliaia di vite e mettere in pericolo l'esistenza della stessa Flotta Stellare in quanto una persona il cui ruolo sarebbe stato determinante per gli eventi storici successivi muore nell'intento di salvare la vita a Sisko.

Note:

* I nomi della Lee e di Vin sono citati solamente nello script.



3.12 - Past Tense - Part II - Tempi passati - Seconda parte

Prima trasmissione USA: 09.01.1995
Prima trasmissione Italia: 11.12.1997

Directed by: Jonathan Frakes

Soggetto: Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Sceneggiatura: Ira Steven Behr, René Echevarria

Musica: David Bell

Guest stars:

Christopher Brynner: Jim Metzler; Biddle "B.C." Coleridge: Frank Military; Vin: Dick Miller; Bernardo: Al Rodrigo; Lee: Tina Lifford; Michael Webb: Bill Smitrovich; Danny Webb: Richard Lee Jackson; Preston: Deborah Van Valkenburgh; Grady: Clint Howard; Henry Garcia: Daniel Zacapa; Gabriel Bell: John Lendale Bennett; Capo SWAT: Mitch David Carter

Data stellare: sconosciuta

Plot:

Mentre Kira e O'Brien saltano attraverso il tempo alla ricerca dei compagni, Sisko e Bashir vengono fatti ostaggi assieme ad un pistolero pazzo. Intanto Dax stabilisce molti contatti nell'alta società e tenta di recuperare i propri compagni.

Note:

* I nomi della Lee e di Vin sono citati solamente nello script.



3.13 - Life Support - La scelta di Bashir

Prima trasmissione USA: 30.01.1995
Prima trasmissione Italia: 15.12.1997

Directed by: Reza Badiyi

Soggetto: Christian Ford, Roger Soffer

Sceneggiatura: Ronald D. Moore

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Vedek Bareil: Philip Anglim; Kai Winn Adami: Louise Fletcher; Nog: Aron Eisenberg; Leanne: Lark Voorhies; Legato Turrel: Andrew Prine; Riska: Eva Loseth; Jabara: Ann Gillespie; Bajoriano: Kevin Carr

Data stellare: 48498.4

Plot:

Bashir deve utilizzare dei metodi discutibili per tenere in vita Vedek Bareil finché non riesce a concludere un trattato di pace tra Bajor e Cardassia.



Questa Release sostituisce altre release precedentemente presenti su TNT:

Deep Space 9 s3e1-8
Deep Space 9 s3e9-17

ed è pienamente compatibile con esse.

- Note -
Orari di seed: H24
Banda dedicata: larga :grr:

Restate in seed.... aiutate TNT in questo difficile momento del cambio di dominio


related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu