PS 2

Silent Assassin Hitman2Sparatutto 1DVD PAL PS2 ITATNTVillage org

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Silent Assassin Hitman2Sparatutto 1DVD PAL PS2 ITATNTVillage org

Free and Direct Download with Usenet.nl 300GB+ free


Torrent info

Name:Silent Assassin Hitman2Sparatutto 1DVD PAL PS2 ITATNTVillage org

Total Size: 3.67 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 2

Leechers: 4

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-21 02:17:59





Torrent Files List


leggimi!.txt (Size: 3.67 GB) (Files: 2)

 leggimi!.txt

0.05 KB

 hitman 2-silent assasin.iso

3.67 GB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent



Image Link

by Image Link

Image Link

Image Link

Image Link

Anche se da tempo non si riesce a trovare un lavoro affidabile, è sicuramente da non prendere in considerazione l'idea suggerita dalla pubblicità... non credete? Scherzi a parte, Hitman 2 è il seguito di un titolo per Ps2 che tanto ha fatto parlare di se. E come non avrebbe potuto, visto che impersoneremo ancora una volta uno spietato killer intento ad uccidere con ogni arma e tecnica conosciuta?

Moralismo
Nonostante le scene un po' crude che caratterizzano anche questo sequel, il gioco non rivela mai una violenza fine a se stessa. Attraverso un'opzione è possibile disabilitare il sangue e un bollino stampato nella confezione del gioco avvisa che il prodotto è rivolto ad un pubblico adulto: basterà questo ad evitare polemiche e facili moralismi? Sicuramente no.
L'agente 47 è tornato all'azione, ma vi è stato costretto. Il gioco infatti inizia in un monastero siciliano dove noi, in compagnia di un prete, nostra guida spirituale, stiamo cercando di mettere una pietra sul passato e sul nostro lavoro. Ma la nostra copertura non funziona e una banda locale mafiosa viene a conoscenza della nostra identità: rapisce il prete e promette di liberarlo solo se consegneremo 500 mila dollari. Troppi! Non possediamo una somma simile e l'unico modo per liberare il nostro confessore è quello di ritornare in azione ed uccidere se dovesse necessario...

Agire nell'ombra
Questa è la premessa che fa da sfondo al nuovo Hitman 2 e che non deluderà chi ha amato il primo titolo. Come in esso, il nostro personaggio sarà visto attraverso una visuale in terza persona (modificabile anche in prima) e con la quale ci muoveremo in un mondo 3D di pregevole fattura. A differenza degli sparatutto classici non dovremo imbracciare un fucile e fare stragi intorno a noi senza usare un minimo di cervello. Anche se questo modo di agire non ci verrà precluso, non risulta mai essere produttivo. Un killer come si è visto in film celebri come Leon, è una figura invisibile che sa muoversi con discrezione, che pianifica le sue azioni e sa essere letale quando è necessario Insomma lo spirito è ben distante da quello visto in altri giochi come Quake o Serious Sam, o per fare un paragone cinematografico Rambo e i film di Chuck Norris.

Un esempio dell'azione... ragionata
Nella nostra prima missione saremo chiamati ad entrare nella villa del boss mafioso per liberare il prete rinchiuso nei sotterranei: come riuscire ad entrare visto che l'intero edificio è circondato da un impenetrabile muro di cinta e sorvegliato da guardie molto ben armate?
Come detto precedentemente, si può tentare un attacco di forza, ma questo metterebbe in allarme il boss e le numerose guardie che si farebbero molto più guardinghe e letali. Un approccio di questo tipo, nonostante possa portare anche al completamento della missione finirebbe per snaturare il gioco e il conseguente divertimento. Molto meglio è muoversi silenziosamente e con ingegno.
Avvicinandoci alla villa noteremo subito un ragazzo con dei fiori in mano. Sicuramente deve consegnarli all'interno della casa... quale migliore occasione per entrare senza dare nell'occhio??

Avvicinandoci al postino alle spalle senza far rumore (esiste una modalità silenziosa) potremo narcotizzarlo, sparargli con la pistola munita di silenziatore (ottima per non allarmare le guardie vicine) oppure utilizzare un cavo di fibra per strangolarlo. Comunque si proceda, il prossimo passo sarà quello di nascondere il corpo, rubargli i vestiti e i fiori: ora potremo entrare nella villa come un qualsiasi fioraio e senza destare sospetti!! Ovviamente dovremo fare a meno anche delle pistole, perché le guardie all'ingresso ci ispezioneranno per bene.
Una volta nella villa (senza armi da fuoco) dovremo muoverci per i piani senza farci scoprire e colpendo alle spalle con il nostro cavo di fibra. Potremo comunque anche travestirci da garzone della cucina e trasportare le nostre armi all'interno di casse contenenti il cibo...
Insomma i modi per risolvere una missione sono differenti e tutti si basano sullo studio dei movimenti dei nemici e sull'azione silenziosa: questo conferisce al gioco un grande fascino, che va quello che ci saremmo aspettati dalla nostra professione spietata.
Al termine di ogni missione riceveremo un punteggio sulla base della nostro comportamento, improntato sull'azione violenta e poco ragionata, oppure sull'azione silenziosa.
Il nostro alter ego potrà contare su molte azioni. Potrà infatti forzare una porta, oppure guardare dal buco della serratura, distruggere le luci di un corridoio per nascondersi nell'ombra, nascondere cadaveri, travestirsi, raccogliere armi e munizioni e sopratutto muoversi silenziosamente. Infatti uno degli aspetti che contraddistingue il nostro personaggio è il fattore “silenzio”: se ci avvicineremo ad un uomo correndo o comunque camminando, anche se ci da le spalle, lo faremo sempre insospettire e quindi scappare! Sfruttare la modalità silenziosa, stare attenti a non fare rumore, sarà l'unico modo per colpire alle spalle con efficacia. I vari nemici si allarmano (esiste una barra che ci indica di quanto si insospettiscano) anche vedendoci correre o dirigendoci verso una zona protetta.

Graficamente il gioco sfoggia una veste superiore a quella del primo episodio e visti i mesi trascorsi sarebbe stato impensabile aspettarsi il contrario. Il nostro Agente 47 è ora caratterizzato da una buona quantità di poligoni e anche le sue animazioni sono state rifinite (splendide le movenze quando trasciniamo un cadavere). Anche le ambientazioni sono ben realizzate e godono di effetti interessanti come la tenda del confessionale che si muove, o i raggi colorati del sole che passano attraverso le vetrate della Chiesa.
La grafica, pur non facendo gridare al miracolo, svolge egregiamente il proprio compito e contribuisce all'atmosfera generale. E' possibile perdonare qualche bug di troppo come un fastidioso clipping e anche piccoli difetti nelle routine di comportamento dei personaggi (provate a spostarvi quando vi perquisiscono all'ingresso della villa).
Il frame rate si è mantenuto sempre costante, tranne in situazioni di molto caos (davvero rare) e ciò contribuisce al livello qualitativo del prodotto. Ben campionati gli effetti sonori e il parlato (in italiano) sempre credibile e ben recitato: nel primo livello ambientato in Sicilia viene riprodotto anche l'accento.

Armi per tutti i gusti
Ovviamente in un gioco a base di “killer” non poteva mancare un vasto arsenale tra cui scegliere. Si va dalla mazza da Golf (per gli sportivi) sino a pistole con silenziatore, coltelli, narcoto, cavo in fibra, revolver, fucili a canne mozze o di precisione, utili per colpire con una precisione millimetrica chi si trova a decine di metri da noi.

Image Link

Image LinkImage LinkImage LinkImage Link
Image LinkImage LinkImage LinkImage Link

Image Link

Titolo: Hitman 2
Piattaforma: PS2
Genere: Sparatutto
Software house: Eidos Interactive
Sviluppatore: IO Interactive
Distributore: Leader
Formato: PAL
Lingua:Ita

Requisiti Necessari: Una Ps2 modificata

Image Link

ORARIO DI SEED E BANDA DISPONIBILE:

50 Kb/s 24h su 24 tutti i giorni(il seeding può variare)

Image Link

Buon download a tutti :ok:

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu