Comedy

[ org]Giallo Napoletano Divx Ita Mp3

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
[ org]Giallo Napoletano Divx Ita Mp3

Anonymous and Free Direct Download 300GB+


Torrent info

Name:[ org]Giallo Napoletano Divx Ita Mp3

Total Size: 730.46 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 0

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2012-12-26 09:08:30 (Update Now)

Torrent added: 2009-09-01 01:10:08



VPN For Torrents

Torrent Files List


Giallo Napoletano.avi (Size: 730.46 MB) (Files: 1)

 Giallo Napoletano.avi

730.46 MB
 

Announce URL:

Torrent description

[www.tntvillage.org]Giallo Napoletano- Divx - Ita Mp3

by Superattila73

Titolo: Giallo Napoletano

Nazionalità: Italia

Anno: 1979

Genere: Commedia

Regia: Sergio Corbucci

Sceneggiatuta: Sabatino Ciuffini, Giuseppe Catalano, Elvio Porta

Produzione: Achille Manzotti

Distribuzione: Cidif

Personaggi: Marcello Mastroianni: Raffaele Capece; Peppino De Filippo: Natale Capece; Ornella Muti: Lucia; Renato Pozzetto: Commissario Voghera; Zeudi Araya: Elizabeth; Michel Piccoli: Victor Navarro; Capucine: suor Angela; Elena Fiore: donna Filomena; Peppe Barra: Giardino; Gennarino Palumbo: suonatore ambulante; Franca Scagnetti: donna all\'ospedale; Mimmo Poli: Il cuoco del manicomio; Carlo Taranto: Il falegname; Ennio Antonelli: Uno dei due in manicomio; Pietro Ceccarelli: Uno dei due in manicomio; Franco Javarone: Gregorio Sella; Angelo Pellegrino: Il pazzo in giardino.


Trama
Raffaele Capece, afflitto da una zoppia dovuta ad una poliomelite contratta in infanzia, è un professore di mandolino: scapolo, sempre arruffato e continuamente in bolletta a causa dei debiti di suo padre, incallito giocatore di lotto. Per saldare l\'ennesimo debito è chiamato a fare una serenata sotto un balcone. Da qui in avanti Raffaele viene coinvolto in una scia di delitti che hanno come filo rosso la musica, i ricordi della guerra e una enorme somma di denaro, in una Napoli nera e grottesca.Giallo napoletano appartiene a quel filone della commedia grottesca, dai risvolti drammatici, che a cavallo fra gli anni \'70 e \'80 rispecchia la crisi politico-sociale in cui l\'Italia e soprattutto il Sud erano precipitati. Un Italia che si porta dietro vecchi retaggi (nel film si accenna alla persecuzione degli ebrei) ma soprattutto una Napoli ripresa con luce sinistra, immersa in un\'atmosfera di terrore, lontana dallo stereotipo che l\'ha resa famosa in tutto il mondo. O meglio, uno degli stereotipi, il mandolino, viene cambiato di segno, da positivo a negativo. Da veicolo di cultura, lo strumento diventa qui motore di una girandola di ricatti e omicidi che si intrecciano fra loro, favorendo in ultimo l\'autodistruzione dei delinquenti. E Raffaele Capece, uomo semplice avvilito dalla poliomielite e da un padre arteriosclerotico (l\'ultima apparizione cinematografica del Grande Peppino De Filippo, che morirà nel 1980), subisce la furia dei prepotenti. Sergio Corbucci abbonda nelle citazioni fin dalla prima inquadratura, in cui accosta il maestro del brivido Hitchcock al principe della risata Totò per chiarire il senso del film e conduce bene un gioco di squadra in cui tutti gli attori fanno il loro dovere, dai divi ai generici. Da segnalare Gennarino Palumbo, storico interprete del Teatro di Eduardo, e il simpatico Peppe Barra di napoletana spontaneità.

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu