Classic

Donizetti Pietro Il Grande [LOSSLESS APE CUE]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Donizetti Pietro Il Grande [LOSSLESS APE CUE]

Free and Direct Download with Usenet 300GB+ free


Torrent info

Name:Donizetti Pietro Il Grande [LOSSLESS APE CUE]

Total Size: 610.68 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2014-10-22 19:02:42 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-23 05:58:00




Torrent Files List


Pietro il Grande.log (Size: 610.68 MB) (Files: 12)

 Pietro il Grande.log

0.91 KB

 Pietro il Grande CD2.cue

2.29 KB

 Pietro il Grande CD2.ape

292.70 MB

 Pietro il Grande CD1.cue

2.48 KB

 Pietro il Grande CD1.ape

308.32 MB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_plot.jpg

2.05 MB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_front.jpg

360.26 KB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_details.jpg

2.35 MB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_background2.jpg

2.25 MB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_background1.jpg

2.35 MB

 Donizetti - Pietro il Grande 2.log

0.92 KB

 Donizetti PIETRO IL GRANDE_back.jpg

290.14 KB
 

Announce URL:

Torrent description

Donizetti - Pietro Il Grande [LOSSLESS APE-CUE] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent

Visit this info link: Link Image Link


Link alla presentazione del Ciclo


Image Link

[font=Arial]Il gruppo SPG è lieto di presentarvi:[/font]



GAETANO DONIZETTI

PIETRO IL GRANDE
Kzar delle Russie
o sia
il Falegname di Livonia


Image Link


Image Link


Image Link

Image Link




Anche Pietro il Grande, Kzar delle Russie o sia il falegname di Livonia (musica di Gaetano Donizetti e libretto di Gherardo Bevilacqua Aldobrandini), seconda opera lirica del Festival, costituisce una riscoperta critica, operata da Maria Chiara Bertieri sulle varie versioni a stampa e, soprattutto, sull'autografo donizettiano, per questa prima rappresentazione assoluta in Italia in tempi moderni. Nonostante il tema investa ancora i rapporti di potere fra popolo, notabili e nobiltà, il contesto (la rurale regione lettone della Livonia) è completamente diverso: non c'è contestazione, il potere dello zar è totale ed incontrastato, piuttosto è egli stesso a giocarci, presentandosi sotto mentite spoglie presso un villaggio ove potrebbe trovarsi il perduto fratello della moglie Caterina (proprio la zarina che, dopo la morte del consorte, chiamò Giovanni Paisiello come maestro di cappella a San Pietroburgo).

Pietro il Grande

Pietro il Grande è un "melodramma bURLesco in due atti", quasi privo di accenti patetici e riempito di lazzi e scherzi, assecondato in questa sua levità da una regia attenta, in cui la caratterizzazione dei personaggi è curata ed originale, pur se rispettosa dello spirito dell'opera. Si ride, insomma, ma si apprezza anche un ensemble di cantanti di notevole spessore, a cominciare dal soprano Rosa Anna Peraino, notevolissima Madama Fritz, che più volte ha riscaldato la platea e si è meritata applausi ed acclamazioni a scena aperta, ad esempio nella difficoltosa aria apografa In questo estremo amplesso. Tra gli altri, si sono distinti anche il bravo basso Vito Priante (Pietro), dalla azzeccata presenza scenica, il mezzosoprano Eufemia Tufano (Caterina) ed il soprano Rosa Sorice (Annetta Mazepa), nonché il baritono Giulio Mastrototaro nel centrale (ed insidioso) ruolo del magistrato Ser Cuccupis, splendidamente rivestito.

Donizetti, con il suo secondo melodramma rappresentato per la prima volta a Venezia nel 1819 (il musicista aveva ventidue anni), pur presentando accenti fortemente rossiniani riesce a realizzare un'opera compiuta e musicalmente interessante, godibile e fresca, la cui orchestrazione, forse non curata in tutti i dettagli, è stata diretta egregiamente da Marco Berdondini alla guida della puntuale Orchestra Internazionale d'Italia. Coro e maestro del coro, qui solo nell'organico maschile, sono gli stessi del Salvator Rosa, collaudatissimi ma forse impacciati nei movimenti sul palco, un po' rigidi e stereotipati.
Autore: Gaetano Donizzetti
Titolo: Pietro il Grande Kzar delle Russie o sia il Falegname di Livonia
Genere: Opera Lirica
Anno: luglio 2005
Etichetta:Dynamic
Esecutori:# Conductor: Marco Berdondini
# Performer: Claudio Sgura, Giulio Mastronotaro, Vito Priante, Michele Bruno, Eufemia Tufano, et al.
# Orchestra: Italian International Orchestra


Image Link


Disco 1
1. Sinfonia
2. Al bosco, alla bottiglia
3. Se acconsentir vorreste
4. Quale ardir, qual brando ignudo
5. Questo grazioso marte
6. Genti ola'
7. Con menzognero vanto
8. Alta cagion, qui di pultava
9. Mia fritz che imbroglio e' questo
10. Se il mio ben
11. Voi lo seguite entrambi
12. Bolle in sen di quest'albergo
13. Chi mi cerca, chi mi turba
14. Convien che questo carlo
15. Ser decuppis siete voi?
16. Qual tema qual stupore
17. Che uomo pusillanime
18. Quel pazzo rodomonte
19. Scherno saro'
20. Aglio integerrimi di baldo e bartolo
21. Quest'abito mi infonde eroismo e grandezza

Disco 2
1. Di che dobbiamo renderlo
2. Che vuol costei?
3. Sindaci o voi del borgo
4. Gentilissimo togato
5. In cor si tenero
6. In queste ricche vesti
7. Sorella... tu... che faccio?
8. Il dolce nome e tenero
9. Carlo dunque fu posto in liberta'?
10. Mio padre...
11. Ah, qual colpo o cielqual fremito
12. Dov'e' quel perfido
13. Ho in sen tumulto insolito
14. Hondedisky / oh perbacco
15. Pace una volta e calma
16. Al stridor bellico
17. Che strepito e' codesto?
18. Mia fritz al seno vi dtringo ancor
19. In questo estremo amplesso
20. Al stridor bellico





Image Link

APE + CUE
Inclusi Cover e Booklets




Image Link

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu