Drama

Malaparte Il Cristo proibito [TNTVillage scambioetico org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Malaparte Il Cristo proibito [TNTVillage scambioetico org]

Free and Direct Download with Usenet 300GB+ free


Torrent info

Name:Malaparte Il Cristo proibito [TNTVillage scambioetico org]

Total Size: 840.02 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 1

Leechers: 3

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2011-12-11 10:40:23 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-02 09:59:48




Torrent Files List


Malaparte,Curzio 1951 - Il Cristo proibito (DVDrip by ARGOT).avi (Size: 840.02 MB) (Files: 1)

  Malaparte,Curzio 1951 - Il Cristo proibito (DVDrip by ARGOT).avi

840.02 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

Malaparte - Il Cristo proibito [Tntvillage.Scambioetico]



Visit this link: More info on this torrent



Visit this link: All My Torrent





Visit this info link: Link Image Link IL CRISTO PPROIBITO











[quote=Evidenzio]Visit the YouTube link: YouTube Link[/quote]

















Image Link



- Film Information -





Paese: Italia

Years: 1951

Length: 105' (95')

Colore: B/N

Audio: sonoro

Rapporto:

Genre: drammatico

Directed by: Curzio Malaparte

Soggetto: Curzio Malaparte

Sceneggiatura: Curzio Malaparte



Interpreti e personaggi



* Raf Vallone

* Elena Varzi

* Alain Cuny

* Anna Maria Ferrero

* Gino Cervi





Fotografia: Gabor Pogany



Musiche: Curzio Malaparte



Premi: Gran Premio d'Onore Fuori Classe al Festival Cinematografico di Berlino, 1951







- Plot -



Il Cristo proibito è l'unico film realizzato da Curzio Malaparte per la Excelsa Film di Roma.



Malaparte può esserne considerato unico autore, infatti curò il soggetto, i dialoghi, la sceneggiatura, il commento musicale e la regia.



Il film come le sue opere scritte, scatenò polemiche, e la critica si pronunciò con giudizi contrastanti, ma le cinque edizioni (italiana, francese, inglese, spagnola, tedesca) valsero alla pellicola un successo fuori Italia e il Gran Premio d'Onore Fuori Classe al Festival Cinematografico di Berlino nel 1951.



Era l’epoca felice del neorealismo e sarebbe stato davvero impensabile che Malaparte vi si cimentasse a sua volta. Ribelle a modo suo il film che girò è il contrario del neorealismo. Ma rispecchia anche le caratteristiche caratteriali, lo stile di vita (i vizi, però, più che le virtù) del suo Author: ridondante, enfatico, dai toni esasperati e in cui si nota una scelta narrativa non facile di stampo letterario e teatrale. E un’altra cosa, già di per sé non facile ai quei tempi, è il sottolineare apertamente il carattere di guerra civile della Resistenza, fuori dallo schema retorico e celebratico.

La storia si può riassumere brevemente: Un reduce torna al paese (in Val d’Orcia) deciso a vendicare il fratello, ucciso dai tedeschi in seguito alla delazione di un compaesano. Nessuno gli vuol dire il nome del delatore. Alla fine il falegname del paese, in fama di santone (Alain Cuny che sarà poi spesso “costretto” a vestire panni analoghi) si autoaccuserà innocente, sacrificandosi e operando così una sorta di redenzione del protagonista, un ravvedimento tardivo e amaro.

Non è certo un capolavoro, ma la sua visione visione è importante per la tematica che affronta e per la domanda che aleggia per tutta la durata della vicenda e che secondo me rimane senza risposta e che Goffredo Fofi sintetizza assai bene: “Perché il mondo, per salvarsi, ha sempre bisogno del sangue degli innocenti?” Se sapessimo rispondere probabilmente non ci sarebbe più bisogno di versare quel sangue!

Raf Vallone è il protagonista e, oltre al citato Cuny, gli sono al fianco tra gli altri Elena Varzi e Gino Cervi.

Un film amaro e disincantato che affronta e mette a nudo il lato meno bello, meno celebrativo, ma forse più umano, del periodo resistenziale e dell’immediato dopoguerra.

E resta scolpita nella memoria, per la sua carica di pessimistica constatazione, la battuta di Gino Cervi: “A noi italiani neanche la libertà è servita e renderci liberi”.

Oltre cinquant’anni dopo quella battuta conserva un amore sapore di attualità ed è un film che vale la pena di recuperare.



]

Image Link



Image Link



- Specifications of DivX -



[ Info sul file ]



Nome: Malaparte,Curzio 1951 - Il Cristo proibito (DVDrip by ARGOT).avi

Size: 880,822,272 bytes (840.018 MB)



[ Info generiche ]



Length: 01:40:26 (6026.04 s)

Tipo di contenitore: AVI OpenDML

Streams totali: 2

Tipo stream n. 0: video

Tipo stream n. 1: audio

Audio streams: 1

ISFT: VirtualDubMod 1.5.4.1 (build 2178/release)

JUNK: VirtualDubMod build 2178/release



[ Dati rilevanti ]



Resolution: ALTA (528 x 400)

Larghezza: multipla di 16 (BENE)

Altezza: multipla di 16 (BENE)



[ Traccia video ]



FourCC: xvid/XVID

Resolution: 528 x 400

Frame aspect ratio: 33:25 = 1.32 (~4:3)

Pixel aspect ratio: 1:1 = 1

Display aspect ratio: 33:25 = 1.32 (~4:3)

Framerate: 25 fps

Frames totali: 150651

Stream size: 754,791,626 bytes

Bitrate: 1002.039981 kbps

Qf: 0.189780

Key frames: 800 (0; 250; 500; 750; 1000; ... 150405)

Null frames: 0

Min key int: 1

Max key int: 250

Key int medio: 188.31375

Ritardo: 0 ms



[ Traccia audio ]



Audio tag: 0x55 (MP3)

Bitrate (contenitore): 160 kbps CBR

Canali (contenitore): 2

Frequenza (contenitore): 48000 Hz

Chunks: 75320

Stream size: 120,520,800 bytes

Preload: 504 ms

Max A/V diff: 560 ms

Tipo: MPEG-1 Layer III

Encoder: LAME3.97

Chunk-aligned: Sì

Emphasis: none

Mode: joint stereo

Ritardo: 0 ms



[ Info sulla codifica MPEG4 ]



User data: XviD0047

QPel: No

GMC: No

Interlaced: No

Aspect ratio: Square pixels

Quant type: MPEG custom (*)

Custom intra quant matrix:

8 16 20 23 27 30 32 34

16 16 23 24 29 31 34 38

20 23 27 28 30 35 38 40

23 24 28 29 35 39 40 44

27 29 30 35 39 42 45 50

30 31 35 39 42 46 54 59

32 34 38 40 45 54 62 72

34 38 40 44 50 59 72 84

Custom inter quant matrix:

17 19 21 23 25 27 29 31

19 21 23 25 27 28 29 33

21 23 25 27 29 30 32 37

23 25 27 30 31 34 40 45

25 27 29 31 38 46 54 60

27 28 30 34 46 58 72 74

29 29 32 40 54 72 90 100

31 33 37 45 60 74 100 124



[ Profile compliancy ]



Profilo da testare: MTK PAL 6000

Resolution: Ok

Framerate: Ok



Audio: italiano

Subtitles: no

Ripper: ARGOT







Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu