Drama

Alessandro Piva LaCapagira 2000 [XviD Ita Mp3]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Alessandro Piva LaCapagira 2000 [XviD Ita Mp3]

Free and Direct Download with Usenet.nl 300GB+ free


Torrent info

Name:Alessandro Piva LaCapagira 2000 [XviD Ita Mp3]

Total Size: 721.95 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 7

Leechers: 9

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2011-01-05 14:46:19 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-02 01:44:09





Torrent Files List


Alessandro Piva - LaCapagira 2000.avi (Size: 721.95 MB) (Files: 1)

 Alessandro Piva - LaCapagira 2000.avi

721.95 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

Alessandro Piva - LaCapagira 2000 [XviD - Ita Mp3] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent

ALESSANDRO PIVA

L A C A P A G I R A


Image Link

Image Link

Visit the IMDB link: IMDB Link

SINOSSI

Nella periferia di Bari due giovani balordi, Pasquale e Minuicchio, si avvicinano ad un binario ferroviario: dal treno devono ricevere un pacchetto con la droga richiesta. Il complice albanese però getta la merce più avanti rispetto al punto stabilito. I due non la trovano e a mani vuote tornano da Carrarmato, il boss locale, che non prende bene la cosa. In questo modo, infatti, non sarà in grado di rifornire la sala giochi dentro un bar, luogo nascosto di smistamento e di vendita. Due ragazzi trovano la droga, la vendono a dei sicari, mentre nel locale di notte entra a forza una donna che cerca il marito, e Sabino, il gestore, è incalzato sia da alcuni avventori sia dai poliziotti. Arriva poi un uomo che vuole portare via soldi e droga che nel frattempo Pasquale e Minuicchio hYears recuperato, Nella colluttazione che segue, Sabino resta ferito. Carrarmato e gli altri lo soccorrono e lui si riprende odorando uno spinello. Alcuni spezzoni musicali chiudono la vicenda.


Review

Proiettato al Festival di Berlino, vincitore del David di Donatello per la miglior regia esordiente, e di un Ciak d'oro, questo film è stato una rivelazione-sorpresa del cinema italiano della scorsa stagione, tanto che
alcuni critici, per mania forse di esterofilia, ne hYears avvicinato lo stile a quello di Tarantino e Scorsese.
Girato con dialoghi in dialetto e sottotitolato in italiano, è riuscito ad uscire dalla distribuzione locale e ad approdare in tutta Italia grazie al suo stile rigoroso ed alla riuscita rappresentazione dei caratteri dei personaggi, colti in un flash della loro quotidianita' e della loro non certo esemplare e felice esistenza; ritratto ben delineato, con punte di sarcasmo e ironia, ma anche di, per cosi' dire, "benevolenza", nei confronti dei personaggi, che tende un po' ad edulcorare la situazione. Ed infatti, questi piccoli delinquenti sembrano apparire vittime, a loro volta, di una condizione di vita che parrebbe loro piovuta addosso per caso, tanto da avere comportamenti talvolta comprensivi nei confronti dei loro clienti, tanto che quest'ultimi sembrano apparire piu' squallidi dei loro procacciatori di droga o di giochi d'azzardo, in una situazione, quindi, paradossale.
Appare una Bari squallida, crocevia di traffici dall'Est, anche attraverso le immagini della citta', evidentemente volute ad hoc dal regista, accompagnate da una colonna sonora martellante, accattivante e scandente i ritmi della narrazione. Comunque un film da vedere che fa sperare in un nostro diverso cinema. Altro che crisi del cinema italiano... direbbe Nanni Moretti!


NOTA DELL'AUTORE

Bari è una città di frontiera, crocevia di ogni tipo di traffico. È qui che sono cresciuto ed è qui che si agitano alcuni dei miei turbamenti. Penso soprattutto al borgo antico; nella mia immaginazione è l'oscuro labirinto che può celare qualsiasi cosa, ma è anche il luogo dove la grande città mette a nudo il suo cuore di paese. E poi il dialetto. Le strade di Bari parlano orgogliose ogni giorno una lingua stretta e tagliente che risulta affascinante e poco penetrabile a chi, come me, è nato altrove. Forse per questo ho scelto di metterla al centro del film; per tentare di farla uscire dai vicoli, per sentirla in qualche modo più mia.

alessandro piva

SCREENSHOTS

Image Link
Specifications:

DivX DRF Analyzer v0.9.5 Report!
========================================

File Name: C:\Documents and Settings\principale\Desktop\BITLORD\LA CAPAGIRA.avi
FourCC: XVID
Codec: XviD0047
Resolution: [ Width: 624 Height: 352 ]
Frame Rate: 25.000 frames per second
The Video has 105675 frames [ 01:10:26 ]

Average Frame quality is HIGH [Average DRF/quantizer is 2.63]
Standard Deviation: Quality is HIGH [Std. Deviation is 0.48]
Image Resolution is MEDIUM

There are NO frame drops ( NO drops is better )

Recomended Resolution: [640x352] (Target DRF/quantizer=2.8)

Performance Caracteristics:
This video seems to have too FEW Keyframes. May degrade image quality and seeking.
Macroblocks per frame: 858
The Width is not multiple of 32. May degrade performance in some systems.

Kilobits per Second: 1202.16
Kilobits per Frame: 48.09
Kilobits per Macroblock: 0.056
Bits per Pixel: 0.22

Frame Type Statistics :
I Frames: 0.62%
P Frames: 35.94%
B Frames: 63.44%
S Frames: 0.00%
N Frames: 0.00%
(More Advanced Codecs use B and S frames)
Frame Quality Statistics :


AverageKeyDRF: 2.00
MAXDRF: 3
AverageDRF: 2.63
Deviation: 0.48

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu