Animation

Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico

Total Size: 1.34 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2008-12-04 08:34:45





Torrent Files List


AL1C3 1N W0ND3RL4ND [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR] [Skart] [sub ENG NLD].idx (Size: 1.34 GB) (Files: 3)

 AL1C3 1N W0ND3RL4ND [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR] [Skart] [sub ENG NLD].idx

158.85 KB

 AL1C3 1N W0ND3RL4ND [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR] [Skart] [sub ENG NLD].sub

13.13 MB

 AL1C3 1N W0ND3RL4ND [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR] [Skart].avi

1.33 GB
 

Announce URL:

Torrent description

Dk. Skart's release..... only good torrent
-------------------------------------------

More info @:
http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=150166#

Alice in Wonderland [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR - sub ENG NLD] [Skart] [tntvillage.scambioetico.org]

POSTER

Original Title: Alice in Wonderland
Source: DVD --> DVDRip
Language: Italiano, English, Neterland, French, Portuguese (MP3 128)
Subtitles: English, Neterland(Extern, idx+sub)
Year: 1951
Nation: USA
Genre: animation, musical, surreal, comedy
Direction: Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske
Sceneggiatura: Aldous Huxley
Music: *Mack David
*Gene de Paul
*Sammy Fain
*Winston Hibler
*Bob Hilliard
*Al Hoffman
*Jerry Livingston
*Don Raye
*Oliver Wallace
Assembling: Lloyd L. Richardson
Subject: Lewis Carroll
Lenght: 1357.33 MB
Dimension: 01:12:26



Alice nel paese delle meraviglie ? un film di animazione prodotto da Walt Disney nel 1951, diretto dai registi Clyde Geronimi, Wilfred Jackson e Hamilton Luske. Il film ? un adattamento dei libri di Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trov? di Lewis Carroll. ? considerato il 13? classico Disney secondo il canone ufficiale.



TRAMA(Italiano)
Il film d'animazione che Walt Disney present? nel 1951 era un suo sogno vecchio di molti anni. L'idea di realizzare qualcosa sul personaggio di Lewis Carrol era in Disney fin dai tempi in cui muoveva i suoi primi passi nel mondo dell'animazione. La serie di "Alice in Cartoonland" ne ? la prova.
Fu grazie a quella idea che Walt ottenne un contratto con la Universal di Margareth Winkler (vedi "La Vita di Walt").

Anni dopo, quando la vulcanica mente dell'uomo dei sogni concep? il concetto di lungometraggio di animazione, tra i vari soggetti che vagli? il pi? quotato fu per diverso tempo proprio "Alice nel paese delle meraviglie" di Carrol, solo la realizzazione di un film live-action da parte della "Commonwealth Pictures" nel 1931 ferm? l'idea nascente di Disney. Nel 1933 l'embrione di una nuova "Alice", addirittura in scrittura mista, fin? nel nulla perch? la Paramount annunci? l'uscita di un film con cast straordinario sullo stesso soggetto.

Era destino che il primo lungometraggio Disney non fosse basato su Lewis Carrol.
Disney regal? al mondo Biancaneve e i Sette Nani, ma di tanto in tanto Alice gli tornava in mente.

Quattordici anni dopo Biancaneve, finalmente nel regno di Disney arriv? anche Alice.

La storia ? alquanto semplice, e segue sostanzialmente i romanzi di Carrol, la forza di questo film ? nei personaggi strampalati e nel gusto per la foll?a. Carrol descrive un mondo di pazzi che appare divertente ma che, di fatto, non pu? funzionare proprio per la mancanza di logica. Nel film questo messaggio risulta un po' sfocato ma alcuni dei personaggi che compaiono sono tanto azzeccati da elevare l'intera pellicola al rango di "Classico Disney".

Il racconto ? quello della ragazzina Alice che si annoia quando le si leggono libri o le si chiede di far di conto; secondo lei il mondo ideale ? quello fatto di animali che parlano e vivono in casette, di fiori con cui discutere, di cose irrazionali senza bisogno di spiegazione alcuna.
Un giorno, durante una lezione all'aperto, Alice si assopisce e sogna il Bianconiglio, un coniglio in panciotto e con l'orologio, che si preoccupa per il ritardo. Alice lo segue e si ritrova nel mondo che desidera. Tutto ? strano e divertente, ma tutto ? illogico e incomprensibile. Basta mangiare un biscotto per diventare grandi, ma grandi davvero, oppure piccoli, appena visibili.

Alice si ritrova a navigare in una bottiglia, poi corre la "Maratonda" seguendo il canto del Capitan Libeccio. In seguito, la ragazzina, si perde nel bosco. Qui incontra Pinco e Panco che le raccontano una storia che lei non vuol sentire e quando rivela di cercare la sua strada, arriva lo Stregatto a farle presente che nessuna strada ? la sua, perch? tutte le strade appartengono alla Regina di Cuori. Alice decide di recarsi dalla sovrana per domandarle aiuto, nonostante lo Stregatto la sconsigli definendola una pazza, ma dato che in quel mondo un po' pazzi lo sono tutti, che differenza pu? fare?

Il viaggio ? lungo e pieno di incontri. Una musica di festa attira la ragazzina fino ad un giardino dove lo stralunato Cappellaio Matto e il non meno curioso Leprotto Bisestile stanno festeggiando allegramente un non compleanno, ricorrenza che non celebra nulla e serve solo a mangiare torte e a bere the. D'altra parte perch? aspettare il compleanno che arriva una sola volta ogni anno per festeggiare? Molto meglio fare festa ad ogni non compleanno! Logico, no?

Esilarante la sequenza del the che viene continuamente offerto ad Alice la quale per? non riesce neppure ad assaggiarlo. Una sequela di gag una pi? squinternata dell'altra che crea, forse, il pi? riuscito momento del film.

Ancora musica quando la ragazzina giunge in un giardino fiorito dove i fiori stessi intonano canti melodiosi, ma quando si cerca di capire a quale specie di pianta appartenga Alice (!), l'idea che si tratti di una pianta selvatica fa s? che la piccola venga cacciata.
Dopo una bella chiacchierata con il Brucaliffo, Alice riprende il suo percorso verso la dimora della regina.
Quando ci arriva scopre delle carte da gioco animate tutte prese nell'opera di riverniciatura delle rose che, da bianche che sono, devono diventare rosse, pena la decapitazione immediata. Di l? a poco la Regina arriva e scopre il colore fasullo. Sentenza subitanea: a morte i colpevoli!
Poi la regina incontra Alice e la invita ad una partita di croquet, giocata con dei buffi fenicotteri utilizzati a mo' di mazze. Grazie ad un abile gioco.... di gruppo, la Regina vince, ma il colpevole di un mancato punto viene decapitato.
La riapparizione dello Stregatto porta un piccolo dramma: la regina cade gambe all'aria e qualcuno deve essere decapitato per l'affronto. La prescelta ? Alice. Un veloce (e naturalmente folle) processo di forma accompagna la ragazzina incontro al suo destino. Lei fugge e arriva a capire che si tratta di un sogno, uno strano, confuso, caotico e pericoloso sogno. La sola salvezza sta nel risveglio e nel ritorno alla realt?.

Si tratta di un film curioso nel mondo della zio Walt. Un numero enorme di personaggi che sfilano durante la visione e nessuno, in fondo, con una vera storia da raccontare o di cui far parte.
Alla sua uscita non incass? quanto si sperava (destino comune a molte opere Disney), per la sua struttura che lo rende frammentario e quasi privo di trama. La foll?a elevata a protagonista non riesce sempre ad essere convincente e, qui, appare come una dilatazione dell'episodio di Dumbo in cui l'elefantino beve dello champagne e vede gli elefanti rosa. In quell'occasione l'assurdo e il sorprendente reggono benone, ma un film intero basato su questo non risulta coinvolgente come altri prodotti Disney.

Il personaggio di Alice non ha la forza innata comune alla eroine disneyane, la loro credibilit?, la loro vita.
Un film quindi che resta in secondo piano rispetto alle celebri fiabe o ai film pi? movimentati.
Alla fine degli anni '60, tuttavia, una grande rivalutazione del prodotto si ebbe grazie ai "figli dei fiori", che nelle gag, nel ritmo e proprio nel folle che impregna il film, trovarono il loro mondo ideale.
In seguito il film si ? attestato come opera di secondo piano nella filmografia disneyana, ma solo, e questo va detto, perch? da Disney ci si aspetta sempre il meglio. (Fonte: disneyano.altervista.org)



COVER

Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 0

Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 1




SCREENSHOT

Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 2
Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 3
Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 4

Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 5
Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 6
Alice in Wonderland DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR   sub ENG NLD Skart tntvillage scambioetico preview 7





TECNICAL DATA

[ Info sul file ]

Nome: AL1C3 1N W0ND3RL4ND [DVDRip Xvid ITA ENG NLD FRA POR] [Skart].avi
Data: 3/12/2008 21:57:30
Dimensione: 1,423,263,744 bytes (1357.33 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 01:12:26 (4346.32 s)
Tipo di contenitore: AVI OpenDML
Streams totali: 6
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Tipo stream n. 2: audio
Tipo stream n. 3: audio
Tipo stream n. 4: audio
Tipo stream n. 5: audio
Audio streams: 5
ISFT: VirtualDubMod 1.5.10.2 (build 2540/release)
INAM: ALICE IN WONDERLAND
IART: Dk.Skart
IPRD: DVD_VOLUME
JUNK: VirtualDubMod build 2540/release

[ Dati rilevanti ]

Risoluzione: MOLTO ALTA (720 x 538)
Larghezza: multipla di 16 (BENE)
Altezza: multipla di 2 (sarebbe stato meglio 16)
Qualit? DRF medio: MEDIA (4.943286)
Qualit? deviazione standard: ALTA (0.613721)
Media pesata dev. std.: ALTA (0.613326)

[ Traccia video ]

FourCC: XVID/XVID
Risoluzione: 720 x 538
Frame aspect ratio: 360:269 = 1.338289 (~4:3)
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 360:269 = 1.338289 (~4:3)
Framerate: 25 fps
Frames totali: 108658
Stream size: 1,059,842,837 bytes
Bitrate: 1950.786572 kbps
Qf: 0.201444
Key frames: 1361 (0; 250; 307; 557; 807; ... 108436)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 250
Key int medio: 79.836884
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio n. 1 ] ITALIANO

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 108643
Stream size: 69,538,944 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
MPEG frames: 181091
Durata: 01:12:26 (4346.184 s)
Chunk-aligned: S?
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio n. 2 ] ENGLISH

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 108642
Stream size: 69,537,792 bytes
Preload: 480 ms
Max A/V diff: 496 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
MPEG frames: 181088
Durata: 01:12:26 (4346.112 s)
Chunk-aligned: No
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio n. 3 ] NETERLAND

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 108643
Stream size: 69,538,944 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
MPEG frames: 181091
Durata: 01:12:26 (4346.184 s)
Chunk-aligned: S?
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio n. 4 ] FRANCAIS

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 108644
Stream size: 69,539,328 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
MPEG frames: 181092
Durata: 01:12:26 (4346.208 s)
Chunk-aligned: S?
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio n. 5 ] PORTOGUESE

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 108643
Stream size: 69,538,944 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
MPEG frames: 181091
Durata: 01:12:26 (4346.184 s)
Chunk-aligned: S?
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: XviD0046
Packed bitstream: No
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Custom pixel shape (1:1 = 1)
Quant type: H.263
Frames totali: 108658
Drop/delay frames: 0
Frames corrotti: 0

I-VOPs: 1361 ( 1.253 %)
P-VOPs: 107255 ( 98.709 %) #########################
B-VOPs: 0 ( 0.000 %)
S-VOPs: 0 ( 0.000 %)
N-VOPs: 42 ( 0.039 %)

[ Analisi DRF ]

DRF medio: 4.943286
Deviazione standard: 0.613721
DRF max: 7

DRF<2: 0 ( 0.000 %)
DRF=2: 150 ( 0.138 %)
DRF=3: 859 ( 0.791 %)
DRF=4: 20135 ( 18.538 %) #####
DRF=5: 71427 ( 65.761 %) ################
DRF=6: 15947 ( 14.682 %) ####
DRF=7: 98 ( 0.090 %)
DRF>7: 0 ( 0.000 %)

I-VOPs DRF medio: 4.792064
I-VOPs deviazione std.: 0.489533
I-VOPs DRF max: 6

P-VOPs DRF medio: 4.945205
P-VOPs deviazione std.: 0.614897
P-VOPs DRF max: 7

[ Profile compliancy ]

Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok
Buffer underflow: 00:43:02 (frame 64557)
Buffer underflow: 00:43:03 (frame 64581)



INFO

To the end, rest in seed.... please.
Visit tntvillage.scambioetico.org
Good download.

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu