TV - Other

Passepartout 2009 03 15 La Serenissima va in campagna Philippe Daverio

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:Passepartout 2009 03 15 La Serenissima va in campagna Philippe Daverio

Total Size: 228.58 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 1

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2017-05-22 22:40:26 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-24 01:47:42



VPN For Torrents

Torrent Files List


Passepartout 2009-03-15 - La Serenissima va in campagna - Philippe Daverio.avi (Size: 228.58 MB) (Files: 1)

 Passepartout 2009-03-15 - La Serenissima va in campagna - Philippe Daverio.avi

228.58 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

Passepartout 2009-03-15 - La Serenissima va in campagna - Philippe Daverio

by signo

-- Screenshot --

Image Link

Clicca sull'immagine per ingrandire

-- Scheda del filmato --

Titolo: Passepartout
Nazionalità: italiana
Anno: 2009
Genere: trasmissione d'arte
Regia: Mauro Raponi
Produzione: Vittoria Cappelli s.r.l.
Distribuzione: Rai
Data di uscita: 15-03-2009
Conduttore: Philippe Daverio

-- Trama --

Esistono degli artisti che sono in grado di esprimere lo spirito di un’epoca, lo sviluppo storico e sociale di un territorio, fino a diventarne l’emblema. Uno di questi è stato certamente il Palladio, grande architetto veneto del XVI secolo, di cui ricorrono i cinquecento anni dalla nascita.
Palladio, con le sue chiese, palazzi, ville, tutte ispirate ad un’idea di semplicità e purezza ereditata dagli insegnamenti dell’architettura classica, ha incarnato più di ogni altro suo contemporaneo quel ripiegamento di Venezia dal mare verso la campagna, sviluppatosi lungo tutto l’arco del ‘500 con la conseguente riconversione delle sue prospettive economiche e sociali.

Allo scoccare del XVI secolo, Venezia si rese conto di non poter più aspirare al dominio completo dei traffici marini, in quanto ormai gli spagnoli avevano scoperto l’America e i turchi conquistato Costantinopoli. Cominciò così a volger il suo sguardo altrove, trovando nuovi approdi ed interessi economici nella terraferma. Anche il gusto registrò questo mutamento, aprendo la strada alla nascita di un’estetica da terraferma. Vennero accantonati i ghirigori della Venezia gotica con la contemporanea acquisizione di nuovi classicismi eredi della tradizione dell’antica Roma.
Il primo segnale di queste oscillazioni del gusto si avvertono nel riassetto del Palazzo Grimani, in cui il proprietario Giovanni Grimani volle produrre una sorta di sommatoria bulimica di tutto ciò che poteva essere considerato classico. Forse un caso di estrema esasperazione stilistica che si rivela però fondamentale nella formazione di Palladio, che proprio per questa committenza effettuò degli importanti lavori presso la Chiesa di San Francesco delle Vigne, restando certamente influenzato da quel clima un po’ d’avanguardia di cui il Grimani si fece portavoce.

Palladio ha avuto poi un altro mentore di grande importanza, Giangiorgio Trissino, fine umanista che vide in quell’orafo tagliapietre padovano il talento di un grande architetto. Gli consigliò di prendere il nome di Palladio invece del più anonimo Andrea di Pietro introducendolo allo studio della classicità. Cosa ancora più decisiva gli commissionò il primo sostanziale lavoro di architetto, consegnandogli le chiavi del riordino di una sua villa di campagna nei pressi di Vicenza.
Da qui parte una lunghissima serie di lavori che consacrano Palladio come grandissimo architetto.

In particolare Passepartout visita Villa Emo (Fanzolo Vedelago, TV), perfetta metafora iconica e straordinario manifesto esemplificativo di quel passaggio della Repubblica dal mare alla campagna, e Villa Serego (Santa Sofia di Pedemonte, VR), concepita come una sorta di tempio antico magicamente posato nel mezzo della campagna veronese. Giusto risalto viene dato anche alla mostra Palladio 500 anni, allestita presso Palazzo Barbaran da Porto di Vicenza, che racconta anche attraverso pregevoli modellini in scala tutto il percorso artistico e intellettuale dell’architetto. Una grande carriera, capace di avere una grande eco e fortuna nel tempo, di cui lo stesso Palladio è stato un geniale promotore: dieci anni prima di morire, nel 1570, pubblicò I 4 libri dell’architettura, che diffusero dappertutto i suoi principi architettonici.

Fonte:
- Passepartout

-- Scheda tecnica del file --

[ Info sul file ]

Nome: Passepartout 2009-03-15 - La Serenissima va in campagna - Philippe Daverio.avi
Data: 18/03/2009 11:23:02
Dimensione: 239,684,166 bytes (228.581 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 00:30:06 (1806.12 s)
Tipo di contenitore: AVI
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Audio streams: 1
JUNK: Avidemux

[ Giudizi sulla qualità ]

Risoluzione: MOLTO BASSA (400 x 304)
Larghezza: multipla di 16 (BENE)
Altezza: multipla di 16 (BENE)
Qualità DRF medio: ALTA (3.022922)
Qualità deviazione standard: MEDIA (1.014744)
Media pesata dev. std.: ALTA (0.483958)

[ Traccia video ]

FourCC: XVID/XVID
Risoluzione: 400 x 304
Frame aspect ratio: 25:19 = 1.315789 (~4:3)
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 25:19 = 1.315789 (~4:3)
Framerate: 25 fps
Frames totali: 45153
Stream size: 208,615,117 bytes
Bitrate: 924.036573 kbps
Qf: 0.303959
Key frames: 234 (0; 252; 502; 752; 1002; ... 45095)
Null frames: 2 (1; 2)
Min key int: 3
Max key int: 252
Key int medio: 192.961538
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate: 128 kbps CBR
Canali: 2
Frequenza: 48000 Hz
Chunks: 45124
Stream size: 28,879,104 bytes
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: DivX503b1393p
User data: XviD0047
Packed bitstream: Sì (*)
QPel: Sì (*)
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: H.263
Frames totali: 45153
Drop/delay frames: 2
Frames corrotti: 0

I-VOPs: 234 ( 0.518 %)
P-VOPs: 15961 ( 35.348 %) #########
B-VOPs: 28957 ( 64.129 %) ################
S-VOPs: 0 ( 0.000 %)
N-VOPs: 0 ( 0.000 %)

Max consecutive B-VOPs: 2
1 consec: 2299 ( 14.711 %) ####
2 consec: 13329 ( 85.289 %) #####################

[ Analisi DRF ]

DRF medio: 3.022922
Deviazione standard: 1.014744
DRF max: 5

DRF=1: 3282 ( 7.269 %) ##
DRF=2: 12766 ( 28.273 %) #######
DRF=3: 8868 ( 19.640 %) #####
DRF=4: 20107 ( 44.532 %) ###########
DRF=5: 129 ( 0.286 %)
DRF>5: 0 ( 0.000 %)

I-VOPs DRF medio: 1.435897
I-VOPs deviazione std.: 0.495873
I-VOPs DRF max: 2

P-VOPs DRF medio: 1.837102
P-VOPs deviazione std.: 0.453077
P-VOPs DRF max: 3

B-VOPs DRF medio: 3.689366
B-VOPs deviazione std.: 0.500883
B-VOPs DRF max: 5

Rapporto generato da AVInaptic (10-04-2007) in data 18 mar 2009, h 11:27:56

*Note:
orari: indicativamente dalle 9:30 alle 23:00 per i primi 5 completi,poi secondo disponibilità
banda disponibile: 10-25 KB/s per i primi 5 completi,poi secondo disponibilità
in streaming su: rai.tv

-- Ringraziamenti --
- Passepartout
- Rai
- Imagevenue e imageshack per l'hosting gratuito delle immagini

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu