Thriller

Uomini Che Odiano Le Donne 2009 iTALiAN DVDRip XviD Republic[ultimafrontiera]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:Uomini Che Odiano Le Donne 2009 iTALiAN DVDRip XviD Republic[ultimafrontiera]

Total Size: 1.37 GB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2015-09-01 02:51:24 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-14 17:34:47



VPN For Torrents

Torrent Files List


Uomini.Che.Odiano.Le.Donne.2009.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.CD1.avi (Size: 1.37 GB) (Files: 2)

 Uomini.Che.Odiano.Le.Donne.2009.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.CD1.avi

699.61 MB

 Uomini.Che.Odiano.Le.Donne.2009.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.CD2.avi

700.33 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

ww.ufrontiera.altervista.org

Titolo originale: Män som hatar kvinnor
Nazione: Svezia, Danimarca
Anno: 2009
Genere: Thriller
Durata: 152
Regia: Niels Arden Oplev
Produzione: Nordisk Film, Sveriges Television, Yellow Bird Films, ZDF Enterprises





Peter Haber, Noomi Rapace, Michael Nyqvist, David Dencik, Georgi Staykov, Tomas Köhler, Lena Endre, Per Oscarsson, Ingvar Hirdwall, Gunnel Lindblom



Dopo aver perso una causa per diffamazione, il giornalista economico Mikael Blomqvist, si trova ad attraversare un periodo difficile, ed accetta l'offerta dell'ottantenne Henrik Vanger, patron di una grossa industria svedese, che lo ingaggia per investigare sulla scomparsa dell'adorata nipote Harriet Vanger, avvenuta trent'anni prima. Per dargli una mano, gli viene affiancata la hacker informatica Lisbeth Salander. Insieme i due scoprono una fitta rete di segreti all'interno della famiglia Vanger che potrebbero essere decisivi per poter arrivare alla scoperta della verità...




A quarant’anni di distanza dalla fascinazione nazista annidata in una ricca famiglia industriale - con relativi abusi - e dall’irrisolto caso della sparizione di una ragazza (a cui, nel corso del tempo, ne sono seguiti diversi altri), nella socialdemocratica Svezia ancora sessismo e brutalità sulle donne. In strada così come nelle istituzioni, per mano di un branco di giovani ubriachi in un sottopassaggio metro o addirittura di un tutore pubblico, sadico e ricattatore. Non a caso, quindi, l’indagine porta allo scoperto una serie di femminicidi ispirati anche da un delirio religioso con retroterra politico.
Tratto dall’omonimo primo capitolo della trilogia ‘Millennium’ di Stieg Larsson, il libro europeo più venduto del 2008 con milioni di copie, ’Uomini che odiano le donne’ porta la firma di Niels Arden Oplev che, per reazione ai succitati dati di base, fa della co-protagonista una “cyber-punk” androgina, bisessuale, autodifesa e vendicativa. Voluto dalla produzione, il regista ha preteso mano libera e, più che un “giallo”, nello scritto ha visto “un film drammatico a sfondo poliziesco con personaggi forti, originali e con una loro crescita”. Questo per quanto riguarda l’improbabile coppia investigativa, costituita da un giornalista d’inchiesta e da una “hacker” (che sa pure risolvere enigmi) asociale dal traumatico passato di abusi domestici e detenzione in una clinica psichiatrica, ora sotto il controllo dei servizi sociali. Dentro minacciose atmosfere dove la verità è occultata dietro una smaltata superficie alto-borghese, Oplev mette in contrasto i terribili segreti dei “poteri forti” con la pulizia morale di due perseguitati talenti professionali. E poi, considerata l’insolitamente lunga (per il genere) durata, distribuisce indizi, aggiunge piste e il fondamentale contributo della tecnologia informatica alla ricerca, ricorre a momenti di tensione, violenza e sesso. Ma non evita la solidità senza guizzi tipica di un kolossal.

La frase: "E' un sadico porco che odia le donne".
Federico Raponi





Dimensione: 1400 MB
Formato Video: DVDRip.XviD
Lingua: Italiano
Sottotitoli: No Sub

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu