Documentary

Sex Crimes And Vatican ([DivX Eng Mp3 Sub Ita] Documentary BBC)[

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Sex Crimes And Vatican ([DivX Eng Mp3 Sub Ita] Documentary BBC)[

Free and Direct Download with Usenet.nl 300GB+ free


Torrent info

Name:Sex Crimes And Vatican ([DivX Eng Mp3 Sub Ita] Documentary BBC)[

Total Size: 275.74 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 0000-00-00 00:00:00 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-01 19:53:48





Torrent Files List


Sex Crimes And Vatican - ENG - sub ITA.avi (Size: 275.74 MB) (Files: 1)

 Sex Crimes And Vatican - ENG - sub ITA.avi

275.74 MB
 

Announce URL:

Torrent description

pirateuropa.com

Movies : Documentary : DVD Rip : English
Sex crimes and the Vatican

A secret document which sets out a procedure for dealing with child sex abuse scandals within the Catholic Church is examined by Panorama.
Crimen Sollicitationis was enforced for 20 years by Cardinal Joseph Ratzinger before he became the Pope.

It instructs bishops on how to deal with allegations of child abuse against priests and has been seen by few outsiders.

Critics say the document has been used to evade prosecution for sex crimes.



Read the confidential document
Read an interpretation of the document
Read a transcript of the film
Crimen Sollicitationis was written in 1962 in Latin and given to Catholic bishops worldwide who are ordered to keep it locked away in the church safe.

It instructs them how to deal with priests who solicit sex from the confessional. It also deals with "any obscene external act ... with youths of either sex."

It imposes an oath of secrecy on the child victim, the priest dealing with the allegation and any witnesses.

Breaking that oath means excommunication from the Catholic Church.

Reporting for Panorama, Colm O'Gorman finds seven priests with child abuse allegations made against them living in and around the Vatican City.

One of the priests, Father Joseph Henn, has been indicted on 13 molestation charges brought by a grand jury in the United States.

During filming for Sex Crimes and the Vatican, Colm finds Father Henn is fighting extradition orders from inside the headquarters of this religious order in the Vatican.

The Vatican has not compelled him to return to America to face the charges against him.

After filming, Father Henn lost his fight against extradition but fled the headquarters and is believed to be hiding in Italy while there is an international warrant for his arrest.

Colm O'Gorman was raped by a Catholic priest in the diocese of Ferns in County Wexford in Ireland when he was 14 years old.

Father Fortune was charged with 66 counts of sexual, indecent assault and another serious sexual offence relating to eight boys but he committed suicide on the eve of his trial.

Colm started an investigation with the BBC in March 2002 which led to the resignation of Dr Brendan Comiskey, the bishop leading the Ferns Diocese.

Colm then pushed for a government inquiry which led to the Ferns Report.

It was published in October 2005 and found: "A culture of secrecy and fear of scandal that led bishops to place the interests of the Catholic Church ahead of the safety of children."

The Catholic Church has 50 million children in its worldwide congregation and no universal child protection policy although in the UK there is the Catholic Office for the Protection of Children & Vulnerable Adults.

In some countries this means that the Crimen Sollicitationis is the only policy followed.

The Vatican has refused repeated requests from Panorama to respond to any of the cases shown in the film.


Sex crimes and the Vatican will be broadcast on Sunday 1 October at 2215 BST on BBC One and on this website where it will then be offered on demand.




:::->Scheda tecnica del DivX<-:::

--- Informazioni sul File ---

Titolo: Sex Crimes And Vatican
Dimensione File: 275 MB (or 282,352 KB or 289,129,378 bytes)
Durata (hh:mm:ss): 00:38.58

--- Informazioni Video ---

Tipo di Codec: DX50/DIVX
Nome Codec Video: DivX 5.0.5
Larghezza Frame(pixels): 320
Altezza frame(pixels): 240
Display Aspect Ratio ("DAR"):1.333
FPS:25.000
Video Bitrate (kbps): 785
QF: 0.341





Titolo: Sex Crimes And Vatican
Nazionalità: Eng
Genere: Documentario
Produzione: BBC

:::->Descrizione<-:::

Qualche mese fa, esattamente il primo di ottobre 2006, la BBC trasmette un documentario sullo scandalo dei preti pedofili. Il titolo è "Sex, Crimes and Vatican", circa quaranta minuti di video nel corso del quale, attraverso storie e testimonianze, viene ripercorso quasi mezzo secolo di violenze e omissioni, compiute da alcuni rappresentanti della Chiesa.
La notte dello spirito -Per una aderente ricostruzione di questa vicenda bisogna infatti partire dal 1962, anno in cui viene redatto il "Crimen Sollicitationis", documento con il quale le autorità ecclesiastiche fanno recapitare ai vescovi di tutto il mondo una sorta di vademecum, per fare in modo che non si rendano note notizie e informazioni che potrebbero mettere sotto accusa di pedofilia preti e altre categorie clericali, almeno fino a quando ad indagare non sia stata prima la Chiesa stessa. Scritto in latino, dunque destinato in primis soltanto agli addetti ai lavori, come nelle migliori abitudini della peggiore tradizione ecclesiastica il "Crimen Sollecitationis", più che guardare spiritualmente alla salvezza delle anime, tenta in questo modo di occultare verità molto terrene, nel nome di un potere vasto e consolidato, da mantenere anche a costo di nascondere violenze fisiche e psicologiche nei confronti di bambini e adolescenti.

Il ruolo di Ratzinger -L'attuale pontefice è indirettamente coinvolto in questa torbida vicenda. Per circa vent'anni, l'allora cardinale si è in maniera meticolosa occupato di verificare il funzionamento e il rispetto dei dettami contenuti nel "Crimen Sollicitationis" da parte dei vescovi. Secondo la testimonianza di padre Patrich, prelato irlandese, ancora nel 1996 erano ben sette i milioni di dollari messi a disposizione dal Vaticano per fare in modo che, pagando il silenzio e/o occultando prove, al di là di un trasferimento di diocesi per i preti sospettati non vi fosse nessun altro tipo di conseguenza. Oltre a questo, l'aggiornamento del "Crimen" fu affidato allo stesso Ratzinger nel 2001. Ma, anziché approfittare dell'occasione per aggiornarlo modernizzandolo (sarebbe stato eccessivo chiedere di eliminarlo per sempre?), colui che passerà alla storia con il nome di Benedetto XVI si limitò a confermare quanto venne scritto quattro decenni prima e, in alcuni passaggi, addirittura restrinse ancor di più lo spazio di azione e denuncia, rinnovando il divieto a testimoniare in tribunali civili (pena la scomunica) per reati di abusi sessuali che avessero coinvolto religiosi.

Da Keating a Santoro -Nel 2002, travolta dagli scandali provenienti in particolare dalla città di Boston e da alcune zone dell'Irlanda, la Chiesa decide di istituire una associazione indipendente, il Consiglio Nazionale per il Riesame, presieduta dal governatore dell'Oklahoma Frank Keating il quale, dopo appena un anno, rilascia un'intervista al Los Angeles Times che spiega il motivo delle sue dimissioni dall'incarico. Tra l'altro, come riportato nel documentario, dopo aver paragonato la segretezza della Chiesa a quella della mafia e le gerarchie ecclesiastiche a Cosa nostra, Keating afferma: "I preti non obbediscono ai mandati di comparizione, e fanno sparire i nomi degli stupratori. Questa è un'organizzazione criminale, non la mia Chiesa".

Nella penultima puntata della sua trasmissione "Anno zero", Michele Santoro ha parlato di questo video-documentario della BBC, dichiarando che tenterà di farlo acquistare dalla Rai per proporlo anche al pubblico televisivo italiano. Noi lo accompagniamo a questo articolo, ripromettendoci di tornare sull'argomento.

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu