Jazz

Pat Metheny & Mehldau Metheny Mehldau[mp3 320][full cover](colombo jazz)

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Pat Metheny & Mehldau Metheny Mehldau[mp3 320][full cover](colombo jazz)

Free and Direct Download with Usenet 300GB+ free


Torrent info

Name:Pat Metheny & Mehldau Metheny Mehldau[mp3 320][full cover](colombo jazz)

Total Size: 90.25 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-24 02:29:48




Torrent Files List


Verifier log.txt (Size: 90.25 MB) (Files: 16)

 Verifier log.txt

1.49 KB

 Pat Metheny & Brad Mehldau - Inlay.jpg

1.49 MB

 Pat Metheny & Brad Mehldau - Front.jpg

486.47 KB

 Pat Metheny & Brad Mehldau - CD.jpg

240.47 KB

 Pat Metheny & Brad Mehldau - Booklet.jpg

1.44 MB

 Pat Metheny & Brad Mehldau - Back.jpg

772.90 KB

 10 Make Peace.mp3

8.58 MB

 09 Annie's Bittersweet Cake.mp3

6.92 MB

 08 Bachelors III.mp3

9.47 MB

 07 Say the Brother's Name.mp3

10.81 MB

 06 Find Me in Your Dreams.mp3

7.59 MB

 05 Legend.mp3

8.83 MB

 04 Ring of Life.mp3

11.75 MB

 03 Summer Day.mp3

7.97 MB

 02 Ahmid-6.mp3

7.67 MB

 01 Unrequited.mp3

6.26 MB
 

Announce URL:

Torrent description

Releaser mannix

Pat Metheny & Mehldau - Metheny Mehldau[mp3-320][full-cover](colombo jazz)

Pat Metheny &  Mehldau   Metheny Mehldau[mp3 320][full cover](colombo jazz) preview 0

Artista : Pat Metheny & Mehldau
Titolo : Metheny Mehldau
Anno : 2006
Genere : jazz/Instrument
Prodotto : Pat Metheny
Tipo di file : mp3 VBR
Bitrate : 320
Covers Incluse [Full covers jpg]

01] Unrequited
02] Ahmid-6
03] Summer Day
04] Ring of Life
05] Legend
06] Find Me in Your Dreams
07] Say the Brother's Name
08] Bachelors III
09] Annie's Bittersweet Cake
10] Make Peace


Personnel:

* Pat Metheny – guitars, guitar synths
* Brad Mehldau – piano
* Larry Grenadier – bass
* Jeff Ballard – drums

Recesione:
Apparentemente si tratta di un album languido e sognante, che ascoltato di fretta regala poche soddisfazioni immediate. Un album maturo, complesso, difficile, che merita molti ascolti, ma che rivela, col tempo, un'essenza trapanante e piena di bravura. Una bravura a dir poco imbarazzante, dal momento che Pat, è veloce come un fulmine e Brad pare suoni talvolta con una mano extra. Le idee ci sono, non sono poche, vanno esplorate e percepite nella loro delicatezza, nelle sfumature dei tratti personali dei due artisti, che, è questo il bello, si influenzano a vicenda, si completano, si sfiorano componendosi in insiemi straordinari.

Dopo mesi di ascolto, mi sento di affermare che è un gran lavoro, curato, intelligente, dosato, sapiente, che non disorienta i fan più accaniti, che sorprende per il passo, perchè di un passo si tratta, in avanti. Pat è in piena evoluzione, e si sente. La gradualità con cui il suono tocca nuove prospettive è appagante e suscita il desiderio di scoprire il prossimo lavoro dei due, in uscita per marzo 2007, con l'aggiunta di una batteria e un basso, che andrà a formare un quartetto di sicuro interesse.

L'album apre con "Unrequited", scritta da Mehldau, atmosfera sognante, rilassante e sottile. Si percepisce subito una buona intesa, si avverte il tocco personale del pianista e gli intrallazzi di Pat vanno ad arricchire l'insieme. Piacevole. Segue "Ahmid-6", secondo me, la vera perla di quest'album. E' un pezzo teorico, brillante, dinamico e introspettivo. Pienamente methenyano, rimanda a suoni conosciuti ma evoca uno sbarco in mondi nuovi. Bravo bravo bravo Pat!
"Summer day" rallenta il ritmo, per aprire poi alla sorprendente "Ring of life". Scattante ed acrobatica, con accenti drum&bass, suonata in quartetto (ed è l'unica eccezione) insieme a Larry Grenadier, l'affermato e fedele bassista di John Scofield e Jeff Ballard alla batteria. Il suono risveglia gli animi più sopiti e dota l'album di carica e forte espressività. Ma pare un gioco, una parentesi. Si torna presto a ritmi più lievi con "Legend" e "Find me in your dreams" dedicato alla moglie Latifa, sempre protagonista nella musica di Pat. Un pezzo davvero romantico.
Senza sussulti, ma comunque piacevole, la rivisitazione di "Say the brother's name", che trasporta fino alla superlativa "Bachelors III" nella quale Mehldau dà il meglio di sè e dimostra di essere un artista con le palle. Trascinante, efficace e profondo, arrembante.
Vanno a chiudere l'album "Annie's Bittersweet Cake" di Mehldau e "Make peace".

Alla luce degli ultimi dieci anni, se si ascolta la discografia di Pat Metheny, collaborazioni comprese, si deduce che quest'album è una perla di rara bellezza, che consiglio fortemente, che classifico tra i migliori 10, buon jazz a tutti


Orario di seed e banda disponibile: 24/24 - Banda 30/45 kb/sec
Sostenete (colombo jazz) Rimanete in seed grazie

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu