Movies - Other

[divx dvdrip mp3 ita]Psyco (Psycho) (1960) [Alfred Hitchcock Project][colombo bt org]

  • Download 5x Faster
  • Download torrent
  • Direct Download
  • Rate this torrent +  |  -

Torrent info

Name:[divx dvdrip mp3 ita]Psyco (Psycho) (1960) [Alfred Hitchcock Project][colombo bt org]

Total Size: 771.39 MB

Magnet: Magnet Link

Seeds: 16

Leechers: 0

Stream: Watch Online @ Movie4u

Last Updated: 2016-02-11 14:06:47 (Update Now)

Torrent added: 2009-08-29 05:17:41




Torrent Files List


[DivX - ITA] Alfred Hitchcock - Psyco (1960).avi (Size: 771.39 MB) (Files: 1)

 [DivX - ITA] Alfred Hitchcock - Psyco (1960).avi

771.39 MB
 

tracker

leech seeds
 

Torrent description

DATI FILM:
Titolo: Psyco
Titolo originale: Psycho
Nazionalit?: Usa
Anno: 1960
Genere: thriller, horror
Durata: 109'
Regia: Alfred Hitchcock

TRAMA:
Una donna ruba 40 mila dollari per scappare col suo amante in Texas; lungo la strada, si ferma per passare la notte in un motel sperduto sull?autostrada....

CAST:
* Anthony Perkins: Norman Bates
* Janet Leigh: Marion Crane
* Vera Miles: Lila Crane
* John Gavin: Sam Loomis
* Martin Balsam: Milton Arbogast
* John McIntire: Sceriffo Al Chambers
* Simon Oakland: Dr. Fred Richmond
* Vaughn Taylor: George Lowery
* Frank Albertson: Tom Cassidy
* Lurene Tuttle: Eliza Chambers
* Patricia Hitchcock: Caroline
* John Anderson: Charlie, used car salesman
* Chief Tahachee: Ned Place, citizen
* Alfred Hitchcock: Uomo con il cappello da cowboy

RECENSIONE:
Concepito alla fine degli anni ?50 da un romanzo horror di Robert Bloch senza troppe pretese, ?Psyco? riusc? in 100 minuti a sconvolgere ogni canone precostituito dei film ?di spavento?, influenzando indelebilmente non soltanto il genere ?thriller-horror? ma l?intera storia della cinematografia, e spostando enormemente in avanti la misura di ci? che era lecito e ci? che non lo era, fino a prendersi libert? inconcepibili per l?epoca in materia di sceneggiatura e messa in scena; e fin? pertanto con l?influenzare il costume stesso del popolo americano, sottoposto per la prima volta a una quantit? tale di shock e forti emozioni da risultare benefica, e alla fine liberatoria.
Il modo in cui Alfred Hitchcock, Joseph Stefano, John L. Russell, B(ernard Herrmann e tutti gli altri collaboratori fecero questo ? raffinatissimo. Non ci sono becere carneficine o interminabili bagni di sangue, come purtroppo avviene troppo spesso negli ?horror vacui? degli ultimi vent?anni; muoiono soltanto due persone, per almeno met? film sembra di stare assistendo a tutt?altra storia. Improvvisi cambi di direzione, colpi di scena studiatissimi, una crescente sensazione di angoscia che si impadronisce dello spettatore e rimane anche dopo i titoli di coda. Una strategia della suspense e del terrore studiata nei minimi dettagli, dalla fase di pre-produzione alla geniale campagna pubblicitaria, ancora oggi meritevole di essere presa ad esempio come modello di marketing. Un film che, nonostante l?immane valore socio-culturale, cost? pochissimo: d?altra parte Hitchcock l?aveva gi? in mente fotogramma per fotogramma all?inizio delle riprese, grazie a quella cura del particolare e a quella curiosit? quasi famelica per ogni aspetto del suo lavoro che non ha avuto eguali negli ultimi cinquant?anni.
La rivoluzione sta proprio qui: Psyco ? uno dei pochissimi film di tutti i tempi, tra quelli che l?avevano preceduto e quelli che lo seguiranno, a non aver voluto manifestamente trasmettere alcun messaggio; persino un horror apparentemente di consumo come ?La notte dei morti viventi? ? peraltro profondamente influenzato da Psyco ? conteneva rimandi sociali e politici alla realt? americana degli anni ?60. In un certo senso, la filosofia che sta dietro ad un film come Psyco ? affine alla genesi di un altro celebre ?film-sfida? di Hitchcock, il famoso Nodo alla gola (1948) che rappresent?, per il regista, soprattutto una prova d?abilit? nel riuscire a rispettare alla lettera le tre unit? aristoteliche di luogo, tempo ed azione. Ma Psyco ? superiore: mai esercizio di stile, ben lungi dall?essere un raffinato divertissement per soli cinefili, ? invece puro artigianato popolare: concilia la chiarezza espositiva del miglior cinema classico con una rappresentazione sconvolgente ai limiti del sovversivo, che sconvolse e divent? mito.
Psyco ? il trionfo del cinema, la consacrazione della settima arte a strumento capace di generare emozioni tout court, senza per forza ricorrere a una bella storia, o a dei grandi attori, o a un messaggio forte. ?Esempio, magari detestabile, di arte per l?arte, di cinema puro?. ?Psyco? ? stato deliberatamente pensato e realizzato per confondere gli spettatori, per ingannarli, catturarli e infine terrorizzarli. Incoronato da generazioni di critici e spettatori, ? l?unico film della storia che ha avuto l?onore e il privilegio di un remake ?clone? come quello realizzato da Gus van Sant nel 1999. E? stato omaggiato decine di volte da altri registi, musicisti, disegnatori, cartoni animati; ? bastato da solo per far entrare nella leggenda i suoi due attori principali, che non riuscirono mai pi? a togliersi di dosso i rispettivi ruoli. Ha cambiato per sempre il modo stesso di guardare un film: dall?inizio alla fine, senza eccezioni.

Trivia
*Tra le candidate al ruolo di Marion Crane c?erano anche Eva Marie Saint, Piper Laurie, Shirley Jones e Lara Turner
*Uno dei motivi per cui il film fu girato in bianco e nero, oltre al risparmio, fu che la scena della doccia sarebbe risultata per l?epoca intollerabile se mostrata a colori. Il sangue era in realt? sciroppo di cioccolato
*Il rumore del coltello nella scena della doccia fu ottenuto da Hitchcock accoltellando ripetutamente alcuni meloni ?casaba?
*Dopo l?uscita del film, Hitchcock ricevette una lettera da un uomo la cui figlia non voleva pi? fare il bagno dopo aver visto ?I diabolici? e ora si rifiutava anche di fare la doccia. Hitchcock rispose: ?Fatele un lavaggio a secco?
*Ultimo film di Hitchcock per la Paramount; dal film successivo lavorer? con la Universal
*L?intera colonna sonora di Bernard Herrmann fu realizzata solo con strumenti ad arco
*Primo film americano a mostrare un water in cui sta scorrendo l?acqua
*Nel 2006 l?artista scozzese Douglas Gordon ha realizzato una versione in slow-motion del film dalla durata di 24 ore esatte, intitolata ?24-Hour Psycho? ed esposta al MoMA di New York

DATI Divx:
Dimensione: 771 MB
Durata: 01:43:50

Video Codec: DivX 5.0
Video Bitrate: 976 kb/s
Risoluzione: 512x288 (1.78:1) [=16:9]
FPS (Frames/sec):25.000
QF (Frame quality): 0.265 bits/pixel

Audio Codec: Mp3
Audio Bitrate: 56 kb/s (28/ch, stereo) CBR
Freq Audio: 24000 Hz

related torrents

Torrent name

health leech seeds Size
 

comments (0)

Main Menu