Adventure

La Città Proibita, XviD Ita MP3 Azione | Avventura | Romantico

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
La Città Proibita, XviD Ita MP3 Azione | Avventura | Romantico

Anonymous and Free Direct Download 300GB+


Torrent info

Name:La Città Proibita, XviD Ita MP3 Azione | Avventura | Romantico

Total Size: 700.09 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 18

Leechers: 6

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2008-11-27 16:38:42



VPN For Torrents

Torrent Files List


La Citta Proibita.avi (Size: 700.09 MB) (Files: 1)

 La Citta Proibita.avi

700.09 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

La Città Proibita, [XviD - Ita MP3] Azione | Avventura | Romantico
by g8ni_92
[tntvillage.scambioetico.org]


Man cheng jin dai huang jin jia (2006)
La città proibita


Genere: Action | Adventure | Drama | Romance
Data Uscita: 25 Maggio 2007 (cinema)
Durata: Array...
Riconoscimenti: Nominated for Oscar. Another 7 wins & 18 nominations
Regia: Yimou Zhang
Sceneggiatura: Yu Cao Yimou Zhang
Fotografia: Xiaoding Zhao
Cast: Yun-Fat Chow Li Gong Jay Chou Ye Liu Dahong Ni Junjie Qin Man Li Jin Chen
Produzione: William Kong
Colonna Sonora: Shigeru Umebayashi
Montaggio: Long Cheng
Trama:
Cina, tarda dinastia Tang, decimo secolo. Alla vigilia delle festività del Chong Yang, dei fiori dorati riempiono il palazzo imperiale. L'imperatore ritorna inaspettatamente a casa assieme al suo secondogenito, il principe Jai. La ragione ufficiale è quella di celebrare le festività con la sua famiglia, ma considerando i rapporti freddi che intercorrono tra lui e la sofferente imperatrice, questa sembra soltanto una scusa. Per molti anni, l'imperatrice e il principe ereditario Wan, il suo figliastro, hanno avuto una relazione sentimentale. Sentendosi in trappola, il principe Wan sogna di scappare dal palazzo con il suo amore segreto Chan, la figlia del dottore imperiale. Nel frattempo, il principe Jai, fedele al padre, è sempre più preoccupato per la salute dell'imperatrice e per la sua ossessione legata al crisantemo dorato. E' possibile che la donna stia scivolando verso un tragico destino? Anche l'imperatore nasconde dei piani segreti e il dottore imperiale è l'unico a conoscenza delle sue macchinazioni. Quando l'imperatore avverte il profilarsi di una minaccia, trasferisce la famiglia del dottore dal palazzo in un'area remota. Mentre sono in viaggio, dei misteriosi assassini li attaccano. Chan e sua madre, Jiang Shi, sono costrette a rifugiarsi a palazzo e il loro ritorno scatena una serie di rivelazioni sconvolgenti. Tra lo sfarzo e l'imponenza delle celebrazioni, vengono a galla dei terribili segreti. Mentre la famiglia imperiale continua nella sua elaborata sciarada all'interno di questa magnifica ambientazione, migliaia di guerrieri dall'armatura dorata attaccano il palazzo. Chi c'è dietro a questa terribile ribellione? A chi andrà la fedeltà del principe Jai? Tra l'amore e il desiderio, chi sarà alla fine a prevalere? In una notte illuminata dalla luna, migliaia di crisantemi vengono calpestati, mentre il sangue sgorga nel palazzo imperiale.
Recensione: La città proibita
Negli ultimi anni Zhang Yimou sta alternando film di stampo rurale a film ambientati in epoche storiche molto lontane, estremamente sontuosi dal punto di vista scenografico e coreografico, con abiti sfarzosi e una particolare attenzione per i colori, a questa categoria appartiene "La città proibita". A differenza di "Hero" e "La foresta dei pugnali volenti" qui non siamo in presenza di un wuxiapian in senso classico, perché la componente marziale viene messa in secondo piano rispetto all'intrigo di corte, insomma siamo più vicini ad una tragedia shakesperiana che a "La tigre e il dragone".
Ambientato nel decimo secolo, durante la tarda dinastia Tang, il film mostra con grande maestria la vita all'interno del palazzo imperiale, dove un esercito di persone perfettamente organizzate, meglio di una catena di montaggio, adempie ai propri doveri quotidiani. Impressionanti le scene di apertura dove centinai di persone si devono preparare per l'imminente arrivo dell'imperatore, ogni gesto è scandito secondo un rituale meticoloso. Al vertice di questa piramide i membri della famiglia imperiale, divorati da un odio profondo che cercano di annientarsi a vicenda, con complotti, sotterfugi e ricatti.
Tutta l'azione si consuma alla vigilia delle festività del Chong Yang, una festa che ricorda e celebra gli antenati, i crisantemi dorati sono il simbolo di questa celebrazione. L'oro dei fiori viene utilizzato tanto per i costumi così ricchi ed elaborati da lasciare senza fiato, quanto per gli ambienti, lo sfarzo della corte è impressionante, gli ambienti sono caratterizzati da un lusso ostentato, sfarzoso, esagerato. Ma come la bond girl di "007 - Missione Goldfinger", l'oro soffoca e questi ambienti tanto ricchi si rivelano solo una claustrofobica prigione, non diversa da quella di "Lanterne rosse".
Il film è visivamente abbagliante, meravigliose le scene di massa, sia quelle iniziali che tutta la parte finale dove migliaia di guerrieri in armatura dorata attaccano il palazzo imperiale, ma ancor più impressionanti le scene in cui altrettanti inservienti portano via i cadaveri della battaglia e risistemano tutto per l'imminente celebrazione. Purtroppo la parte centrale si rivela troppo distante dal gusto occidentale per appassionare, tutta concentrata sulla figura dell'imperatrice e sugli intrighi di palazzo.
Bravissimi i due attori protagonisti, Chow Yun-Fat è un imperatore cinico, crudele e indecifrabile, mentre Gong Li riesce ad alternare momenti di disperazione ad altri di terribile durezza.

La frase: "Ciò che io non ti do, tu non lo puoi prendere con la forza

:::->Dati Tecnici<-:::

La Citta Proibita

[ Info sul file ]
Nome: La Citta Proibita.avi
Data: 24/11/2008 16:53:43
Dimensione: 734,093,312 bytes (700.086 MB)

[ Info generiche ]
Durata: 01:48:49 (6529.36 s)
Tipo di contenitore: AVI OpenDML
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video
Tipo stream n. 1: audio
Audio streams: 1
ISFT: VirtualDubMod 1.5.4.1 (build 2178/release)
IAS1: English
JUNK: VirtualDubMod build 2178/release

[ Dati rilevanti ]
Risoluzione: 608 x 256
Larghezza: multipla di 32
Altezza: multipla di 32

[ Traccia video ]
FourCC: xvid/XVID
Risoluzione: 608 x 256
Frame aspect ratio: 19:8 = 2.375 (~2.35:1)
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 19:8 = 2.375 (~2.35:1)
Framerate: 25 fps
Frames totali: 163234
Stream size: 626,846,511 bytes
Bitrate: 768.034246 kbps
Qf: 0.197377
Key frames: 2092 (0; 250; 500; 552; 581; ... 163022)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 250
Key int medio: 78.027724
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]
Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 118.488 kbps VBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 48000 Hz
Chunks: 272057
Stream size: 96,706,848 bytes
Preload: 504 ms
Max A/V diff: 520 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
Encoder: LAME3.97b
Chunk-aligned: Sì
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]
User data: XviD0047
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: MPEG custom (*)
Custom intra quant matrix:
8 16 20 23 27 30 32 34
16 16 23 24 29 31 34 38
20 23 27 28 30 35 38 40
23 24 28 29 35 39 40 44
27 29 30 35 39 42 45 50
30 31 35 39 42 46 54 59
32 34 38 40 45 54 62 72
34 38 40 44 50 59 72 84
Custom inter quant matrix:
17 19 21 23 25 27 29 31
19 21 23 25 27 28 29 33
21 23 25 27 29 30 32 37
23 25 27 30 31 34 40 45
25 27 29 31 38 46 54 60
27 28 30 34 46 58 72 74
29 29 32 40 54 72 90 100
31 33 37 45 60 74 100 124

[ Profile compliancy ]
Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok

Rapporto generato da AVInaptic (18-11-2007) in data 25 nov 2008


:::->Note<-:::

Voto Audio: 6
Voto Video: 7

Per la visualizzazione di questo film è consigliato VLC Media Player

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu