Rock

[Mp3 128 kbps Ita] De Andrè Non al denaro non all'amore né al cielo [TnTVillage org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:[Mp3 128 kbps Ita] De Andrè Non al denaro non all'amore né al cielo [TnTVillage org]

Total Size: 46.15 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 3

Leechers: 1

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2010-12-20 22:34:53 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-30 06:02:06




Torrent Files List


01-La collina.mp3 (Size: 46.15 MB) (Files: 9)

 01-La collina.mp3

6.06 MB

 02-Un matto (dietro ogni scemo c'è un villaggio).mp3

3.77 MB

 03-Un giudice.mp3

4.43 MB

 04-Un blasfemo (dietro ogni blasfemo c'è un giardino incantato).mp3

4.39 MB

 05-Un malato di cuore.mp3

5.75 MB

 06-Un medico.mp3

3.94 MB

 07-Un chimico.mp3

4.35 MB

 08-Un ottico.mp3

6.79 MB

 09-Il suonatore Jones.mp3

6.66 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

[::Dati Album::]
Titolo: Non al denaro non all'amore nè al cielo
Anno: 1971
Genere: Rock
Etichetta: Produttori Associati
[::Tracklist::]
1. La collina
2. Un matto
3. Un giudice
4. Un blasfemo
5. Un malato di cuore
6. Un medico
7. Un chimico
8. Un ottico
9. Il suonatore Jones
[::Recensione::]
Fabrizio De André è stato uno dei pochi cantanti italiani in grado di parlare in maniera originale ed efficace ai giovani di 3 o 4 generazioni. L'unico che ha attraversato trenta e più anni riuscendo sempre a rinnovarsi e insieme a restare se stesso, accogliere le nuove tendenze musicali e insieme mantenere la propria personale e unica impronta.
Questo disco risale ormai a più di trent'anni fa, ma ancora oggi è un grande ascolto. Certo, gli anni, ogni tanto, si sentono, soprattutto in qualche arrangiamento 'psichedelico', ma la linea melodica, così fortemente ispirata alla musica tradizionale (soprattutto inglese), sopravvive. Scritto a sei mani con Giuseppe Bentivoglio (ai testi) e Nicola Piovani (alla musica: sì, proprio il famoso premio Oscar dei film di Roberto Benigni, ma non solo), è una libera reinterpretazione della 'Antologia di Spoon River' di Edgar Lee Masters, il celeberrimo poeta americano che scrisse quel libro ispirandosi ai morti delle zone attorno, appunto, allo Spoon River. Ma De André, sulle bellissime poesie di Masters, aggiunge qualcosa di suo, musicandole e calcando la mano sugli aspetti che più gli sono cari (l'ingiustizia, il pathos, la malinconia). Ne esce una serie di canzoni, quasi tutte ottime e per testi e per musica e per quella particolare impronta vocale propria del cantautore ligure. Su tutte, segnaliamo 'Un matto', perché triste e insieme venata di comicità («per stupire mezz'ora basta un libro di storia / io cercai d'imparare la Treccani a memoria, / e dopo maiale, Majakovskij, malfatto / continuarono gli altri, fino a leggermi matto») e 'Un chimico', una vera perla sul tema dell'amore («Da chimico un giorno avevo il potere / di sposar gli elementi e di farli reagire / ma gli uomini mai mi riuscì di capire / perché si combinassero attraverso l'amore / affidando ad un gioco la gioia e il dolore»).
Un disco che va ascoltato con attenzione, nei testi come nelle musiche. Un disco che fa pensare e commuovere. Un disco, in breve, da avere.

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu