Sci-Fi

Star Trek DS9 s2e1 13 Divx Ita MP3 Tntvillage Scambioetico

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Star Trek DS9 s2e1 13 Divx Ita MP3 Tntvillage Scambioetico

Anonymous and free Direct Download 300GB+


Torrent info

Name:Star Trek DS9 s2e1 13 Divx Ita MP3 Tntvillage Scambioetico

Total Size: 4.40 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 3

Leechers: 5

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-09-30 10:45:08 (Update Now)

Torrent added: 2008-07-04 06:35:03



VPN For Torrents

Torrent Files List


DS9 - 2x01 - The Homecoming (La rivolta - il prigioniero).avi (Size: 4.40 GB) (Files: 13)

 DS9 - 2x01 - The Homecoming (La rivolta - il prigioniero).avi

349.05 MB

 DS9 - 2x02 - The Circle (La rivolta - il cerchio).avi

349.05 MB

 DS9 - 2x03 - The Siege (La rivolta - l'assedio).avi

349.05 MB

 DS9 - 2x04 - Invasive Procedures (Il simbionte).avi

349.05 MB

 DS9 - 2x05 - Cardassians (Cardassiani).avi

348.01 MB

 DS9 - 2x06 - Melora (Melora).avi

349.06 MB

 DS9 - 2x07 - Rules of Acquisition (Uno strano Ferenghi).avi

349.06 MB

 DS9 - 2x08 - Necessary Evil (La lista di Vaatrik).avi

350.01 MB

 DS9 - 2x09 - Second Sight (Il sogno di Nidell).avi

346.70 MB

 DS9 - 2x10 - Sanctuary (La terra promessa).avi

346.20 MB

 DS9 - 2x11 - Rivals (Una questione di fortuna).avi

346.78 MB

 DS9 - 2x12 - The Alternate (Il mostro dell'inconscio).avi

343.79 MB

 DS9 - 2x13 - Armageddon Game (Una pace crudele).avi

329.72 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

Star Trek DS9 s2e1-13 [DivX - ITA MP3] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent

Visit this info link: Link Image Link

La Squadra d'Assalto BS 3 Star Trek

che è lieta di offrirvi:


Image Link


STAR TREK

Deep Space 9

Image Link
Nel 1991, durante la produzione della quinta stagione di TNG, Gene Roddenberry moriva. Già da tempo era malato, e aveva lasciato la 'guida' della sua creazione a Rick Berman, Produttore Esecutivo (assieme a Gene) di TNG. Nello stesso Years, Berman, insieme a Michael Piller, iniziò a pensare ad una nuova serie televisiva che, pur rimanendo simile alle precedenti, doveva essere sufficientemente diversa da risultare 'fresca e nuova'. Poiché la nuova serie sarebbe apparsa in televisione contemporaneamente a TNG, la cosa più logica era che le nuove avventure non fossero ambientate su una nave... E nel gennaio del 1993, Star Trek: Deep Space Nine (DS9) vide la luce sui teleschermi americani. Il periodo di tempo è sempre il 24° secolo (alcuni personaggi di TNG, infatti, farYears visita a DS9 e due di loro, addirittura, vi si trasferirYears) ma questa serie è, in un certo senso, il contrario esatto di TNG in quanto i personaggi sono molto alieni e differenti fra loro e i conflitti sono esasperati.

Image Link
Il Comandante Benjamin Sisko (Avery Brooks) è stato assegnato dalla Flotta quale rappresentante Federale sulla stazione spaziale Deep Space Nine, ma è sempre ansioso e teso per via della difficile posizione in cui si trova e perché nel passato è rimasto sconvolto dalla morte della moglie. Accanto a lui, il figlio Jake (Cirroc Lofton), ragazzo con tanti dubbi sul futuro, che si trova da solo senza amici e stringe amicizia con l'unico ragazzo della sua età presente: Nog, un alieno molto diverso da lui, di cui imparerà a capire e accettare le differenze. Il primo ufficiale di Sisko ha fatto parte della Resistenza Bajoriana, si chiama Kira Nerys (Nana Visitor) e mantiene intatta l'arroganza e l'impulsività del suo passato di terrorista. Il capo della sicurezza fa parte della Milizia Bajoriana, ma è un alieno... Il più alieno di tutti, tanto che neppure lui stesso sa da dove viene: è il mutaforma Odo (René Auberjonois) che rappresenta l'occhio alieno della serie. In realtà anche un altro personaggio ricopre il ruolo di punto di vista esterno con cui giudicare i difetti degli esseri umani: Quark (Armin Shimerman) è un barista appartenente ad una razza di commercianti dediti solo al profitto, i Ferengi, che però nel loro passato non hYears avuto guerre o genocidi. Altro punto di vista alieno viene dato dalla presenza di Jadzia Dax (Terry Farrell) che in realtà è un personaggio composto da una ragazza che "ospita" dentro di sé un simbionte vecchio di trecento anni. In questa baraonda di alienità, ci sono due personaggi molto umani: Julian Bashir (Alexander Siddig) il dottore di bordo, giovane e impulsivo, ma esperto e professionale; e Miles O'Brien (Colm Meaney), irlandese purosangue che ricalca un po' il ruolo del capo ingegnere come Scotty nella serie Classica. Il tutto condito con una serie di personaggi di contorno molto interessanti, e sempre alieni. Niente più astronavi, né equipaggi ardimentosi che arrivano "là dove nessuno è mai giunto prima": questa volta le vicende si svolgono a bordo di una stazione spaziale, Deep Space Nine appunto, costruita da un popolo che si è ritirato da quel territorio dopo una lunga occupazione. Ora, la Federazione è stata chiamata per amministrarla. Le situazioni sono permeate da questa vicenda politico-militare e influiscono sull'atmosfera delle storie. La diminuzione dell'esplorazione spaziale è compensata dalla presenza di un tunnel spaziale stabile che può portare immediatamente le astronavi dall'altra parte della galassia, permettendo così l'esplorazione di spazi altrimenti inaccessibili, dove si trovano nuovi alleati e soprattutto nuovi nemici.

Image Link
La posizione strategica della stazione (nei pressi del tunnel) contribuisce a rendere alta la tensione a bordo, e fa di Deep Space Nine il primo baluardo di un'invasione che arriva dai recessi più lontani della galassia. DS9 riprende il vecchio tema dell'alienità, esasperandolo talmente che ormai nessuno fa più caso alle orecchie o al naso dei personaggi. Il carattere e la personalità fYears dimenticare l'aspetto, e questo è solo in apparenza un passo indietro. Prima l'alieno era messo in evidenza perché bisognava accettarlo, poi (dopo la fase in cui non c'era più necessità di mostrare la diversità) si passa alla fase in cui la diversità diventa normalità, tanto che meno della metà dei personaggi sono umani! Questa serie (terminata dopo sette stagioni come TNG) è stata la prima in cui non abbia avuto una parte creativa Gene Roddenberry, ideatore di Classica e TNG, scomparso prima di vedere la luce di questa serie parallela.


Si ringrazia BlackUnicorn che per primo ha rellato e condiviso questo materiale


Si ringrazia per Review ed immagini http://www.stic.it/dsn_main.html



Star Trek DS9 - STAGIONE NR. 2-
PUNTATE DALLA N. 01 ALLA N. 13


- Locandina -

Image Link

Title: Star Trek - Deep Space 9
Nationality:USA
Years: 1991
Genre: Sci-Fi
Directed by: Vari
Production: Paramount
Distribution: Paramount


- Specifications -

Visto che i rip sono tutti della stessa qualità vi riporto un esempio dei Technical data di un episodio

Size:349 MB (or 358,300 KB or 366,899,200 bytes)
Length: 00:43:28 (65,211 fr)

Video Codec:DX50/divx
Video Bitrate:992 kb/s
Resolution: 496x368 (1.35:1) [=31:23]
FPS (Frames/sec): 25.000
QF (Frame quality):0.217 bits/pixel

Audio Codec:0x0055(MP3) ID'd as MPEG-1 Layer 3
Audio Bitrate:128 kb/s (64/ch, stereo) CBR
Freq Audio:44100 Hz

- Plot delle puntate -

Si ringrazia http://www.delos.fantascienza.com/delos58/dsn-stagione2.html per le trame degli episodi


2.1 - The Homecoming - La rivolta: il prigioniero

Prima trasmissione USA: 27.09.1993
Prima trasmissione Italia: 15.08.1996

Directed by: Winrich Kolbe

Soggetto: Jeri Taylor, Ira Steven Behr

Sceneggiatura: Ira Steven Behr

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Li Nalas: Richard Beymer; Rom: Max Grodénchik; Borum: Michael Bell; Gul Dukat: Marc Alaimo; Ministro Jaro Essa: Frank Langella; Cap. Rionoj: Leslie Bevis; Romah Doek: Paul Nakauchi

Data stellare: 47101.2

Plot:

Sulla passeggiata di "Deep Space Nine" Quark riceve la visita di una vecchia amica contrabbandiera, questa volta, però, lei non è lì per vendere qualcosa, ma solo per chiedergli di consegnare a un qualsiasi bajoriano un orecchino. Chiunque su Bajor saprà cosa farsene. Quark prende l'orecchino e lo porta a Kira, dicendo anche che la sua vecchia amica l'ha ricevuto su Cardassia IV. Kira, vedendo l'orecchino, è sconvolta e si precipita subito da Sisko chiedendogli un runabout: l'orecchino appartiene infatti al più famoso dei capi della resistenza bajoriana durante l'occupazione dei Cardassiani e se è stato portato da Cardassia IV significa che il leader della resistenza è ancora prigioniero, nonostante i Cardassiani abbiano assicurato di aver restituito ogni prigioniero di guerra. Salvarlo è estremamente importante, perché, con il caos in cui è caduto il governo provvisorio di Bajor, un leader della statura di Li Nalas servirà finalmente a unire il pianeta.

Note:

* La medicina bajoriana del futuro mantiene alcune caratteristiche di quella terrestre attuale: in una delle scene iniziali, mentre la meditazione di Kira è interrotta da Quark, è possibile notare il segno della vaccinazione sul suo braccio destro.
* Le esterne di Cardassia IV sono state girate a Vasquez Rocks, a nord di Los Angeles.
* Il personaggio interpretato da Leslie Bevis viene indicato in The Homecoming e The Abandoned semplicemente come "capitano della fregata boslic", solamente nello script (ma non nei dialoghi) di Broken Link sappiamo che si chiama Rionoj.

YATI:

Nella scena in cui Sisko ordina il raktajino, si vede che lo stesso Sisko lo porta al tavolo, per poi riportarlo nuovamente, dopo aver ordinato la torta alle isobacche.


2.2 - The Circle - La rivolta: il cerchio

Prima trasmissione USA: 04.10.1993
Prima trasmissione Italia: 16.08.1996

Directed by: Corey Allen

Soggetto e sceneggiatura: Peter Allan Fields

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Vedek Winn Adami: Louise Fletcher; Li Nalas: Richard Beymer; Gen. Krim: Stephen Macht; Amm. Chekote: Bruce Gray; Zef'No: Mike Genovese; Vedek Bareil: Philip Anglim; Ministro Jaro Essa: Frank Langella; Ufficiale di Pace: Eric Server; Cardassiano: Anthony Guidera

Data stellare: 47125.7

Plot:

Li Nalas, nominato Nevek dal Governo provvisorio, viene trasferito sulla stazione di "Deep Space Nine" in qualità di ufficiale di contatto tra Bajor e la Federazione. Così facendo, però, prenderà il posto di Kira, che verrà richiamata sul pianeta. Sisko non è affatto soddisfatto della situazione e non capisce perché Kira sia stata sostituita. Purtroppo il destino di Kira non è la sua preoccupazione principale, e neppure quella del Governo Provvisorio: un movimento radicale e violento ha cominciato a dipingere il proprio simbolo su tutta la stazione spaziale e sul pianeta hYears cominciato a verificarsi degli attentati. Il movimento si fa chiamare "Il Cerchio" e pretende di allontanare tutti i non bajoriani da Bajor. Nel frattempo Kira sta facendo le valigie e riceve la visita di tutti i suoi colleghi e amici che la invitano a lottare per mantenere il suo incarico sulla stazione. La bajoriana, però, è confusa e decide di accettare l'invito di un altro vecchio conoscente: Vedek Bareil che le garantirà ospitalità al monastero.

Note:

* Il nome di Zef'no è citato solamente nello script.

YATI:

* Quando la squadra si teletrasporta per recuperare Kira dal Cerchio, si possono contare circa 5 o 6 persone che appaiono contemporaneamente; ma in The Homecoming, O'Brien dice a Kira che il teletrasporto del runabout può trasportare al massimo due persone.

Numero 47:

* Quando Odo si consulta con una persona su Bajor sul Cerchio, il suo monitor indica "Bajoran Regional Comm Network, Routing Code 47-00076".


2.3 - The Siege - La rivolta: l'assedio

Prima trasmissione USA: 11.10.1993
Prima trasmissione Italia: 19.08.1996

Directed by: Winrich Kolbe

Soggetto: Michael Piller

Sceneggiatura: Michael Piller

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Vedek Winn Adami: Louise Fletcher; Keiko O'Brien: Rosalind Chao; Col. Day: Steven Weber; Li Nalas: Richard Beymer; Gen. Krim: Stephen Macht; Rom: Max Grodénchik; Nog: Aron Eisenberg; Vedek Bareil: Philip Anglim; Ministro Jaro Essa: Frank Langella; Molly O'Brien: Hana Hatae; Ufficiale bajoriano: Katrina Carlson

Data stellare: 47143.9

Plot:

Con il supporto di buona parte dei ministri del Governo Provvisorio e della Vedek Winn in costante lotta con Bareil per diventare la nuova Kai, le forze militari di Bajor lanciano tre navi d'assalto verso "Deep Space Nine" intimando a tutti i Federali e ai non bajoriani di lasciare la stazione entro sette ore. Il Comando di Flotta, avvertito della situazione, decide di non interferire con gli affari interni di Bajor e ordina a Sisko di accettare l'ultimatum dell'esercito bajoriano e di evacuare la stazione. Il comandante di "Deep Space Nine", però, non può lasciare che i bajoriani si condannino con le proprie mani, perché sa che, appena la Federazione lascerà ufficialmente lo spazio bajoriano, i Cardassiani ritornerYears in forze per riprendere l'occupazione. Chiamando quindi ad offrirsi volontari quanti più ufficiali possibile, decide di "dilazionare" l'evacuazione della stazione, mettendo però in salvo i civili e le famiglie. Intanto, Kira e Dax sono impegnate in una missione pericolosissima: lo scopo è quello di provare che le armi ricevute dal Cerchio provengono dai Cardassiani. Un'informazione del genere, portata di fronte al governo provvisorio, potrebbe rivoluzionare la situazione su Bajor.

Note:

* Il "palukoo" (l'aracnide di Bajor) è stato costruito dal tecnico degli effetti speciali Joe Sasgen utilizzando parti di un giocattolo radiocomandato.
* Il modellino della navetta biposto utilizzata da Dax e Kira è stato riutilizzato come navetta ribelle in Through the Looking Glass.


2.4 - Invasive Procedures - Il simbionte

Prima trasmissione USA: 18.10.1993
Prima trasmissione Italia: 20.08.1996

Directed by: Les Landau

Soggetto: John Whelpley

Sceneggiatura: John Whelpley, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Verad: John Glover; Mareel: Megan Gallagher; T'Kar: Tim Russ; Yeto: Steve Rankin

Data stellare: 47182.1

Plot:

Una terribile tempesta ionica sta spazzando la zona di spazio in cui si trova "Deep Space Nine", per cui Sisko ha ordinato la quasi totale evacuazione dei civili. Soltanto alcuni ufficiali sono rimasti a bordo, per presidiare la stazione. Anche Quark è rimasto in quanto non vuole abbandonare i suoi preziosissimi guadagni e non c'è posto sulle navette per le casse che li contengono. Non è questa però l'unica ragione per cui Quark è rimasto.

Note:

* In una conversazione tra Verad Dax e Sisko, vengono menzionati i "cliffs of Bole," un riferimento al regista Cliff Bole.



2.5 - Cardassians - Cardassiani

Prima trasmissione USA: 25.10.1993
Prima trasmissione Italia: 21.08.1996

Directed by: Cliff Bole

Soggetto: Gene Wolande, John Wright

Sceneggiatura: James Crocker

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Keiko O'Brien: Rosalind Chao; Elim Garak: Andrew J. Robinson; Kotran Pa'Dar: Robert Mandan; Proka Migdal: Terrence Evans; Zolan: Dion Anderson; Dukat: Marc Alaimo; Rugal: Vidal Peterson; Jomat Luson: Sharon Conley; Deela: Karen Hensel; Asha: Jillian Ziesmer

Data stellare: 47177.2

Plot:

Un giovane cardassiano rimasto orfano durante la guerra e cresciuto dai Bajoriani causa non pochi problemi su "Deep Space Nine" quando il suo popolo lo rivuole indietro.

Note:

* In questo episodio viene citato per la prima volta "Terok Nor", il nome cardassiano di "Deep Space Nine".
* Il nome di Zolan è citato solamente nello script.

Numero 47:

* Bashir è abbastanza arrabbiato quando a Garak viene un'altra idea dopo che lui ha cercato in 7420 archivi il nome di Rugal.



2.6 - Melora - Melora

Prima trasmissione USA: 01.11.1993
Prima trasmissione Italia: 22.08.1996

Directed by: Winrich Kolbe

Soggetto: Evan Carlos Somers

Sceneggiatura: Evan Carlos Somers, Steven Baum, Michael Piller, James Crocker

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Ten. Melora Pazlar: Daphne Ashbrood; Fallit Kot: Peter Crombie; Ashrock: Don Stark; Klingon: Ron Taylor

Data stellare: 47229.1

Plot:

Dopo essersi innamorato di una donna elaysiana, la cui specie non è in grado di camminare in ambienti con gravità normale, Bashir sviluppa un apparecchio che potrebbe liberare per sempre la donna dalla sua sedia a rotelle.

Note:

* Originariamente, il personaggio di Odo doveva essere un alieno proveniente da un pianeta a bassa gravità, costretto a muoversi in una sedia a rotelle.
* Nella stesura originale della storia, Melora doveva muoversi su una "sedia a rotelle" flottante basata sulla tecnologia del XXIV secolo dell'antigravità. Dal momento che un attrezzo simile era comparso in Too Short a Season, la produzione aveva deciso di riutilizzare il medesimo prop, leggermente rimodellato. Quando i tecnici hYears avuto tra le mani quella sedia, si sono accorti che era troppo grossa per i set di "Deep Space Nine" e, dal momento che i tempi stringevano, lo staff degli scrittori è intervenuto: lo script è stato modificato inserendo il fatto che i generatori gravitazionali cardassiani della stazione non erano compatibili con il generatore di antigravità della sedia ed era quindi necessaria una sedia a rotelle "vecchio modello".

2.7 - Rules of Acquisition - Uno strano Ferengi

Prima trasmissione USA: 08.11.1993
Prima trasmissione Italia: 23.08.1996

Directed by: David Livingston

Soggetto: Hilary J. Bader

Sceneggiatura: Ira Steven Behr

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Pel: Hélène Udy; Inglatu: Brian Thompson; Rom: Max Grodénchik; Zyree: Emilia Crow; Nagus Zek: Wallace Shawn; Maihar'du: Tiny Ron

Data stellare: 47261.7

Plot:

Il Nagus ritorna su "Deep Space Nine" per offrire a Quark il ruolo di capo negoziatore in una trattativa estremamente difficile, tanto impegnativa quanto potenzialmente remunerativa, con i Dosai, una razza del quadrante Gamma. Nemmeno l'abilità di Quark sarebbe sufficiente se non fosse per l'aiuto del giovane Pel, che però nasconde uno sconvolgente segreto.

Note:

* In questo episodio viene menzionato per la prima volta il Dominion.
* Il titolo italiano svela buona parte del segreto prima della narrazione stessa. Tanto vale che avessero intitolato questo episodio "È una donna".
* In questo episodio vediamo per la prima volta una donna ferengi.
* Nella prima trasmissione di questo episodio il titolo era indicato come "Rules of Aquisition". L'errore è stato poi corretto nelle repliche.


2.8 - Necessary Evil - La lista di Vaatrik

Prima trasmissione USA: 15.11.1993
Prima trasmissione Italia: 26.08.1996

Directed by: James L. Conway

Soggetto e sceneggiatura: Peter Allan Fields

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Pallra: Katherine Moffat; Rom: Max Grodénchik; Gul Dukat: Marc Alaimo; Trazko: Robert MacKenzie

Data stellare: 47282.5

Plot:

Un attentato alla vita di Quark porta Odo faccia a faccia con un caso di omicidio irrisolto di cinque anni prima, del quale Kira era la principale sospetta.

YATI:

In questo episodio si vedono alcuni ricordi di Odo, in particolare possiamo vedere "Terok Nor" come era cinque anni prima; tuttavia i soldati cardassiani indossano le uniformi con il design più nuovo e non quelle viste in The Wounded.



2.9 - Second Sight - Il sogno di Nidell

Prima trasmissione USA: 22.11.1993
Prima trasmissione Italia: 27.08.1996

Directed by: Alexander Singer

Soggetto: Mark Gehred-O'Connell

Sceneggiatura: Mark Gehred-O'Connell, Ira Steven Behr, Robert Hewitt Wolfe

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Fenna, Seyetik Nidell: Salli Elise Richardson; Prog. Gideon Seyetik: Richard Kiley; Ten. Piersall: Mark Erickson

Data stellare: 47329.4

Plot:

Per la prima volta dopo la morte della moglie, Sisko si innamora; ma l'oggetto delle sue attenzioni potrebbe non essere quello che sembra.


2.10 - Sanctuary - La terra promessa

Prima trasmissione USA: 29.11.1993
Prima trasmissione Italia: 28.08.1996

Directed by: Les Landau

Soggetto: Gabe Essoe, Kelly Miles

Sceneggiatura: Frederick Rappaport

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Nog: Aron Eisenberg; Varani: William Schallert; Tumak: Andrew Koenig; Gen. Hazar: Michael Durrell; Ministro Rozahn: Kitty Swink; Vedek Sorad: Robert Curtis-Brown; Vayna: Betty McGurie; Haneek: Deborah May; Gai: Leland Oser; Mardah: Jill Sayre; Cowl: Nicholas Shaffer

Data stellare: 47391.2

Plot:

Proveniente dal wormhole, un gruppo di quattro alieni giunge a bordo di "Deep Space Nine". Dopo le iniziali difficoltà di comprensione, gli alieni spiegano di essere giunti lì per caso. I quattro sono solo la punta di un iceberg: Sisko e i suoi ufficiali scoprono infatti che il popolo degli Skrreea, oltre tre milioni di persone, è stato soggiogato per oltre otto secoli dai Tirrogorani, un popolo sconfitto in seguito dal Dominion e solo adesso è riuscito a liberarsi. La loro speranza era quella di trovare l'"Occhio dell'Universo" perché le loro leggende dicevano che al di là avrebbero trovato un mondo promesso, Kandala "il pianeta del dolore", su cui avrebbero ripreso a coltivare la terra e a costruire insieme una nuova casa. Sisko è più che disposto a dare una mano agli Skrreea per trovare loro un pianeta abitabile su cui ricominciare e la stessa felicità è condivisa da Kira che subito fa amicizia con la donna Skrreea. Tuttavia gli Skrreea, analizzando lo spazio circostante, riconoscono Kandala in Bajor.

YATI:

* All'inizio dell'episodio, Kira applaude il musicista battendo i palmi delle mani, mentre nell'episodio In the Hands of the Profets e in vari episodi successivi tutti i Bajoriani applaudono battendo il palmo di una mano sul dorso dell'altra.
* Andrew Koenig è il figlio di Walter Koenig.


2.11 - Rivals - Una questione di fortuna

Prima trasmissione USA: 03.01.1994
Prima trasmissione Italia: 29.08.1996

Directed by: David Livingston

Soggetto: Michael Piller, Jim Trombetta

Sceneggiatura: Joe Menosky

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Keiko O'Brien: Rosalind Chao; Martus Mazur: Chris Sarandon; Rom: Max Grodénchik; Alsia: K. Callan; Roana: Barbara Bosson; Cos: Albert Henderson

Data stellare: 47349.2

Plot:

Durante un normale servizio di sorveglianza, Odo riesce a bloccare un furfante El-Auriano che stava per abbindolare una affascinante vecchia signora facendosi raccontare molti Other informations sui suoi risparmi. Con soddisfazione, in attesa di formalizzare le accuse contro di lui, Odo sbatte l'imbroglione in cella in compagnia di un vecchio alieno malato ossessionato da una sorta di giocattolo dall'aspetto intrigante e dal funzionamento semplicissimo.

Numero 47:

* In questo episodio scopriamo la Regola dell'Acquisizione numero 47.



2.12 - The Alternate - Il mostro dell'inconscio

Prima trasmissione USA: 10.01.1994
Prima trasmissione Italia: 30.08.1996

Directed by: David Carson

Soggetto: Jim Trombetta, Bill Dial

Sceneggiatura: Bill Dial

Musica: Dennis McCarthy

Guest stars:

Dr. Mora Pol: James Sloyan; Dr. Weld Ram: Matt McKenzie

Data stellare: 47391.7

Plot:

Odo si offre di comperare uno dei pezzetti di un grande commerciante ferengi, colui il quale ha inventato le camere olografiche. In accordo con i rituali di morte ferengi, infatti, Quark sta vendendo al migliore offerente i pezzettini del defunto, per onorarne la memoria, solo che il defunto non lo è affatto e pochi giorni prima, durante una chiacchierata con Odo, si è dimostrato molto divertito e compiaciuto dell'azione di Quark! Odo però non può farla passare liscia a Quark e sta per arrestarlo quando riceve l'inattesa visita del Dottor Mora Pol, il quale potrebbe essere in grado di individuare il mondo d'origine della sua razza.

YATI:

* Il teletrasporto del runabout trasporta più di due persone contemporaneamente, anche se non è possibile.
* Il nome di Weld Ram è citato solamente nello script.


2.13 - Armageddon Game - Una pace crudele

Prima trasmissione USA: 31.01.1994
Prima trasmissione Italia: 02.09.1996

Directed by: Winrich Kolbe

Soggetto: Morgan Gendel

Sceneggiatura: Morgan Gendel, Ira Steven Behr, James Crocker

Musica: Jay Chattaway

Guest stars:

Keiko O'Brien: Rosalind Chao; E'Tyshra: Darleen Carr; Sharat: Peter White; Nydom: Larry Cedar; Jakin: Bill Mondy

Data stellare: 47444.8

Plot:

Bashir e O'Brien vengono dichiarati morti dagli ambasciatori dei Kellerun e dei T'Lani, due razze che stYears costruendo un difficile processo di pace tra i loro popoli. La morte dei due sarebbe avvenuta a causa di un incidente occorso durante la distruzione di un'arma biomeccanica mortale utilizzata nella secolare guerra tra le due razze.

Note:

* In questo episodio viene stabilito il secondo nome di Bashir, Subatoi.



Questa Release sostituisce altre release precedentemente presenti su TNT:

Deep Space 9 s2e1-6
Deep Space 9 s2e7-16
Deep Space 9 s1e16-s2e8-s3e3

ed è pienamente compatibile con esse.

- Note -
Orari di seed: H24
Banda dedicata: larga :grr:

Restate in seed.... aiutate TNT in questo difficile momento del cambio di dominio


related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu