Documentary

[DVDRip ITA XviD]Li chiamarono Briganti![colombo bt org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
[DVDRip ITA XviD]Li chiamarono Briganti![colombo bt org]

Free and Direct Download with Usenet.nl 300GB+ free


Torrent info

Name:[DVDRip ITA XviD]Li chiamarono Briganti![colombo bt org]

Total Size: 897.03 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-02 00:05:04





Torrent Files List


info.nfo (Size: 897.03 MB) (Files: 2)

 info.nfo

0.20 KB

 Li.chiamarono.Briganti.avi

897.03 MB
 

Announce URL:

Torrent description

[DVDRip ITA XviD]Li chiamarono   Briganti![colombo bt org] preview 0

Li chiamarono briganti

Dettagli Tecnici

Codec DivX : ffds/XVID
Risoluzione : 704 x 400
Audio : MP3 128 kbps CBR

per maggiori informazioni visita : http://colombo-bt.org

link alla release : http://colombo-bt.org/index.php?topic=67613.0

Siamo nel 1861. Il 13 febbraio è caduta Gaeta, il 21 marzo ha ceduto la fortczza di Civitella del Tronto. I piemontesi invadono il Mezzogiorno imponendo leggi e costumi che nulla hanno a che fare con le tradizioni locali.
Carmine Donatelli, detto Crocco, riesce ad organizzare ed a guidare la resistenza del popolo di Rionero, lo stesso paese in cui sviluppa la sua vicenda narrativa Carlo Alianello in L\'eredità della priora, e dei paesi circostanti.
Crocco è consapevole che quella dei piemontesi non è una guerra di liberazione, ma di conquista. Che il suo paese, come tutta la Lucania ed il Regno delle due Sicilie, è minacciato nelle sue fondamenta: i valori della tradizione contadina, della fedeltà per la monarchia borbonica, della fede religiosa. La resistenza agli invasori, che le cronache storiche, anche quelle di parte piemontese, descrivono animati da disprezzo verso i \"fratelli meridionali\", non e facile da organizzare. Sono contadini, fattori, piccoli possidenti e nobili del luogo.
Non dispongono di armi e solo alcuni di loro sono stati addestrati ad una disciplina militare che consenta di attuare tattiche e strategie belliche. Il loro è un movimento spontaneo che può contare finanziariamente su risorse molto scarse, animato essenzialmente dalla volontà di difendere il proprio mondo. Un movimento che coinvolge tutta la società; uomini, donne, anziani e fanciulli; contadini, borghesi e nobili, uomini di chiesa ed ex militari borbonici.
Al Suo fianco si schierano il suo compagno d\'armi Nicola Summa, detto Ninco Nanco, il proprietario terriero Don Angelo Fortunato, il sacerdote Don Pietro e la bella Filomena che ha abbandonaro il marito Alfonso, piccolo possidente e convinto liberale.


La verità sull\'unità d\'Italia e la rapina operata da Garibaldi ed i Savoia nel Regno delle Due Sicilie.

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu