Soundtracks

Popol Vuh Aguirre, [LOSSLESS APE+CUE] [Tntvillage Scambioetico]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -
Popol Vuh Aguirre, [LOSSLESS APE+CUE] [Tntvillage Scambioetico]

Anonymous and Free Direct Download 300GB+


Torrent info

Name:Popol Vuh Aguirre, [LOSSLESS APE+CUE] [Tntvillage Scambioetico]

Total Size: 201.34 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 1

Leechers: 2

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2010-09-16 08:12:56 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-30 12:22:05



VPN For Torrents

Torrent Files List


Aguirre.log (Size: 201.34 MB) (Files: 15)

 Aguirre.log

0.82 KB

 Popol Vuh - Aguirre.ape

185.77 MB

 Popol Vuh - Aguirre.ape.cue

0.85 KB

 Popol Vuh - Aguirre.cue

0.85 KB

 scans

  img001.jpg

1.30 MB

  img002.jpg

1.50 MB

  img003.jpg

1.27 MB

  img004.jpg

1.61 MB

  img005.jpg

1.83 MB

  img006.jpg

1.59 MB

  img007.jpg

1.75 MB

  img008.jpg

1.40 MB

  img009.jpg

225.37 KB

  img010.jpg

1.52 MB

  img011.jpg

1.58 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

Popol Vuh - Aguirre, [LOSSLESS APE+CUE] [Tntvillage.Scambioetico]

Visit this link: More info on this torrent

Visit this link: All My Torrent



POPOL VUH

AGUIRRE


::->COVER<-::


Image Link


::->Informations<-::

I Popol Vuh furono un gruppo tedesco che univa Kosmische Musik, proto-New Age, e Krautrock, fondato da Florian Fricke nel 1970 insieme con Holger Trulzsch (percussioni) e Frank Fiedler (strumenti elettronici). Altri importanti componenti delle due decadi successive furono Daniel Fichelscher e Bob Eliscu.

La band comiciò suonando uno stile di musica elettronica che anticipava l\'Ambient di Brian Eno e Robert Fripp, come risulta chiaro dal primo disco, Affenstunde, ispirato dall\'invenzione dei sintetizzatori Moog. Questo stile continuò solo per un altro disco, In Den Garten Pharaos. Dopo queste due uscite, Fricke abbandonò quasi completamente l\'utilizzo di strumenti elettronici, in favore di composizioni dominate dal pianoforte. Il terzo disco, Hosianna Mantra (da molti considerato il loro massimo capolavoro) cominciò l\'esplorazione di temi religiosi o, comunque, marcatamente spirituali. Il gruppo si evolse ulteriormente includendo tutte le tipologie di strumenti: aerofoni, percussioni e cordofoni, sia elettrici sia acustici, vennero combinati per creare un\'aura mistica che rendesse la loro musica spirituale ed introspettiva.

I Popul Vuh influenzarono molte altre band Europee grazie alla loro unica strumentazione, simultaneamente soft ed elaborata, che si ispirava a sua volta alla musica tibetana, Africana e alle Civiltà precolombiane. In questo modo crearono una sorta di \"musica per sognare\", salendo di un gradino al di sopra del Rock psichedelico. I Popol Vuh sono infatti considerati da molti come i precursori della World Music e della musica New Age.

Tra le altre cose, il gruppo contribuì ad alcune colonne sonore dei film di Werner Herzog, inclusi \"Nosferatu, principe della notte\", \"Aguirre, furore di Dio\", \"Fitzcarraldo\" e \"L\'enigma di Kaspar Hauser\" (in cui, tra l\'altro, compariva anche Fricke).

Florian Fricke morì a Monaco di Baviera il 29 dicembre 2001. In seguito a questo tragico evento il gruppo si sciolse.




::->Album Information<-::


Title: Aguirre
Data Uscita: 2004
Genre: Colonna Sonora
Production: SPV Recordings
Length: 43\'47


::->TRACKLIST<-::


TRACKS:
1. Aguirre I (Fricke)
2. Morgengruss II (Fichelscher)
3. Aguirre II (Fricke)
4. Agnus Dei (Fricke)
5. Vergegenwärtigung (Fricke) (suite)

TITOLI IN ITALIANO:
1. Aguirre I
2. Saluto mattutino
3. Aguirre II
4. Agnello di Dio
5. Rivelazione

CD BONUS TRACKS:

** Aguirre 3 : brano elettronico impostato sulla seconda parte di \"Aguirre 1\"; si sentono in sottofondo le percussioni di Holger Trülzsch, la registrazione pertanto è da ricondurre alle sessioni del 1972 per la colonna sonora del film (si veda a tal proposito la filmografia herzoghiana).

CREDITS:
All songs written and composed by Florian Fricke (ad eccezzione di \"Morgengruss2\" che è di Daniel Fichelscher e di \"Die Umkehr\", nella ristampa del 1982 \"§\", che è di Fricke e Fichelscher)
Florian Fricke: Piano, Spinett
Daniel Fichelscher: E- & A-Guitar, Percussion
Djong Yun: Vocal
Produced by Popol Vuh for Ohr Musik
Recorded at Bavaria Tonstudio, Münich
Arranged by Florian Fricke




::->NOTE ED ANALISI MUSICALE: <-::


Aguirre è un album raccolta, contenitore variegato di suoni e musiche d\'archivio ad eccezione di \"Morgengruss\" e \"Agnus Dei\" che non sono inediti. Gran parte del materiale presente deriva da registrazioni datate 1972, ma non tutto; inoltre gli unici brani riconducibile alla colonna sonora originale del film \"Aguirre\" sono il primo e l\'inizio del quarto.

Aguirre I : l\'intro è chiamato anche \"Lacrime di Re\" dal nome che Rolf-Ulrich Kaiser volle dare ad una suite del 1972 scorporata maldestramente in 3 parti, le vedremo nel Other informationso. \"Lacrime di Re\" è un lamento, un vocalizzo continuo, una simulazione vocale tutta sintetica, minimale nell\'incedere lento e opprimente, contemporaneamente celestiale. Ad un certo punto il coro fantasma sfuma e altri esperimenti elettronici prendono piede; entrambi gli spezzoni vennero utilizzati da Werner Herzog per la colonna sonora di \"Aguirre\". Flöte : non è un pezzo dei Popol Vuh, si tratta di una esecuzione di un indio di nome Hombrecito. Morgengruss II : è praticamente lo steso identico brano contenuto nell\'album \"Einsjäger & Siebenjäger\"; il numero due è stato quindi messo di troppo. Aguirre II : la prima parte riprende \"Lacrime di Re\" da dove era stata sfumata, la seconda parte è invece un pezzo acustico registrato da Florian Fricke e Daniel Fichelscher durante le sessioni del 1974. Agnus Dei : è una versione strumentale di Ja, sie sollen Gottes Kinder heissen \"Agnus dei, Agnus dei\".

Vergegenwärtigung : la suite in questione è formata da quattro spezzoni di montaggio registrati tutti durante le sessioni al Moog Synthesizer del 1972:
Primo spezzone : inedito elettronico d\'apertura (suono continuo, cupo e misterioso)
Secondo spezzone : estratto da \"In den Gärten Pharaos\" (diverso missaggio, non sono presenti le percussioni)
Terzo spezzone : missaggio tra \"In den Gärten Pharaos (estratto)\" e \"Lacrime di Re\"
Quarto spezzone : inedito elettronico di chiusura (prolungamento di \"In den Gärten Pharaos\" con effetti elettronici relativi, oltre il punto di chiusura del Tune C, si vedano le note su \" In den Gärten Pharaos\")
(¤¤¤) Nel 1982 uscirono due ristampe in vinile dell\'album Aguirre (Pop Import & Bernhard Mikulski Edition), queste non sono fedeli all\'originale in quanto la suite \"Vergegenwärtigung\" incorpora una scaletta di brani che nulla centrano con la pubblicazione originale. Da tenere presente che la ristampa in CD della Spalax del 1996, contiene anch\'essa la suite con la scaletta atipica, in questo caso i brani che differiscono sono identici a quelli della ristampa in vinile \"Pop Import\". Vediamoli nel Other informationso:
Prima parte : Wo bist Du? (da Die Nacht Der Seele - 1979)
Parte seconda : Auf dem Weg (da Die Nacht Der Seele - 1979)
Parte terza : Die Umkehr \"§\" (da Brüder Des Schattens - Söhne Des Lichts - 1978)
Aguirre III : è il finale della suite \"Lacrime di Re\", in aggiunta al costante e invariato vocalizzo sintetico subentrano le percussioni di Holger Trülzsch. Questo brano è stato inserito come bonus alla recente riedizione in compact disc. L\'intera suite \"Aguirre\" rimane tuttora inedita.

Enrico Gregori così scriveva a proposito di Aguirre (Ciao2001 Maggio \'76) : (...) La religione innanzitutto, ma espressa e manifestata dal tramite musicale. Il concetto della manifestazione o della rivelazione che dir si voglia, è al musicista (Florian Fricke ndr) particolarmente caro dato che in Aguirre troviamo l\'intera seconda facciata presa da una composizione alquanto interlocutoria intitolata \"Vergegenwaertigung\" che vuol dire appunto rivelazione e che si basa su di un lavoro elettronico tenue e graduale proprio come l\'atmosfera di una manifestazione divina. Ma protagonista importantissimo dell\'odierno \"suono\" dei Popol Vuh è anche Daniel Fichelscher per mano del quale la musica del complesso tedesco acquista una sensibile fluidità che sarà elemento discriminante tra \"Hosianna Mantra\" e le opere posteriori. Il chitarrista ha uno stile prettamente \"weastcoastiano\" che emerge non tanto nell\'uso della chitarra acustica quanto nello strumento elettrico che Fichelscher adopera alla stregua dei vari Duncan e Cipollina, sfruttando gli intrecci armonici delle note alte giocando molto su tonalità limpide alla \"Shandy Grove\". (...) si può dire che in Aguirre gli elementi del \"suono\" dei Popol Vuh ci sono tutti e vYears a confluire nel lirismo eccezionale già padrone di un\'opera meravigliosa come \"Seligpreisung\". Però a ben vedere, i Popol Vuh, almeno oggi, risultano il più atipico fra i gruppi tedeschi perché mentre i Tangerine Dream o i Kraftwerk semplificano il loro discorso rimanendo sempre nell\'ambito della evanescenza dei \"Corrieri Cosmici\", loro optano per un sound di tipo internazionale che coinvolge varie influenze e varie culture e che, tutto sommato, si presenta come la più concreta alternativa nel povero panorama attuale.




::->Technical data<-::


APE + CUE
Allegate Cover e Booklet






Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu