Sports related

I miti del calcio Baggio[DivX Ita Mp3][Tntvillage scambioetico org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:I miti del calcio Baggio[DivX Ita Mp3][Tntvillage scambioetico org]

Total Size: 615.38 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 4

Leechers: 4

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2011-01-05 14:28:42 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-29 16:49:22



VPN For Torrents

Torrent Files List


I miti del calcio - Baggio.tar (Size: 615.38 MB) (Files: 1)

 I miti del calcio - Baggio.tar

615.38 MB
 

Announce URL: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce

Torrent description

:::->Biografia<-:::
Roberto Baggio (Caldogno, 18 febbraio 1967) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. Viene spesso ricordato con il nome di Divin Codino che gli venne attribuito, appunto, per la sua caratteristica acconciatura. L'Avvocato Gianni Agnelli gli attribuì il soprannome di "Raffaello" accostando il suo modo di giocare all'arte del grande pittore.Occupa la 16ª posizione (primo italiano) nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata da World Soccer. È stato inserito da Pelè nel FIFA 100, la lista dei 125 migliori calciatori viventi divulgata il 4 marzo 2004.
Attaccante o trequartista e fantasista in possesso di eccezionali doti tecniche ed amatissimo dal pubblico di tutto il mondo, è considerato uno dei più forti calciatori di tutti i tempi.
Pur non avendo mai vinto la classifica dei marcatori, è il quinto realizzatore di sempre del campionato di serie A con 205 gol, preceduto da Piola, Nordahl, Meazza e Altafini. In Nazionale conta 56 presenze e 27 gol, che lo collocano al quarto posto tra i realizzatori in maglia azzurra (a pari merito con Alessandro Del Piero, ma con una media/gol quasi doppia). In totale ha giocato 700 partite ufficiali segnando 318 gol.
È inoltre l'unico calciatore italiano ad aver segnato in tre diverse edizioni dei Campionati del mondo (1990, 1994 e 1998). Anche se vanta un ottimo palmarès non ha mai vinto la Coppa dei Campioni.
A livello individuale si è aggiudicato il Pallone d'oro 1993, anno in cui è stato eletto anche FIFA World Player da una giuria composta dai commissari tecnici e dai capitani delle Nazionali di tutti i continenti.

La sua carriera di calciatore inizia prestissimo, nella squadra del paese. A 12 anni porta di prepotenza il Caldogno nella finale del campionato segnando 45 goal in 26 partite. Per le sue qualità di goleador diventa popolarissimo in zona e il Lanerossi Vicenza nel 1980 se lo accaparra subito: prezzo del cartellino, 500.000 lire. Con gli allievi del Vicenza segna 46 goal in 48 partite. Passa subito nella "primavera" e nella stagione 1982-83, a nemmeno 16 anni, è in prima squadra. Col Vicenza resterà fino al 1985 segnando 13 goal in 36 partite.
La tecnica raffinata e la vocazione al goal ne fanno ben presto uno dei giovani più ricercati dalle grandi squadre. Nello stesso 1985 la Fiorentina lo acquista per 2 miliardi e 700 milioni. Baggio è già viola ma deve terminare il campionato con il Vicenza. A Rimini, Roberto patisce un grave infortunio: distacco del legamento crociato del ginocchio destro; tre anni prima si era già operato al menisco. Una lunghissima degenza, sofferenze a non finire, la rieducazione solitaria. La Fiorentina lo aspetta con pazienza e con fiducia; il ragazzo è giovane (18 anni) ma soprattutto è forte, si riprenderà.
Tanta fiducia è ripagata.
Finalmente il 21 settembre 1986 Baggio debutta in maglia viola e in Serie A a Firenze contro la Sampdoria: 2-0. Due anni dopo debutta in Nazionale A dopo aver già indossato la maglia azzurra della Juniores e dell'Under 21, il "dream team" di Vicini. Dopo il mondiale del 1990 Baggio è trasferito alla Juventus: la cifra è da capogiro, 18 miliardi. Finora nella Fiorentina in quattro stagioni, Roberto Baggio aveva segnato 39 goal in 94 partite di campionato.
Nella Juventus, dopo un inizio stentato, si supererà: in tre stagioni, 53 goal in 92 incontri. E nella Juventus, il primo trofeo: la Coppa Uefa, giunta al termine della stagione 1992-93. E' la consacrazione a "mito", la conquista di una popolarità mondiale, l'acquisizione del ruolo di leader del calcio italiano. 1994: mondiali in America. Baggio porta con i suoi strepitosi goal la Nazionale Italiana in finale contro il Brasile, persa ai rigori, con un errore dal dischetto proprio di Roberto. Nel 1995 dopo ben 5 stagioni alla Juventus e dopo aver vinto molto, passa al Milan dove starà per due stagioni segnando 12 goal in 51 partite.
Nella squadra rossonera trova poco spazio e così decide di trasferirsi a Bologna per una stagione: è proprio nel campionato 1997-98 che Roberto rinasce segnando 22 goal in 30 partite. A questo punto prova a ritornare a Milano, ma questa volta con la maglia dell'Inter: due stagioni 9 goal. Ancora una volta la città di Milano non ha portato fortuna a questo campione, e così questa stagione gioca con il Brescia.

Palmares
2 Scudetti
1 Coppa Italia
1 Coppa UEFA
1 Pallone d'oro
1 FIFA World Player Of The Year
1 Premio Bravo
1 Pallone di Platino
1 Golden Foot
1 Onze d'Or
1 Guerin d'Oro C1
2 Guerin d'Oro
Azzurro del secolo

:::->Scheda tecnica del filmato <-:::

[ Info sul file ]

Nome: I Miti Del Calcio - Baggio.avi
Data: 9/10/2008 01:21:13
Dimensione: 644,595,712 bytes (614.734 MB)

[ Info generiche ]

Durata: 01:02:03 (3723 s)
Tipo di contenitore: AVI
Streams totali: 2
Tipo stream n. 0: video {mpeg2avi {IDCT32MMX} '-q1'}
Tipo stream n. 1: audio {Microsoft Waveform: audio.wav}
Audio streams: 1
Sezioni AVI corrotte: –l%

[ Dati rilevanti ]

Risoluzione: 720 x 576
Larghezza: multipla di 16
Altezza: multipla di 32
DRF medio: 12.295718
Deviazione standard: 5.526236
Media pesata dev. std.: 5.506119

[ Traccia video ]

FourCC: divx/DX50
Risoluzione: 720 x 576
Frame aspect ratio: 5:4 = 1.25
Pixel aspect ratio: 1:1 = 1
Display aspect ratio: 5:4 = 1.25
Framerate: 25 fps
Frames totali: 93075
Stream size: 580,511,507 bytes
Bitrate: 1247.405870 kbps
Qf: 0.120313
Key frames: 3815 (0; 8; 9; 10; 11; ... 93060)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 30
Key int medio: 24.397116
Ritardo: 0 ms

[ Traccia audio ]

Audio tag: 0x55 (MP3)
Bitrate (contenitore): 128 kbps CBR
Canali (contenitore): 2
Frequenza (contenitore): 44100 Hz
Chunks: 92893
Stream size: 59,559,677 bytes
Preload: 26 ms
Max A/V diff: 1145 ms
Tipo: MPEG-1 Layer III
Encoder: LAME3.92
MPEG frames: 142501
Durata: 01:02:02 (3722.475102 s)
Chunk-aligned: No
Emphasis: none
Mode: joint stereo
Ritardo: 0 ms

[ Info sulla codifica MPEG4 ]

User data: DivX503b1338
Packed bitstream: No
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Square pixels
Quant type: H.263
Frames totali: 93075
Drop/delay frames: 0
Frames corrotti: 0

I-VOPs: 3815 ( 4.099 %) #
P-VOPs: 89260 ( 95.901 %) ########################
B-VOPs: 0 ( 0.000 %)
S-VOPs: 0 ( 0.000 %)
N-VOPs: 0 ( 0.000 %)

[ Analisi DRF ]

DRF medio: 12.295718
Deviazione standard: 5.526236
DRF max: 20

DRF<2: 0 ( 0.000 %)
DRF=2: 19 ( 0.020 %)
DRF=3: 1394 ( 1.498 %)
DRF=4: 3833 ( 4.118 %) #
DRF=5: 4205 ( 4.518 %) #
DRF=6: 6256 ( 6.721 %) ##
DRF=7: 6841 ( 7.350 %) ##
DRF=8: 7947 ( 8.538 %) ##
DRF=9: 6231 ( 6.695 %) ##
DRF>9: 56349 ( 60.541 %) ###############

I-VOPs DRF medio: 10.215465
I-VOPs deviazione std.: 4.575932
I-VOPs DRF max: 16

P-VOPs DRF medio: 12.384629
P-VOPs deviazione std.: 5.545876
P-VOPs DRF max: 20

[ Profile compliancy ]

Profilo da testare: MTK PAL 6000
Risoluzione: Ok
Framerate: Ok
Min buffer fill: 80%

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 


comments (0)

Main Menu