Comedy

Mr DeedsDivX Ita Mp3Tntvillage scambioetico org

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Mr DeedsDivX Ita Mp3Tntvillage scambioetico org

Anonymous and Direct Download 300GB+ free


Torrent info

Name:Mr DeedsDivX Ita Mp3Tntvillage scambioetico org

Total Size: 700.10 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 11

Leechers: 2

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2008-07-31 12:40:11




Torrent Files List


Mr.Deeds.avi (Size: 700.10 MB) (Files: 1)

 Mr.Deeds.avi

700.10 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

SCHEDA DEL FILM

Titolo: Mr. Deeds
Titolo originale: Mr. Deeds
Nazionalità: USA
Anno: 2002 (USA), 2003 (Italia)
Genere: Commedia
Regia: Steven Brill
Produzione: USA
Distribuzione: Columbia Pictures Corporation
Trama: Longfellow Deeds è un simpatico ragazzo che vive in un minuscolo villaggio del New Hampshire chiamato Mandrake Falls dove è proprietario di Deeds? Pizza, l'unica pizzeria della città. Tutto sembra procedere al meglio finché non arrivano Chuck Cedar - un viscido uomo d'affari - ed il suo tirapiedi Anderson per annunciare che Deeds riceverà presto un mucchio di quattrini in eredità. Ovviamente, la sua storia fa venire l'acquolina in bocca a tutti i giornali scandalistici locali e così Deeds viene travolto da un autentico ciclone mediatico guidato dalla bella Babe Bennett, simpatica produttrice di un programma televisivo intitolato "Inside Access" ed il suo capo, il sordido conduttore Mac McGrath che faranno di tutto per procrarsi dei pettegolezzi su Deeds.

Recensione: "Mr. Deeds" si ispira al film "È arrivata la felicità - Mr. Deeds goes to Town" di Frank Capra, premio Oscar nel 1936. Del pluripremiato regista italoamericano, morto nel 1991, ha il respiro leggiadro e disincantato, l'essenzialità della trama, l'impalpabile delicatezza delle sue commedie. "Mr. Deeds" è una riflessione superficiale sulla vita, superficiale ma incisiva come può esserlo una massima pronunciata da una vecchia nonna davanti ad un camino. Se si legge il film con questi presupposti, penso che non si possa rimanere insensibili di fronte a personaggi come quello del protagonista, il giovane "pizzettaro" Longfellow Deeds (Adam Sandler) il quale, erede di una fortuna inaspettata - 40 miliardi di dollari - un evento così tipicamente "capriano" - vi rinuncia per non perdere la propria autenticità e la propria ingenuità da bravo ragazzo americano che aiuta i vecchietti ad attraversare la strada nel suo piccolo paesino di provincia. Se si ammette che non tutti i film debbano avere la impegnativa gravità del "Dogma" allora si è pronti anche ad accettare che, in una delle scene finali, il nostro protagonista pronunci una frase che suona più o meno così: "C'è ancora una speranza per il bambino che è dentro di noi". L'importante è che una simile battuta sia il suggello di un film che non si prenda troppo sul serio e che abbia un suo intimo e divertito equilibrio. E il film del regista e sceneggiatore Steve Brill - un passato di diverse collaborazioni con la Walt Disney Pictures - possiede queste qualità. Nutrito di personaggi brillanti e burleschi, tra i quali spicca il cameriere Emilio al quale un mai deludente John Turturro dona una lepidezza a tratti irresistibile, il film scorre gorgogliando, regalandoci alcune scene che strappano più di un sorriso: dalla surreale premessa sulle cime dell'Everest, alla scena demenziale sull'elicottero quando i personaggi improvvisano un medley sulle note di "Space Oddity" di David Bowie, alla irriverente sequenza della notte da leoni che il nostro Mr. Deeds vive assieme a John McEnroe (nella parte di sé stesso) suo compagno di bagordi.
Che lo sforzo produttivo si sia concentrato ad ottenere un risultato di qualità lo si nota anche nella scelta del cast. Lo testimoniano la presenza di star come Winona Rider - meglio nella seconda parte del film - e Adam Sandler - che è anche il produttore esecutivo - noto al grande pubblico americano con le sue partecipazioni al Saturday Night Live. Lo confermano le prove di ottimi comprimari come Peter Callagher ("Sesso, bugie e videotape"), Erick Avari ("Stargate") e Jared Harris ("Happiness") ed i camei di Steve Buscemi e del già citato John Turturro.
Da vedere anche per ascoltare la piacevolissima e ricca colonna sonora.


SCHEDA TECNICA DEL DIVX

[ Info sul file ]

Nome: Mr.Deeds.avi
Data: 24/06/2008 19:47:51
Dimensione: 734,111,744 bytes (700.104 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 01:32:41 (5560.88 s)
Tipo di contenitore: AVI OpenDML
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Audio streams: 1
ISFT: Nandub v1.0rc2
JUNK: Nandub build 1852/release

[ Dati rilevanti ]

Risoluzione: 624 x 320
Larghezza: multipla di 16
Altezza: multipla di 32

[ Traccia video ]

FourCC: xvid/XVID
Risoluzione: 624 x 320
Frame aspect ratio: 39:20 = 1.95
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 39:20 = 1.95
Framerate: 25 fps
Frames totali: 139022
Stream size: 636,202,359 bytes
Bitrate: 915.254217 kbps
Qf: 0.183344
Key frames: 1796 (0; 352; 644; 944; 1244; ... 138910)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 361
Key int medio: 77.406458
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 127.936 kbps VBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 231703
Stream size: 88,931,952 bytes
Preload: 480 ms
Max A/V diff: 480 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
Encoder: LAME3.93a
Chunk-aligned: Sì
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: XviD0009
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: H.263

[ Profile compliancy ]

Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok
Avvertenza: Se vuoi un rapporto più completo e preciso clicca su "Analisi DRF"

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu